• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Progetto Nuova Vita: mattonelle realizzate con gli scarti di demolizione

Tre aziende marchigiane hanno creato il progetto Nuova Vita, una filiera verde per il riciclo degli scarti da costruzione e demolizione di edifici colpiti da sisma
Pubblicato il

Progetto Nuova Vita, un esempio di economia circolare


Tutti ricorderanno il forte terremoto che, nel 2016, colpì violentemente il Centro Italia.

A distanza di sei anni, dalla sinergia fra tre aziende del territorio e l'Università di Camerino, è nato, nelle Marche, il progetto Nuova Vita – Economia circolare post sisma per costruzioni e opere. Si tratta di una filiera verde per il riciclo degli scarti da costruzione e demolizione di edifici.

Progetto Nuova Vita: esempio di economia circolare per il riciclo degli scarti di demolizione post sisma
Infatti, uno dei più grandi problemi da affrontare a seguito di un sisma di notevole gravità, è proprio quello dello smaltimento delle macerie degli edifici crollati. La rimozione e la riutilizzazione di questi materiali rappresentano, infatti, un problema importante da risolvere per favorire la ricostruzione post terremoto.

Da sempre, gli scarti da costruzione e demolizione sono al primo posto tra i rifiuti che si cerca, con non poche difficoltà, di riciclare in modo tale da evitare l'estrazione di nuove georisorse, ridurre le emissioni di CO2 nonché la produzione di scarti minerari.

Grazie al progetto Nuova Vita, tali rifiuti entrano in un circuito virtuoso di economia circolare. Lo scopo, infatti, è quello di dare un nuovo ciclo di vita a materiali destinati solo a riempimento o destinati alla discarica.
I rifiuti edilizi entrano così far parte in un circuito virtuoso di economia circolare a livello europeo.

Le aziende promotrici di questo progetto sono Adriatica Bitumi, Gaspari di Ascoli Piceno e Grandinetti di San Severino Marche.
Il progetto è finanziato dalla Regione Marche nell'ambito del programma POR/FESR2014-20.

Gli scarti da demolizione vengono trattati e trasformati in mattonelle da usare nei cantieri della ricostruzione, con particolare attenzione sia alle caratteristiche tecniche dei prodotti che al fattore estetico.

Capofila del progetto Nuova Vita è Adriatica Bitumi, che si occupa di pavimentazioni stradali e ha allestito l'impianto per il trattamento degli scarti.

L'azienda Grandinetti, leader nella produzione di graniglie, ha selezionato il materiale di demolizione con cui creare nuove mattonelle a base di scarti di demolizione e cemento.

Infine, l'impresa edile Gaspari, ha sperimentato l'applicazione dei nuovi prodotti nei suoi cantieri di ricostruzione, riportando una valutazione positiva da parte di tecnici e proprietari di case.

riproduzione riservata
Mattonelle ricavate dalle macerie col progetto Nuova Vita
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 4 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img orcabianca
Buongiorno a tutti, sto finedo i lavori di ristrutturazione di una casa costruita negli anni '60 del secolo scorso. Ho deciso di mantenere i vecchi pavimenti, perché mi...
orcabianca 15 Giugno 2023 ore 00:32 22
Img comarius
Salve, ho un problema con le piastrelle in gres del bagno, a distanza di appena due anni dalla posa, la smaltatura ha iniziato a saltare in diversi punti.Il fenomeno interessa non...
comarius 13 Marzo 2023 ore 23:39 4
Img cuccussettecuccussette
Salve, mi hanno ristrutturato male il bagno e la cucina, mettendo oggetti ed elettrodomestici non voluti. L'unica cosa venuta ok è l'applicazione di piastrelle varie da me...
cuccussettecuccussette 02 Novembre 2020 ore 10:25 9
Img gius.pan
Buongiorno, Vi scrivo perché nella nuova casa in cui andrò a vivere ci sono delle piastrelle sia in bagno che in cucina che i vecchi proprietari hanno riverniciato,...
gius.pan 18 Febbraio 2020 ore 12:02 2
Img neomic@virgilio.it
Buongiorno, essendo in ristrutturazione ci troviamo nella brutta situazione di dover posare il nuovo pavimento per la seconda volta (incollato sul vecchio) in quanto il risultato...
[email protected] 03 Gennaio 2019 ore 16:35 4