Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Mutuo di cittadinanza: di cosa si tratta?

Flash News Affittare casa20 Febbraio 2019 ore 17:41
Come funziona il mutuo di cittadinanza, requisiti per accedere alla misura inserita in un disegno di legge presentato il mese scorso dal senatore Emanuele Dessi

In arrivo il mutuo di cittadinanza


Un disegno di Legge sul mutuo di cittadinanza è stato presentato il 15 gennaio scorso dal Movimento 5 stelle per fare fronte al grave fenomeno dell’emergenza abitativa.

Vediamo i contenuti della proposta e a chi è destinata. Si tratta di una misura a favore delle famiglie che si trovano nelle condizioni di povertà, finalizzata a garantire il diritto all'abitazione anche agli appartenenti alle fasce di reddito più basse.
In un momento di crisi occupazionale può essere difficile per le famiglie in stato di indigenza pagare un affitto o sostenere una rata del mutuo per trovare un’abitazione adeguata.

Mutuo di cittadinanza
Il testo sottoscritto dal senatore Emanuele Dessi si pone l’obiettivo di contrastare disuguaglianze sociali mediante l’assegnazione di alloggi popolari alle fasce sociali più deboli.

Quali sono i requisiti per accedere al mutuo di cittadinanza? Per poter presentare la domanda è necessario:

  • aver compiuto 18 anni di età;

  • risiedere in Italia;

  • essere in possesso della cittadinanza italiana o di paesi facenti parte dell’Unione Europea oppure di paesi che hanno sottoscritto convenzioni bilaterali di sicurezza sociale;

  • appartenere ad una fascia di reddito che non superi quella stabilita dalla legge in ambito edilizia residenziale pubblica destinata all' assistenza abitativa.


L’assegnatario dell’alloggio avrà la possibilità in futuro di divenire proprietario dell’abitazione, una volta rimborsate le rate del mutuo.
Caratteristiche del mutuo? La rata avrà cadenza mensile, un tasso di poco superiore all’1% e non potrà superare il 30% del reddito complessivo percepito dal nucleo familiare. In caso di perdita del lavoro o di impossibilità economica a rimborsare la quota del mutuo, lo stesso verrà sospeso.

L’assegnatario dell’alloggio, acquistata la proprietà dello stesso, non potrà rivendere,né affittare o ipotecare l’immobile prima di 10 anni dall’avvenuto rimborso del mutuo.

riproduzione riservata
Articolo: Mutuo di cittadinanza: come funziona e chi può chiederlo
Valutazione: 3.25 / 6 basato su 8 voti.

Mutuo di cittadinanza: come funziona e chi può chiederlo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Manuelamargilio
    Manuelamargilio
    Mercoledì 10 Aprile 2019, alle ore 16:55
    Si tratta ancora di un disegno di legge.
    rispondi al commento
  • Angela7
    Angela7
    Venerdì 5 Aprile 2019, alle ore 17:23
    Si po fare la richiesta?
    In quale banca?
    rispondi al commento
  • Anna4
    Anna4
    Venerdì 29 Marzo 2019, alle ore 22:06
    E stata già approvato il Mutuo di cittadinanza?
    rispondi al commento
  • Benedetta2
    Benedetta2
    Mercoledì 20 Marzo 2019, alle ore 19:50
    Mutuo cittadinanza a chi richiederlo?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Mutuo di cittadinanza: come funziona e chi può chiederlo che potrebbero interessarti

Niente detrazione interessi del mutuo se l'affitto è in corso

Detrazioni e agevolazioni fiscali - È possibile detrarre gli interessi passivi del mutuo contratto per l'acquisto di un immobile non adibito ad abitazione principale? Vediamo cosa dice la legge.

Stop al fondo di garanzia prima casa per il 2019

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il fondo di garanzia prima casa è ormai agli sgoccioli. Nonostante i successi riscontrati si dovrà mettere la parola fine per mancanza di risorse a disposizione

Programma Casa Mia: piano per realizzare 600.000 alloggi sociali

Leggi e Normative Tecniche - Per la realizzazione di 600.000 alloggi sociali saranno messi a disposizione 16,7 miliardi di euro. Vediamo i dettagli dell'emendamento alla Legge di Bilancio.


Case popolari: incentivi per opere di efficientamento energetico e antisismico

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sbloccati i finanziamenti per la riqualificazione energetica e antisismica degli edifici in edilizia convenzionata e agevolata. Pubblicata la delibera del CIPE.

Piano Casa: legge in Puglia

Normative - Varata anche in Puglia, con l'approvazione del disegno di legge in Consiglio Regionale, la legge per il Piano Casa.

Fondo nazionale di efficienza energetica: restano esclusi gli IACP

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Gli ex IACP sono esclusi dalle norme relative al Fondo nazionale di efficienza energetica. Quali sono le motivazioni? Federcasa chiede una revisione normativa

Tipi di Edilizia

Normative - Il settore residenziale, destinato ad uso abitativo, e' identificabile in varie categorie edilizie.

Marchio di qualità per le case

Normative - All'esame del Parlamento un disegno di legge per l'introduzione di un marchio di qualita' per gli edifici residenziali.

È possibile detrarre gli interessi del mutuo per acquisto pertinenza?

Mutui e assicurazioni casa - Che succede se si stipula un mutuo per acquistare una pertinenza all'abitazione principale? Si potrà beneficiare della detrazione del 19% sugli interessi passivi?