Marchio di qualità per le case

NEWS DI Normative22 Febbraio 2009 ore 10:13
All'esame del Parlamento un disegno di legge per l'introduzione di un marchio di qualita' per gli edifici residenziali.
legge

Plastico di edificio eco-sostenibileÈ iniziato in questi giorni l'esame al Parlamento di un disegno di legge denominato “Sistema casa qualità. Disposizioni concernenti la valutazione e la certificazione della qualità dell'edilizia residenziale”.

Lo scopo del progetto normativo è quello di determinare dei criteri di valutazione della qualità di un edificio residenziale, che tenga conto non solo degli aspetti legati al risparmio energetico, ma anche della sostenibilità ambientale e del benessere psico-fisico di chi lo abita.

Per quanto riguarda la certificazione energetica degli edifici, in attesa dell'entrata in vigore di Linee Guida nazionali in materia, in Italia restano in vigore il D. lgs 192/05, emanato in attuazione della direttiva 2002/91/CE e il D. Lgs 311/06 che ha reso obbligatorio l'attestato di qualificazione energetica per tutti i nuovi edifici per i quali sia stato rilasciato Permesso di costruire dopo l'8 ottobre 2005.
Per il patrimonio edilizio esistente, invece, sono stati introdotti dalla Legge finanziaria per il 2007, gli incentivi corrispondenti alle detrazioni Irpef del 55% per interventi finalizzati a migliorarne il rendimento energetico.

Plastico di edificio ecosostenibileCi sono state poi una serie di iniziative locali di Regioni e Province che, sulla scorta di quanto avviene nella Provincia autonoma di Bolzano con l'applicazione della severa certificazione CasaClima, hanno promosso linee guida per la valutazione della qualità energetica degli edifici.

Il fine della legge in discussione è quello di istituire un marchio di qualità che prende il nome di casa qualità, che, oltre a fornire agli utenti dei criteri di valutazione del comfort energetico ed abitativo del proprio alloggio, potrà costituire un interessante parametro di confronto nell'ambito del mercato immobiliare e degli affitti.
I riferimenti normativi per la determinazione dei requisiti necessari saranno quelli stabiliti dalla norma UNI 8289 per il processo edilizio della costruzione e dalla direttiva 89/106/CE per i prodotti da costruzione.

Plastico di edificio ecosostenibileIl provvedimento legislativo in discussione avrà l'aspetto di una legge quadro, finalizzata ad armonizzare le varie normative regionali, mentre, in un secondo momento, verrà emanato un D.P.R. che detterà le linee guida per rendere unifori su tutto il territorio nazionale le norme per certificare la qualità dell'edilizia residenziale.

Il sistema proposto con il disegno di legge prevede di classificare le singole unità immobiliari con le categorie A, B, C e D e con le serie di qualità 1,2,3 e 4.
Le categorie tengono conto dell'efficienza energetica espressa in consumi annui per metro quadro, secondo i parametri stabiliti dal D. lgs 192/05 e dalla direttiva 2002/91/CE; le serie di qualità degli elementi dettati dalla norma UNI 8289 e dalla direttiva 89/106/CE.

Si pensa di introdurre anche un marchio casa qualità eco-compatibile, per quegli edifici costruiti nel rispetto di requisiti di ecocompatibilità, mediante l'utilizzo di materiali bio-compatibili e di energie da fonti rinnovabili.

Per ovviare agli alti costi di costruzione di un edificio di elevata qualità, il progetto di legge prevede anche l'introduzione di finanziamenti ed incentivazioni fiscali, oltre che l'introduzione di sconti sugli oneri di urbanizzazione.
Gli incentivi già esistenti, invece, saranno determinati in funzione della classificazione di qualità.


arch. Carmen Granata

riproduzione riservata
Articolo: Marchio di qualità per le case
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Marchio di qualità per le case: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Marchio di qualità per le case che potrebbero interessarti
Normative Regionali sui rifiuti

Normative Regionali sui rifiuti

Normative - Prevenire e ridurre la produzione dei rifiuti, nonche' valorizzarne gli scarti attraverso il recupero, sono azioni regolate dalle legislazioni regionali.
Condono edilizio 2017: i criteri per stabilire demolizione o condono

Condono edilizio 2017: i criteri per stabilire demolizione o condono

Leggi e Normative Tecniche - Condono edilizio: il Ddl Falanga in fase di approvazione, consentirebbe di stabilire nuovi criteri per decidere quando condonare e quando demolire un'immobile.
Bonus casa 2019: le novità in arrivo con la Legge di Bilancio

Bonus casa 2019: le novità in arrivo con la Legge di Bilancio

Leggi e Normative Tecniche - Approvata la manovra fiscale del governo con proroga per tutto il 2019 delle detrazioni fiscali relative a spese sulla casa. Ecco quali sono gli sconti previsti

Tagli Detrazioni sulle spese per gli edifici

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Partono i tagli delle detrazioni ed esenzioni in generale, dalla storica detrazione del 36% a quelle del 55% sulle spese per gli edifici.

Piano Casa Puglia: prorogato per tutto il 2018

Piano casa - Approvata dal Consiglio regionale della Puglia la proposta di legge che proroga le misure del Piano Casa a dicembre 2018. Approvate modifiche alla legge 1472009

Compromesso obblighi dell'acquirente in presenza di abuso

Comprare casa - Il compromesso: Obblighi del promissario acquirente in presenza di un abuso di modesta entità, è tenuto ad onorare la promessa di acquisto?

Dati catastali per le utenze

Normative - In questo periodo molte persone stanno ricevendo dalle società erogatrici di servizi come elettricità, acqua e gas, dei moduli da compilare nei quali

Manovra Bis approvata

Normative - Approvato alla Camera il disegno di legge di conversione della Manovra Bis, che introduce una serie di novita'  che si ripercuotono sul settore delle costruzioni.

Detrazioni 55% e fotovoltaico

Normative - La Risoluzione 12/E del 7 febbraio 2011 dell'Agenzia delle Entrate chiarisce l'applicabilita'  delle detrazioni Irpef del 55% agli impianti fotovoltaici termodinamici, per quanto riguarda la produzione di energia termica ed acqua calda.
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img luciadiana
Buongiorno,mi rivolgo a questo forum poichè non sto trovando alcun atteggiamento collaborativo presso il comune della mia città.Pongo il caso di una piccola cascina...
luciadiana 09 Marzo 2016 ore 10:32 4
Img carmenabbonizio
Abbiamo deciso di cambiare gli infissi e approfittiamo del fatto che mio suocero è un falegname in pensione (quindi sprovvisto di partita IVA).Volevo chiedere se è...
carmenabbonizio 18 Ottobre 2015 ore 00:32 3
Img bernirob
Buongiorno,ho acquistato un laboratorio nel 1989.Ho scoperto che nel rogito si parla di un condono fatto ai sensi della legge 26 marzo 1986 per il quale è stata pagata...
bernirob 19 Febbraio 2016 ore 08:01 1
Img giuseppecarbone
Un saluto a tutti i partecipanti del forum. Vorrei porre il seguente quesito. Il bonus ristrutturazioni vale per ristrutturazioni di edifici esistenti non per completamento di...
giuseppecarbone 04 Febbraio 2017 ore 19:06 1
Img veloxino
Salve  vivo nel comune di Aprilia,ho bisogno di sapere quale regolamento vige nel Lazio in merito alle acque reflue.In maniera particolare ho un impianto di depurazione ma...
veloxino 27 Giugno 2016 ore 15:38 2
REGISTRATI COME UTENTE
295.561 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Serramenti risparmio energetico
    Serramenti risparmio energetico...
    220.00
  • Posa autobloccante
    Posa autobloccante...
    29.00
  • Bonifica serbatoio gasolio
    Bonifica serbatoio gasolio...
    1200.00
  • Fornitura e posa parquet
    Fornitura e posa parquet...
    48.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.