La manutenzione dell'arredo outdoor

NEWS Pulizia casa15 Maggio 2012 ore 10:11
Mantenere belli, sani e puliti i nostri arredi da giardino in legno, con semplici operazioni di pulizia e protezione, con olio naturale specifico e cera d'api.
manutenzione esterna , arredo giardino

Prendersi cura dei mobili in legno per l'arredo outdoor


Con bella stagione è comune rispolverare da garage e soffitte i vecchi mobili da giardino.
Non volendo necessariamente sostituirli, si possono eseguire piccoli lavoretti per ripristinare al meglio l'aspetto di tavoli e sedie.

Innanzitutto è bene sapere che nonostante siano pensati per l'esterno, sarebbe meglio comunque proteggere questi complementi dalle avversità atmosferiche, coprendoli con teli e fogli in plastica, soprattutto in caso di arredi in legno, oppure riponendoli sotto un porticato.

manutenzione arrdeo outdoor
Se ciò non fosse possibile, i mobili in legno vanno trattati con oli e prodotti specifici per l'esterno, una o due volte l'anno. Perché siano belli e ancora esteticamente presentabili, infatti, gli arredi outdoor in legno, devono preservare la loro lucentezza.
Questa caratteristica viene facilmente ridata al legno mediante una pulizia profonda e apposita, che ne preserva anche l'aspetto nel tempo.

Innanzitutto si procede con l'utilizzo di un detergente, possibilmente neutro, così da non alterare l'aspetto del legno.

manutenzione dell'arredo outdoor
Con il detergente si riesce a rimuovere le macchie di eventuale sporco superficiale, senza intaccare l'olio che è stato steso anche negli anni precedenti.
La stesura deve avvenire con una spazzola e un panno umido, in modo da togliere prima lo sporco in eccesso e successivamente risciacquare senza rovinare la superficie.

Procedere poi con l'asciugatura al sole e la stesura dell'olio di finitura lucidante e impregnante per esterni. Se tuttavia i mobili appaiono rovinati e usurati, le operazioni da eseguire sono un po' più complesse e mirate a conferire un aspetto pulito e nuovo ai nostri complementi da giardino.
In commercio ci sono prodotti appositi per procedere alla rimozione dello sporco difficile, ma si può anche procedere con una levigatrice, prima della stesura, anche in questo caso dell'olio di protezione finale e di un altro olio di lucidatura.

Proprio quest'ultimo consente, oltre al rinnovo dell'aspetto estetico, anche un miglioramento della resistenza del legno, soprattutto quando esposto agli agenti atmosferici e alle intemperie.

Per la stesura va utilizzato un pennello di medie dimensioni, da immergere nel flacone, agitandolo prima con cura per mischiare correttamente il prodotto.

Una volta finita l'operazione, i mobili vanno fatti asciugare almeno un giorno o due, in una zona ventilata e protetta, per evitare che vi si depositino sopra insetti e pulviscolo, prima di procedere con l'uso anche all'aperto.


Manutenzione dell'arredo outdoor in teak


manutenzione del legno con prodotti specificiLa manutenzione del legno dei mobili da giardino si intensifica nel caso di teak, ovvero quel genere di legno tropicale molto duro, originario delle foreste tropicali e subtropicali del sud-est asiatico.

Il teak, infatti, è caratterizzato da un bellissimo color miele che però col tempo e l'esposizione esterna diminuisce e tende sempre più al beige o al grigio.

Per evitare il verificarsi di tali conseguenze, è bene procedere con interventi di manutenzione che, svolti con una certa costanza e a regola d'arte, diminuiscono gli effetti del tempo sul legno.

Il tutto deve essere realizzato con olio specifico, che consente di ripristinare la colorazione originaria, grazie a un'impregnazione profonda.
L'olio per teak può essere steso sia sul legno grezzo, sia su mobili già trattati, come semplice protettivo per la manutenzione a cadenza annuale.

Per la stesura, procedere in primo luogo alla preparazione del legno, con carta abrasiva o carta vetrata fine oppure, quando lo sporco è più ostinato, lavare con sapone neutro e una spazzola abrasiva. Una volta asciugati gli arredi all'aria, ma in luogo protetto, si può continuare con la stesura dell'olio per teak, avendo premura di controllare il risultato della colorazione finale, effettuando dei piccoli test realizzati negli angoli interni.

Per ottenere la tonalità desiderata, si possono anche realizzare più applicazioni successive, passando preventivamente un panno antistatico e pulito sulla superficie asciutta.


La cera protettiva per la manutenzione del legno


La cera per la manutenzione dell'arredo outdoorPer i mobili in legno si può anche adoperare un ulteriore strato di cera protettiva; quest'ultima, infatti, impedisce la formazione di macchie e sporco sulla superficie, impermeabilizzandola anche contro la crescita di muffa e contro gli effetti dell'umidità in genere.

Le cere sono prodotti naturali, disponibili in pasta e con colorazioni anche neutre, costituite da miscele di cera d'api ed essenza di trementina, ovvero una distillazione di acqua mista a resine di conifere.
Vengono utilizzate anche nell'ambito del restauro per proteggere e ripristinare l'aspetto estetico dei mobili antichi. Nel caso di mobili per l'esterno, sono ottimi per ripristinare l'impermeabilità delle superfici lignee, oltre a donare una consistenza morbida al tatto e a far risaltare le venature naturali del legno.
La stesura è semplice: basta utilizzare un panno morbido e con il calore del tatto, stendere in modo uniforme il prodotto, evitando grumi e ristagni sulla superficie.
Una volta tirata, la cera risulterà uniforme e lucida.

riproduzione riservata
Articolo: Manutenzione arredo outdoor
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 6 voti.

Manutenzione arredo outdoor: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Manutenzione arredo outdoor che potrebbero interessarti
Batterie Energia Termica

Batterie Energia Termica

Impianti - Elementi determinanti per il corretto funzionamento dei condizionatori sono le batterie, che favoriscono lo scambio di energia termica tra i componenti.
Acqua dal climatizzatore

Acqua dal climatizzatore

Impianti di climatizzazione - Un semplice filo di ferro può essere utilizzato per verificare che il tubo di smaltimento della condensa non sia otturato o rimuovere la piccola otturazione presente.
Doccia da esterno: soluzione per un attrezzato spazio all'aperto

Doccia da esterno: soluzione per un attrezzato spazio all'aperto

Spazio esterno - Doccia da esterno: soluzione con colonne in acciaio, pedana in legno con schermo ad angolo e muretto a due altezze, per creare un organizzato spazio all'aperto.

Illuminare il giardino con originalità

Sistemazione esterna - Chi è stufo dei faretti può decidere di illuminare il proprio giardino con luci e lampade originali, dall'aspetto decisamente più accattivante e meno formale.

Percorsi nel giardino, come realizzarli e come scegliere i materiali

Sistemazione esterna - Realizzare dei percorsi nel giardino ci permette di organizzare gli spazi in funzione della vita all'aperto, progettarli non è cosa facile, ecco come si può fare.

Quando può essere cessato il contratto con la ditta manutentrice del giardino condominiale?

Parti comuni - Spesso la manutenzione del giardino condominiale è affidata a un'impresa: in che modo si può risolvere il contratto se la ditta non svolge al meglio il suo compito?

Progetto giardino Casa

Giardino - La progettazione di giardini ad uso familiare è quasi sempre di competenza di pochi amatori o vivaisti, ispirati da principi prestabiliti creano giardini ripetitivi.

Docce solari da giardino

Giardino - Si può sfruttare l'energia solare per scaldare gratuitamente l'acqua: è il semplicissimo sistema he viene utilizzato da diversi modelli di docce da esterno.

Progettare lo spazio nel giardino

Sistemazione esterna - Quando si progetta un giardino, grande o piccolo, i passi importanti da fare sono relativi alla scelta della funzione, ma sopratutto dello stile e delle piante.
REGISTRATI COME UTENTE
304.681 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Porfido del trentino
    Porfido del trentino...
    10.00
  • Zoccoli forati giardino e casa verde oliva
    Zoccoli forati giardino e casa...
    9.46
  • Zoccoli per giardino e casa verde oliva
    Zoccoli per giardino e casa verde...
    9.46
  • Tinteggiatura esterna al mq
    Tinteggiatura esterna al mq...
    8.00
  • Dondolo da giardino 3 posti
    Dondolo da giardino 3 posti...
    153.95
  • Carrello giardino pieghevole con ruote
    Carrello giardino pieghevole con...
    77.90
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Vimec
  • Marazzi
  • Internorm
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.