Mammillarie

NEWS DI Giardino23 Settembre 2011 ore 18:24
Le Mammillarie sono le piu' numerose tra le piante grasse cactacee e sono molto ricercate perchè sono caratterizzate da abbondanti e frequenti fioriture.
piante grasse , mammillarie , cactacee , fiori
Ing. Vincenzo Granato

granatoLe Mammillarie costituiscono il genere piu' diffuso delle cactacee con oltre 300 specie, e la varieta' e l'abbondanza di fioriture le rendono molto apprezzate e ricercate, senza dimenticare che non necessitano di attenzioni particolari nella coltivazione. Il nome deriva dal latino mamilla cioè mammella, in riferimento ai tubercoli conici di cui sono formate; la loro origine è dalle zone del Messico e regioni meridionali degli Stati Uniti, dove vivono in aree aride desertiche, semidesertiche e praterie.

Hanno forma globulare o cilindrica, con tubercoli provvisti di spine radiali e in molte specie uncinate, e la maggior parte delle Mammillarie produce fiori sin da giovane ed ha due o anche tre fioriture all'anno, in Primavera o all'inizio della stagione estiva ed all'inizio dell'Autunno; i fiori si dispongono a corona sulla sommità ed hanno colori anche molto vivaci, dal fucsia al rosa pallido, dal giallo al bianco, al verde, con frutti allungati rossi.

La Mammillaria longiflora è tra le prime a fiorire in primavera ed ha dei bellissimi fiori rosa spesso striati mentre la longimamma ha grandi fiori gialli con larghi petali.


Tipi di Mammillarie


Una specie molto graziosa è la Mammillaria plumosa, una piccola cactacea accestita che cresce su rocce calcaree, il fusto è globulare, con tubercoli disposti a spirale da cui nascono morbide spine radiali bianche e piumose che coprono i fusti e danno alla pianta il curioso aspetto dei batuffoli di ovatta.

Produce fiori piccoli e bianchi lunghi meno di un centimetro ma la fioritura non è molto abbondante; va tenuta in pieno sole, posta in terreni con un buon drenaggio e l'innaffiatura va sospesa d'Inverno, mentre tra la Primavera e l'Estate va innaffiata ogni otto- dieci giorni.

La regola d'oro per l'innaffiatura delle mammillarie è quella di bagnare bene terriccio e radici ma aspettare che il terreno sia ben asciutto tra un'innaffiatura ed un'altra, evitando pericolosi ristagni che farebbero marcire la pianta; d'Inverno, se fa molto freddo, bisogna sospendere le innaffiature, d'Estate è preferibile porle all'esterno e innaffiarle anche una volta a settimana. Il rinvaso dovrebbe avvenire ogni due o tre anni con del terriccio fresco, e durante il rinvaso bisogna aspettare circa una settimana prima di innaffiare la pianta, nel caso che le radici possano essersi danneggiate; se si usa un fertilizzante, deve essere a basso contenuto di azoto.

granatoPer quanto riguarda il terriccio, un buon composto è quello formato per un terzo da sabbia di fiume, un terzo da argilla espansa e un terzo da terriccio di foglie decomposte; il consiglio generale è, comunque, di scegliere composti che assicurino un buon drenaggio in modo da evitare i ristagni d'acqua.

Per la scelta del vaso si tenga presente che quelli di plastica sono leggeri ed impermeabili, quindi maneggevoli e facili da trasportare, inoltre trattengono di più l'acqua per cui necessitano di innaffiature meno frequenti; quelli di cotto sono più stabili e danno un sostegno maggiore alle piante più alte e ramificate, richiedono innaffiature più frequenti perché sono permeabili; in ogni caso, la dimensione del vaso non deve essere troppo grande rispetto alla pianta.

riproduzione riservata
Articolo: Mammillarie
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Mammillarie: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Mammillarie che potrebbero interessarti
Cactacee e Succulente

Cactacee e Succulente

Il grusone, detto anche sedia della suocera, e l'agave sono tra le più comuni cactacee e succulente, facilmente riconoscibili e coltivabili anche in casa.
Ariocarpus, un cactus molto raro

Ariocarpus, un cactus molto raro

L'Ariocarpus è un tipo di cactus molto raro e ambitissimo dai collezionisti, è una pianta dalla crescita molto lenta tra le cactacee.
Parassiti e Malattie Cactacee

Parassiti e Malattie Cactacee

Per chi ama le piante grasse, le cactacee in particolare, sapere come difenderle bene da parassiti e malattie a cui possono andare soggette è molto importante.
Giardino Roccioso In Miniatura

Giardino Roccioso In Miniatura

Un giardino roccioso è un piccolo pezzo di deserto in casa di notevole impatto estetico, semplice da realizzare, economico e che non richiede cure particolari.
Calancola

Calancola

Piantina grassa dalla facile cura, la Kalanchoe e' una degna sostituta della Stella di Natale...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.306 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Ortovaso verdemax contenitore orto
    Ortovaso verdemax contenitore orto...
    18.18
  • Chiodi di micelio pleurotus 20 pz
    Chiodi di micelio pleurotus 20 pz...
    7.76
  • Substrato incubato pioppino ( pholiota aegerita)
    Substrato incubato pioppino (...
    18.98
  • Substrato di pioppino bottiglia 2 5 lt
    Substrato di pioppino bottiglia 2...
    13.75
  • Tappetino cristallino per tavolo 160 x 100 cm
    Tappetino cristallino per tavolo...
    78.00
  • Controsoffitto classico s4
    Controsoffitto classico s4...
    3.50
  • Pavimentazione quarzite brasiliana Marino di Roma
    Pavimentazione quarzite brasiliana...
    65.00
  • Rete perfecta permaflex
    Rete perfecta permaflex...
    225.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.