• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Da mini condominio a unifamiliare: quale scadenza per il Superbonus?

Ci si chiede quale sia il limite temporale per beneficiare del Superbonus per un intervento atto a trasformare un condominio minimo in un'unica unità immobiliare
Pubblicato il

Da condominio minimo a unità immobiliare unica: fino a quando vale il Superbonus?


Anche oggi torniamo a parlare di Superbonus. In particolare, ricordiamo che la Legge di Bilancio 2022 ha fissato termini differenziati di scadenza per poter usufruire di tale beneficio fiscale in funzione di chi sostiene le spese.

Mini condominio in casa unica e superbonus 110
Nello specifico, la normativa vigente stabilisce che, nel caso di interventi effettuati sulle parti comuni dei condominio e nelle unità plurifamiliari, il Superbonus spetta per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2025, con una progressiva diminuzione della percentuale di detrazione come segue:

  • 110% per le spese sostenute entro il 31 dicembre 2023;

  • 70% per le spese sostenute entro il 31 dicembre 2024;

  • 65% per le spese sostenute nel 2025


Per le residenze unifamiliari, invece, la proroga si ferma al 2022, a patto che almeno il 30% dei lavori siano effettivamente realizzati entro il mese di giugno 2022.

Alla luce di ciò, un contribuente si rivolge all'Agenzia delle Entrate per avere delucidazioni in merito a un intervento di demolizione e ricostruzione di un condominio minimo che, al termine dei lavori, è destinato a diventare un'unica unità immobiliare.

Il contribuente si domanda infatti, nel caso specifico, quale sia il limite temporale per la detrazione delle spese legate al Superbonus.

Il Fisco, con la Risposta n. 40 del 21 gennaio 2022, stabilisce che:

ai fini del Superbonus, va valorizzata la situazione esistente all'inizio dei lavori e non quella risultante dagli stessi.


Inoltre, aggiunge anche che, tale criterio, va applicato sia per la determinazione dei limiti di spesa ammessi alla detrazione sia per individuare il limite temporale di vigenza dell'agevolazione medesima.

Ne consegue quindi che, nel caso in esame, considerato il fatto che all'inizio dei lavori l'edificio è costituito in condominio, è quindi chiaro che il riferimento temporale dovrà attenersi a quanto stabilito dalle proroghe per i condomini, con la possibilità di detrarre le spese sostenute fino al 31 dicembre 2025, seppur con aliquote decrescenti.

riproduzione riservata
Mini condominio in casa unica, il Superbonus vale fino al 2025?
Valutazione: 5.86 / 6 basato su 7 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alessandro rugge
Buonasera, scusate, sono nuovo nel forum.Sono in affitto in un appartamento oggetto di lavori di ristrutturazione con il bonus 110.Sto vivendo personalmente tutti i disagi della...
alessandro rugge 22 Gennaio 2024 ore 11:29 5
Img lucav22
Salve a tutti,Una domanda mi assale ogni volta ma senza trovare precise conferme da parte dei tecnici. Ho una casa in fase di ristrutturazione con SB110 avviato nel 2022 con 30%...
lucav22 27 Dicembre 2023 ore 15:01 3
Img giuse05
Buonasera,secondo voi ,visto che le spese tecniche per i lavori del 110% sono state pagate in base ai millesimi, quindi chi ha una quota di 40, ha pagato il doppio di chi ce l'ha...
giuse05 19 Luglio 2023 ore 21:18 6
Img sale95
Salve a tutti abbiamo da poco sistemato casa ma ci troviamo di fronte ad un problema con la ditta esecutrice.Quasi finiti i lavori hanno sforato di 15k euro che gli abbiamo pagato...
sale95 24 Giugno 2023 ore 15:07 5
Img stefano manara
Buongiornovolevo sapere se secondo voi è possibile visto comunicazione del general contractor relativamente alla variante di riqualificazione energetica del condominio con...
stefano manara 15 Giugno 2023 ore 00:37 19