Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Tompagnature: difetti di esecuzione

Alcuni consigli utili sulla giusta posa in opera delle chiusure perimetrali.
03 Luglio 2006 ore 00:00 - NEWS Facciate e pareti
muri , difetti esecuzione , posa laterizi , tompagnature

Corretta posa in opera della tompagnaturaNelle costruzioni in struttura di c.a. si usa normalmente per le chiusure perimetrali il classico blocco di laterizio dello spessore di cm. 30 o 35 a seconda se si intende eliminare o meno i ponti termici.

Normalmente il posizionamento di tali blocchi va disposto così come illustrato nell'immagine sottostante.

Durante il corso di esecuzione di tutte le pareti perimetrali le maestranze poco avvedute, hanno spesso l'abitudine di inserire all'interno del paramento sopra illustrato, degli elementi in laterizio disposti in maniera scorretta (vedi immagine sottostante).


Errata posa in opera della tampagnaturaQuesto tipo di errore è causa di infiltrazioni dall'esterno di umidità (condensa, acqua piovana, ecc.) che canalizzandosi nei fori mal disposti, raggiunge la parte interna del paramento murario provocando antiestetiche macchie e distacchi di pittura.


Tale inconveniente, difficile da localizzare, si può eliminare in due modi:


Macchie di umidità sulla tompagnaturaa) Se si riesce a localizzare i fori del laterizio,basterà comprare una bombolettadi poliuretano espanso e dopo aver fatto una serie di fori, iniettarlo all'interno.

b) Nel caso in cui non si riesca a localizzare la parte con certezza, occorrerà rifare l'intonaco con un intonaco traspirantein grado di eliminare l'umido in eccesso.

Ovviamente su tale intonaco andrà applicata una pittura traspirante di finitura.

riproduzione riservata
Articolo: Muri di tompagno: difetti di esecuzione
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 1 voti.

Muri di tompagno: difetti di esecuzione: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
327.930 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Muri di tompagno: difetti di esecuzione che potrebbero interessarti


Difetti di posa in opera dei mattoni

Facciate e pareti - I muri di mattoni durevoli e belli a vedersi, nascondono tante piccole difficoltà nella loro realizzazione, basta prestare attenzione ed essere molto meticolosi.

Tipologie dei muri di tompagno

Architettura - I muri perimetrali di un'abitazione possono essere realizzati con diverse tipologie costruttive e pur non avendo funzione statica devono garantire il comfort interno.

Tamponamenti perimetrali ottimali

Progettazione - Con l?aumentare dei costi della mano d?opera, si è visto che impiegando un unico laterizio di maggior spessore rispetto ai classici 10 cm delle vecchie tavelle, si riesce a risparmiare tempo e denaro.

Muri traforati per recintare e decorare

Sistemazione esterna - I muri traforati sono costruiti mediante la sovrapposizione di mattoni usuali, spesso in laterizio, disposti in modo diverso e con l'aiuto di elementi speciali.

Laterizi energetici

Facciate e pareti - Nuovi prodotti per garantire il benessere ecologico ed abitativo.

Rovina e difetti di cose immobili

Normative - La costruzione di beni immobili, le responsabilità dell'appaltatore e i rimedi esperibili dal committente. Il caso della rovina e dei gravi difetti dell'edificio.

Blocchi rettificati ad alte prestazioni con isolante termico accoppiato

Materiali edili - Abitazioni energeticamente efficienti possono essere ottenute con l'impiego di speciali blocchi in laterizio già dotati di isolante termico ad essi accoppiato.

Laterizi porizzati rettificati

Materiali edili - L'affinamento delle tecnologie applicate ai materiali di costruzione fornisce prodotti sempre più performanti, facili da posare in opera e con ottimi risultati.

Danni da umidità di risalita: cosa dice la Legge

Risanamento umidità - Se l'immobile non è stato costruito secondo la regola dell'arte, l'umidità di risalita manifestatasi può essere considerata grave difetto ai sensi dell'art. 1669.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img vashkenazy
Ciao a tutti,vorrei sistemare e migliorare esteticamente un muro di cantina, in mattoni pieni, pitturato direttamente. Mi piacerebbe renderlo uniforme, e tendenzialmente liscio,...
vashkenazy 01 Marzo 2021 ore 14:07 3
Img anonymous
Ciao a tutti, scrivo in questo forum perché un po' disperato e in cerca di consiglio. Ho acquistato un appartamento di 90mq a Mxxxx al 14esimo piano (ultimo) di una torre...
anonymous 02 Gennaio 2021 ore 15:08 7
Img sha38
Ciao a tutti, Mi sono trasferito da poco in una casa comprata ormai 2 anni fa, la casa è un appartamento di 8 abitazioni e io sto al primo piano, il venditore ha fatto un...
sha38 21 Dicembre 2020 ore 17:44 3
Img albemai20
Buongiorno a tutti, avrei bisogno di qualche consiglio. Di seguito alcune foto degli interni di casa che sto ristrutturando. In tutte le stanze c'era della vecchia carta da parati...
albemai20 05 Novembre 2020 ore 10:58 3
Img francescopalasciano
Buona sera, sono Francesco, avrei bisogno di un consiglio, sono davvero disperato. Ho preso in fitto un locale commerciale per poter avviare una enoteca con somministrazione di...
francescopalasciano 03 Novembre 2020 ore 22:05 3