Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Milano di Carta

Manifestazione su carta e cartone, materiali effimeri per antonomasia, che tornano in una veste nuova, con progetti che pescano tra design, arredo e moda.
11 Maggio 2011 ore 12:45 - NEWS Arredamento
carta

A4A DesignMilano attraverso un singolare percorso culturale. Fatto di carta e cartone.

Un modo per celebrare prodotti, tra i piu' versatili e diffusi nel nostro quotidiano, da sempre utilizzati per fabbricare quaderni, libri, riviste, confezionare regali e imballaggi eche negli ultimi anni stanno a poco a poco sconfinando, diventando sempre piu' materia prima per la creazione di oggetti.
Oggetti che spaziano dai gioielli, alle opere d'arte, fino a veri e propri complementi di arredo e numerosissime sedute di design.

Dal 6 aprile al 30 maggio, Comieco, che da oltre 25 anni garante nazionale della raccolta differenziata e dell'avvio a riciclo di carta&Co., propone una serie di eventi nella città meneghina con un percorso di mostre, concerti, iniziative culturali ed esposizioni che vedono carta e cartone protagonisti assouti.

Paolo UlianPrima tappa, la mostra Perino & Vele, organizzata alla Fondazione Pomodoro fino al 17 luglio 2011. I due artisti della cartapesta si cimentano con la capacità degli osservatori di riconoscere nelle loro sculture la propria realtà quotidiana, mostrando in una luce nuova gli oggetti che ci circondano, in un mix nato dall'incontro tra carta e arte contemporanea.


Si prosegue poi con l'esposizione Tra arte e Design - Vivere e Pensare in Carta e Cartone, organizzata al Museo Diocesano nell'ambito del Salone del Mobile e che durerà fino al 29 maggio. Qui il binomio carta/cartone punta a far conoscere l'altra faccia del fare, con un insieme di produzioni a livello artistico e progettuale, con oggetti innovativi e fuori dal comune, incentrati sul mondo dell'arredo.

Una vera e propria sintesi di linguaggi espressivi progettuali, declinati in opere d'arte e pezzi di design; 23 designer internazionali, tra cui Frank O. Gehry, Shigeru Ban, Nicoletta Savioni, Sandra di Giacinto e Marco Giunta, si cimentano con essenzialità e rigore, tecnologia, taglio laser e manualità.

Fashion-in PaperEcco allora che troviamo arredi come gli sgabelli e le librerie, creati dal team di A4A Design, laboratorio/atelier nato qualche anno fa a Milano e ora punto di riferimento per la rivisitazione dell'arredo e gli allestimenti temporanei in carta e cartone.

O ancora le lampade di Gum Design, il duo toscano, dinamico versatile e creativo, incentrato su grafica e design. Interessante anche il concetto di vaso, rivisitato con tubi di cartone goffrato, di Paolo Ulian, che grazie alla capacità di modellarsi a seconda della forma dell'oggetto sempre in maniera diversa, permette di ottenere qualcosa di unico, anche con carta riciclata.

Si concluderà invece il 30 maggio la mostra C'Arte, presso l'Acquario Civico, che vede la carta diventare musa ispiratrice per la realizzazione, in ceramica, di assemblaggi di spirali e esili forme, ottenute da elementi ritagliati. Il materiale, versatile ed effimero, viene interpretato da 25 progettisti tra artisti, designer e architetti sotto il profilo artistico, tecnico e professionale. In mostra anche la Washi, la carta tipica giapponese, insieme agli origami e ad altri oggetti-moda, come anelli e gioielli.

Gum DesignStessa data per l'evento, unico nel suo genere, realizzato nell'ambito del progetto Sans Papier: un concerto di strumenti di carta e cartone, animato da sette danzatrici e performer, con basi musicali appositamente composte dal Maestro Enrico Intra. L'idea è quella di sottolineare ancora una volta come la carta sia in grado di reinventarsi e trasformarsi in forme inusuali ed inaspettate, sempre innovative e creative.

Milano di Carta si chiuderà a maggio con l'inaugurazione della mostra Fashion-In Paper 2011, che si trasferirà in seguito a Roma, Firenze e a Madrid con 120 creazioni tra abiti, gioielli e accessori di design, tutti realizzati esclusivamente in carta da studenti delle più prestigiose scuole italiane di formazione artistica superiore, come l'Accademia di Belle Arti di Brera, l' Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, Firenze, Genova.

www.museodiocesano.it

www.paoloulian.it

www.a4adesign.it

www.comieco.org

riproduzione riservata
Articolo: Milano di Carta
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Milano di Carta: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
328.943 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Milano di Carta che potrebbero interessarti


Costruire presepi di carta

Fai da te - Con il solo aiuto di forbici, colori e un po' di colla, e un pizzico della propria creatività, è possibile realizzare in casa un fantasioso presepe con la carta.

Carta marmorizzata

Decorazioni - Efetti di colore

Carta artigianale

Decorazioni - Semplice, ecologica e divertente

Carta famiglia 2018: che cos'è e come funziona

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Carta Famiglia 2018: di cosa si tratta, chi può beneficiarne e come farne richiesta. Consente alle famiglie più numerose sconti e agevolazioni su beni e servizi

Parati a righe verticali: tra stile british e stile anni 70

Pittura e decorazioni - Un classico intramontabile per vestire in stile british le pareti della nostra casa.

Fotovoltaico: pannelli di carta

Impianti rinnovabili - Gli scienziati del MIT hanno realizzato delle celle fotovoltaiche stampabili su un comune foglio di carta, cosa che in futuro permettera'  di ridurre notevolmente il costo di questa tecnologia.

Isolare con la carta riciclata

Ristrutturazione - La raccolta differenziata come valido aiuto per il contenimento dei consumi energetici. Insufflaggio per isolare le pareti esterne con cellulosa in fiocchi.

Carta da parati contro i cattivi odori

Pavimenti e rivestimenti - Un nuovo tipo di rivestimento arriva dal mondo della carta da parati, in grado di rendere più salubre l'aria dei nostri appartamenti.

Casa di carta

Progettazione - La società svizzera The Wall A.G. ha brevettato una casa realizzata con cartone riciclato.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img antonellamonteferri
Salve, dopo aver passato accidentalmente un fissativo vecchio e aperto da cinque anni ho ridipinto sopra due mani di vernice. Anche a distanza di giorni non è più...
antonellamonteferri 27 Marzo 2020 ore 11:06 3
Img gaiapalumbo
Salve! Ho una stanza di circa 14mq che vorrei adibire a studio per una soluzione temporanea. Sulle pareti però ci sono delle antiestetiche piastrelle bianche 20x20 che...
gaiapalumbo 26 Marzo 2020 ore 15:48 2
Img depeche_mode
Salve, vorrei posare carta da parati su di una parete non a forma rettangolare, ma trapezoidale (ho una mansarda).Non avendo la minima esperienza, mi chiedevo, da dove...
depeche_mode 05 Febbraio 2020 ore 17:18 3
Img antonellatezza
Ciao a tutti!Domanda:vorrei disegnare / dipingere un murales su un muro in cui c'è una carta da parati bianca.In allegato vedete un esempio di quello che dovrebbe essere il...
antonellatezza 19 Settembre 2016 ore 07:36 1
Img lidiamandracchia
Si può posare una carta da parati sopra una vecchissima?...
lidiamandracchia 09 Settembre 2016 ore 10:05 2