Mobili: uso e riuso

NEWS DI Fai da te23 Maggio 2012 ore 10:08
Una serie di iniziative, mercatini, siti e soluzioni originali, per riciclare e incentivare in tempo di crisi, il riuso di mobili e arredi, in maniera creativa.
uso , riuso , usa e riusa , ikea

Riuso di mobili



A Parigi è un'abitudine. Girovagando per la città non è così difficile imbattersi in cose altrui, lasciate per strada, in attesa di essere recuperate dal servizio apposito. Nel frattempo, chi è interessato, può anche servirsi, incrementando lo spirito di riciclo e riuso.

Divani, lampade, specchi, sedie e molto altro. Il tutto viene lasciato sul marciapiede ad un'ora fissata, in cui, un camion della Mairie passerà a ritirare. Alcune cose sono in buono stato, altre ancora perfette, e altre meno.
Ma sicuramente sono a zer0 euro e magari, per chi ha buona manualità, diventano subito anche un'ottima materia prima su cui sbizzarrirsi. Anche in altre città europee e italiane si sta diffondendo questo servizio e di conseguenza anche la caccia al mobile usato.

Community dei mobili



Usato che spopola anche tra i classici grandi negozi di mobili, che si stanno organizzando anche in tal senso.
Basta dare un'occhiata ad Hemma, il sito di Ikea, o meglio una vera e propria comunità, dove i fan del grande low cost svedese si ritrovano per commentare stili, proporre idee e soprattutto mettere in vendita e comprare mobili Ikea usati.

Questa community, nata nel 2008, è stata anche il primo progetto a livello mondiale di questo genere; dedicato proprio ai clienti, che qui sono liberi di esprimersi e sperimentare, diffondendo le loro idee creative e non. Mercatino dell'usato, ricette, un canale solo di faidate… sono solo alcune delle caratteristiche di Hemma, che conta ormai migliaia di iscritti affezionati.

Mercatino e arte del riuso



Ma il regno dell'usato Ikea non si ferma qui. Dall'11 maggio al 3 giugno 2012 infatti in numerosi punti vendita in Italia, è stata avviata un'interessante iniziativa chiamata Usa & Riusa, che permette a tutti i clienti di riportare in negozio vecchi arredi usati, ricevendo in cambio buoni spesa da 10 euro o 20 euro, a seconda dello stato del mobile.
I mobili, anche non marcati Ikea, verranno raccolti da un gruppo di volontari, per associazioni benefiche, che doneranno in cambio questi buoni, spendibili dal 3 giugno al 31 luglio 2012.
Tante promozioni anche per i soci Ikea Family, con possibilità di ulteriore sconto all'interno del negozio.

Un'iniziativa che si accoda ad altre rottamazioni famose, che hanno coinvolto nel tempo cellulari, reggiseni e costumi da bagno, riscuotendo un grande successo, non solo per la possibilità di liberare un po' cassetti e armadi.

E c'è chi dell'usato ne ha fatto un'arte.
Come Stefania di Recreathing, che riesce a trasformare dei veri e propri obrobri in opere d'arte o quasi con costi quasi nulli.
Moda, design, colore e grafica, in un mix esplosivo da cui pescare anche idee per la propria casa.

Poltroncine logore che acquistano nuova vita grazie a tessuto e colore shock, si mischiano a cuscini e idee strabilianti, per sistemare cucina e soggiorno in poco tempo.
L'arte del riciclo dei mobili spiegata in modo sottile, anche a chi non mastica di faidate, che ne resterà sicuramente incantato. Cose semplici, riviste con altrettanta semplicità, con funzionalità ed estetica.

Museo del riciclo



Ma se vogliamo parlare di arte e riuso, non possiamo non citare il Museo del Riciclo.
Arte e design, tutto grazie a prodotti di scarto.
Un progetto interessante, nato dalla sempre più diffusa coscienza ecologica, che si inserisce in un contesto artistico e creativo, aperto a giovani e non, e creato da Ecolight, il consorzio per la diffusione delle energie sostenibili.

In due anni di attività, le iniziative sono state davvero tante. L'attenzione al mondo dei rifiuti e del riciclo si è alzata e in molti hanno scoperto di come piccoli elettrodomestici, pc e schermi di computer possano avere una seconda vita, sottoforma di lampade particolari o arredi davvero originali.
Tra le più originali, anche istallazioni interamente realizzate con rifiuti elettronici, i famosi RAEE: oggetti che ormai caratterizzano la nostra quotidianità e che diventa sempre più importante raccogliere e riciclare, evitando la dispersione e il conseguente inquinamento.

Per maggiori informazioni:

hemmaikea
ikea
recreathing
museodelriciclo

riproduzione riservata
Articolo: Mobili: uso e riuso
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 2 voti.

Mobili: uso e riuso: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Rossana Bombagli
    Rossana Bombagli
    Lunedì 16 Dicembre 2013, alle ore 01:44
    Ho diversi mobili da eliminare, e mi dispiace buttarli via, quindi meglio riciclare, ma ho bisogno di idee e consigli.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Mobili: uso e riuso che potrebbero interessarti
Festa Nazionale del Riuso

Festa Nazionale del Riuso

Arredamento - Il riuso degli oggetti è uno degli obiettivi posti dalla normativa italiana ed europea in materia di gestione dei rifiuti. Diffondere questa pratica diventa
Architettura del riuso

Architettura del riuso

Progettazione - Nuovo approccio sostenibile, che mira al riutilizzo dei materiali di scarto per le costruzioni secondo una filosofia ecosostenibile e low tech.
Design del Riuso: nuova vita agli oggetti

Design del Riuso: nuova vita agli oggetti

Complementi d'arredo - Design del Riuso: non si tratta di una moda temporanea ma di una tendenza destinata a consolidarsi. Ed il crescente interesse di aziende e designers ne è la conferma.

Design del riuso e senza scarto

Arredamento - Sono sempre di più i i progettisti e i designer che si orientano al riciclo e al riuso di scarti industriali in modo creativo e funzionale.

Restauro conservativo esistente

Ristrutturazione - Un'analisi di ciò che significa restaurare l'esistente in modo conservativo, senza danneggiare i segni e gli elementi storici e architettonici di un edificio.

Ecomondo 2011: Fiera Industriale del Recupero

Arredamento - In un pianeta che ha superato i 7 miliardi di abitanti e si avvia a raggiungere i 9 miliardi entro 30 anni al massimo, la valutazione delle valenze di

Riciclare il cestello della lavatrice

Idee fai da te - Cilindro in metallo traforato, si presta al riuso soprattutto come lampada di carattere contemporaneo.

Arredi da ufficio accoglienti

Arredamento - Sperimentazioni e non sull'arredo da ufficio, mediante riuso di giacenze, nuova produzione e colore, all'insegna della privacy e del relax negli ambienti di lavoro.

Recuperare le biciclette come arredi

Arredamento - Cerchi, raggi, sellini vivono una seconda vita da arredi di design: niente male se l'alternativa era finire in una discarica!
REGISTRATI COME UTENTE
295.541 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Impianti elettronici
    Impianti elettronici...
    54.00
  • Biopond cyclone 6000 aspirarifiuti per laghetto
    Biopond cyclone 6000 aspirarifiuti...
    235.46
  • Carrello Carry Cart Eco Claber
    Carrello carry cart eco claber...
    32.00
  • Sacco verde claber 28x25x19 pz 10
    Sacco verde claber 28x25x19 pz 10...
    8.54
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.