Come arrestare la formazione di muffa e condensa

NEWS DI Risanamento umidità06 Gennaio 2015 ore 10:40
Alcune dritte su come ridurre e limitare la formazione di muffa e conseguente umidità all'interno dei nostri ambienti, per effetto della condensa.
muffa , condensa , trattamento aria , murprotec
Arch. Valentina Caiazzo

Dal vapore acqueo alla muffa


Condensa vapore acqueo su finestraLa muffa è un problema molto diffuso in molte case.
Prolifera in presenza di umidità anche in maniera piuttosto veloce.

La condensa che si forma in una stanza, collegata al fenomeno di evaporazione dell'acqua presente nell'aria, crea un ambiente favorevole allo sviluppo di microrganismi, assimilabili a funghi, che attaccano le superfici e tendono a proliferare.

Essendo qualcosa di vivo, per risolvere il problema, vanno eliminati, sterminandoli letteralmente.
Generalmente la muffa di questo tipo si manifesta sottoforma di macchioline di colore scuro, perlopiù presenti in angoli di locali della casa più soggetti alla presenza di umidità e pareti con poca esposizione solare, come quelle rivolte a Nord o con una coibentazione poco efficace.


L'unico modo per eliminarla realmente è sterminare i batteri, non carteggiare o ridipingere senza eliminarla del tutto.

Sarebbe tutto inutile.

Per fare un lavoro corretto, in commercio esistono una serie di prodotti a spruzzaggio, in grado, se disposti nel modo corretto, di eliminare nel giro di poco tempo le macchie.

I flaconi sono perlopiù dotati di nebulizzatore; basta spruzzare la parte colpita e arieggiare il locale, evitando di stazionarvi per qualche ora.

Muffa e condensaSe la muffa è giovane e si era appena formata, basterà un clima primaverile per far tornare la parete allo stato originario.
In caso contrario, occorrerà intervenire ripitturando le pareti.
Una volta rimossa la muffa in questo caso, è bene verificare la composizione della pittura e aggiungere un additivo specifico antimuffa, incolore, adatto sia in caso di pittura bianca che colorata. In questo modo si andrà a prevenire o ritardare in caso di molta umidità, la formazione di altre macchie.


Ma come si fa a prevenire la formazione di condensa?


Muffa formatasi negli angoli della stanzaIn termini tecnici sarebbe bene mantenere una temperatura costante interna intorno ai 20°C e un'umidità relativa del 45 % e alla base in fase di progettazione far posizionare i termosifoni in posizioni adeguate.

Ma se il vostro problema è anche essere spesso accompagnati da vetri appannati durante l'inverno, iniziate comunque provando ad evitare di asciugare la biancheria sempre all'interno della stessa stanza e sempre con un ricambio d'aria sufficiente, mediante apertura di finestre o l'uso di deumidificatori, arieggiare la stanza da bagno dopo la doccia o bagni caldi e limitare in una sola stanza l'uso di vegetazione.

Per approfondire l'argomento diverse richieste d'aiuto degli utenti nel Forum:

Discussioni su muffa

riproduzione riservata
Articolo: Muffa e condensa, come arrestare la formazione
Valutazione: 4.33 / 6 basato su 57 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Muffa e condensa, come arrestare la formazione: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Muffa e condensa, come arrestare la formazione che potrebbero interessarti
Come risolvere il problema dell'umidità in casa

Come risolvere il problema dell'umidità in casa

Il fenomeno della risalita capillare nei muri genera problemi che è necessario arginare, per evitare il distacco dell'intonaco e la diffusione di muffe in casa.
Macchie sui muri, come eliminarle

Macchie sui muri, come eliminarle

La formazione di macchie sui muri interni o esterni di un'abitazione può essere causata da diversi fattori, dopo un'opportuna analisi vediamo come eliminarle.
Soluzioni per problemi di condensa superficiale

Soluzioni per problemi di condensa superficiale

La ventilazione meccanica controllata permette di aerare i locali evitando la formazione di condensa e muffe sulle pareti interne.
Come affrontare i problemi di umidità

Come affrontare i problemi di umidità

Tra le cause frequenti del deteriorarsi delle strutture di un edificio c'è l'umidità. Bisogna affrontare il problema perché è a rischio la salute di chi lo occupa...
Combattere l'umidità

Combattere l'umidità

La presenza di un eccesso di umidità in casa, che si riconosce dalla presenza di condensa, muffa e odori sgradevoli, può ingenerare danni per la salute.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.244 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Tenda alla veneziana VELUX
    Tenda alla veneziana velux...
    95.16
  • Console italiana a mezzaluna laccata e dipinta
    Console italiana a mezzaluna...
    1300.00
  • Antica vetrina olandese in mogano del xix
    Antica vetrina olandese in mogano...
    1600.00
  • Materasso elegance in
    Materasso elegance in...
    270.00
  • Coppia di angoliere italiane dipinte in stile
    Coppia di angoliere italiane...
    3200.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.