Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Niente Superbonus per gli edifici con impianti condivisi

È possibile usufruire del Superbonus in caso di unità immobiliari poste all'interno di edifici plurifamiliari? Ecco cosa ha risposto l'Agenzia delle Entrate.
- Detrazioni e agevolazioni fiscali

Superbonus ed edifici con impianti condivisi


Le unità immobiliari poste all'interno di edifici plurifamiliari possono usufruire dell'agevolazione del Superbonus a patto che siano funzionalmente indipendenti.

No al Superbonus se gli impianti sono condivisi
Ma cosa significa unità immobiliare funzionalmente indipendente?
L'Agenzia delle Entrate torna sulla questione rispondendo al quesito con la risposta 810/2021.

Il concetto di unità immobiliare funzionalmente indipendente


Per prima cosa, l’Agenzia ha ricordato quali sono le condizioni affinché un’unità immobiliare possa qualificarsi come funzionalmente indipendente. Vediamole qui di seguito:

  • avere un accesso autonomo dall’esterno, ovvero un accesso indipendente e non comune ad altre unità immobiliari, che sia chiuso da cancello o portone d'ingresso e consenta l'accesso dalla strada, da cortile o da giardino, anche di proprietà non esclusiva;

  • essere dotata di almeno 3 delle seguenti installazioni o manufatti di proprietà esclusiva: impianti per l'approvvigionamento idrico, impianti per il gas, impianti per l'energia elettrica e impianto di climatizzazione invernale.

La questione degli impianti in un caso specifico


Ora che abbiamo visto le condizioni stabilite dalla norma, proviamo ad analizzare un caso pratico. Nello specifico, il caso che è stato proprio sottoposto al Fisco.

Trattasi di un'unità immobiliare facente parte di un complesso turistico. Nella fattispecie, le singole unità hanno accesso autonomo. Tuttavia, viene invece a decadere la questione degli impianti. Tale complesso turistico, infatti, ha un unico sistema fognario, con depuratore, allacci condominiali per energia elettrica e acqua e dispone inoltre di accumuli di GPL condivisi tra le varie unità abitative.

In pratica, gli impianti (di acqua, energia elettrica e gas) sono di proprietà delle singole abitazioni, dall'interno delle stesse fino al punto di installazione dei contatori; mentre sono di proprietà condivisa con il complesso turistico medesimo per le tratte che vanno dai contatori a monte verso l'allaccio condominiale.

Ne consegue pertanto che, in un caso simile a quello appena descritto, gli impianti non sono di proprietà esclusiva, e quindi l’unità immobiliare non può ritenersi funzionalmente indipendente. Per tal motivo, eventuali interventi su un'unica unità immobiliare non possono ottenere l'agevolazione del superbonus.

riproduzione riservata
Articolo: Niente superbonus se gli impianti sono condivisi
Valutazione: 5.83 / 6 basato su 6 voti.

Niente superbonus se gli impianti sono condivisi: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Niente superbonus se gli impianti sono condivisi che potrebbero interessarti

Superbonus 110% e sistemi di building automation

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L’installazione dei sistemi di building automation per gli impianti di riscaldamento e condizionamento può rientrare nel Superbonus solo a determinate condizioni

Superbonus 110%: spetta anche ai cittadini non residenti in Italia?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Superbonus 110 riconosciuto anche per i cittadini non residenti in Italia secondo l’Agenzia dell’Entrate, quando sussistono tutti i requisiti normativi previsti

La ricostruzione del muro di contenimento è possibile col Superbonus 110?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Un contribuente ha richiesto all’Agenzia delle Entrate se la ricostruzione di un muro di contenimento rientra tra gli interventi edilizi ammessi al Superbonus?


Pergole biocliomatiche: è possibile usufruire delle agevolazioni del Superbonus 110%?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L’installazione delle pergole bioclimatiche è agevolata dalla possibilità di usufruire della detrazione del 50% dell’importo speso. Vale anche il Superbonus 110%?

Superbonus 110: fotovoltaico agevolato anche per i pannelli installati su pertinenze

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Le spese per gli impianti fotovoltaici danno diritto alla detrazione del Superbonus 110 anche se i pannelli solari vengono installati su pertinenze dell'edificio

Superbonus 110%: Possibile se già richiesto per altri due immobili?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quesito posto nell’interrogazione parlamentare: un soggetto titolare al 50% di una casa, può richiedere il Superbonus 110% già beneficiato su altri due immobili?

Superbonus 110% e impianto fotovoltaico cosa ancora non si sa?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Cosa effettivamente ancora non si sa per quanto riguarda la misura agevolativa del Superbonus 110 per un intervento di istallazione di un impianto fotovoltaico?

Sì al Superbonus 110% per fotovoltaico sul tetto dell'edificio adiacente

Impianti rinnovabili - L’Agenzia delle Entrate riconosce la possibilità di fruizione del Superbonus 110% in caso di installazione del fotovoltaico sul tetto di un fabbricato adiacente

Superbonus 110%: ci si avvia all'estensione alle seconde case e proroga al 2022

Fisco casa - Novità in tema di superbonus 110% a fronte di alcuni emendamenti al Decreto Rilancio: si preannuncia estensione al 31 dicembre 2022, alle seconde case e alle imprese
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gilli
Nel caso di una ristrutturazione completa di un edificio, con l'accorpamento di più appartamenti (4) in un unico appartamento di circa 180 metri quadrati, si ha diritto ai...
gilli 18 Gennaio 2022 ore 14:30 2
Img dolby80
Buonasera, il condominio dove abito, è in procinto di fare il cappotto con il bonus 110%.L'amministratore in assemblea ci ha detto che le planimetrie degli appartamenti...
dolby80 14 Gennaio 2022 ore 10:21 3
Img ester fasciana
Buonasera,premesso che sto effettuando lavori di ristrutturazione in villetta unifamiliare con Ecobonus 110 e parte con detrazione al 50 con cessione del credito ad un General...
ester fasciana 13 Gennaio 2022 ore 22:19 2
Img ufficio1973b@gmail.com
Buongiorno una domanda per favore e complimenti per la vs professionalità.Scusate una fare una domanda molto semplice;Ho cambiato la caldaia a casa mia con modalità...
ufficio1973b@gmail.com 13 Gennaio 2022 ore 21:32 1
Img benkenoby60
Buongiorno.Siamo in un condominio con una Palazzina di 10 unità eu un gruppo di 8 villette. È possibile dividere la palazzina in 2 condomini ? La palazzina si...
benkenoby60 11 Gennaio 2022 ore 18:07 6