Malva reale

NEWS DI Piante11 Luglio 2013 ore 01:35
La malva reale è una pianta mediterranea che ben si presta a giardini marini e sottoposti al salmastro, regalando intense fioriture durante tutta l'estate.
coltivazione , pianta , giardino mediterraneo , malva

Siamo abituati a sentirne parlare per decotti e impacchi. In fondo è una delle piante più utilizzate come effetto calmante. La Lavatera olbia, però, meglio conosciuta come malva reale, è anche una delle varietà più decorative a sicuro pronto effetto. La malva reale non necessita di terreno particolarmente ricco. Si adatta benissimo anche a situazioni poco fertili, se non addirittura poveri. Non teme l'inquinamento metropolitano e permette di ottenere delle abbondanti fioriture estive, anche abbastanza prolungate. La malva reale è una pianta di tipo mediterraneo; puòÂ essere utilizzata tranquillamente anche in giardini in zone di mare, senza problemi di salsedine o di caldo eccessivo. Quando il terreno è troppo arido o secco, meglio procedere con abbondanti innaffiature, ma solo quando la siccità è prolungata. Questa pianta è perfetta anche come frangivento, per siepi esposte all'aria o in zone dove il clima è piuttosto umido o salmastro.I fiori della malva sono piuttosto colorati; vanno dal rosa tenue al fucsia, arrivando per alcune varietà anche al bianco.

Gli steli sono alti e lunghi, mentre le corolle sono abbastanza grandi. A prima vista la pianta ricorda qualcosa di scomposto, ma che è perfetto quando non si ha bisogno di potature o di tagli definiti. La malva reale predilige luoghi caldi e protetti, anche in aiuole soleggiate e particolarmente esposte ai raggi solari. Sta bene anche come decorazione di muri un po' spogli durante il periodo estivo e difficilmente sanabili con specie classiche che temono troppo il clima afoso. Per quanto riguarda la messa a dimora, la malva reale va sistemata in un terreno ben dissodato, anche se non serve aggiungere ulteriori prodotti, come stallatico o concimi naturali. Qualora il substrato sia eccessivamente pesante e con ristagni d'acqua voluminosi, si può procedere con l'aggiunta abbondante di sabbia di fiume pulita anche di granulometria media, che aiuta il drenaggio. L'operazione di messa a dimora va effettuata con l'arrivo della primavera ma quando si è ben sicuri che le gelate intense siano passate. Se la pianta è dell'anno precedente potete procedere anche con una piccola potatura, sui rami dove le gemme iniziato ad aprirsi. In questo modo darete una riordinata veloce e la pianta apparirà nel giro di poco più piena e compatta. Per quanto riguarda la moltiplicazione, la malva reale può essere riprodotta per seme, ma anche più velocemente per talea semilegnosa. Le piccole talee, di 10 – 15 cm, vanno prelevate sempre durante la fine della primavera, sistemandole in vasetti misti a torba e sabbia. Per gli esemplari più giovani, si possono anche utilizzare dei supporti o dei tutori che aiutino lo sviluppo e la crescita dei rami più esili.Col passare degli anni, soprattutto quando si ha a che fare con una siepe, i vecchi esemplari vanno scalzati perchà? la fioritura è limitata e in realtà hanno vita breve. Posso tranquillamente essere sostituiti. Mentre, in caso di zone ventose, è preferibile procedere ad taglio non troppo profondo dei rami più esposti, in modo che dimezzando la dimensione, si limitino anche i danni, durante i periodi più intensi. Per quanto riguarda gli abbinamenti, invece, la malva reale si accompagna bene a rose e papaveri, assicurando la fioritura anche dopo i periodi più intensi.

riproduzione riservata
Articolo: Malva reale
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Malva reale: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Malva reale che potrebbero interessarti
Cardo azzurro, giardino mediterraneo

Cardo azzurro, giardino mediterraneo

Piante - Il cardo azzurro, o eringio, è una pianta perenne perfetta da abbinare ad altre specie per formare un insolito e scenografico giardino mediterraneo.
Coltivazione del Cisto

Coltivazione del Cisto

Piante - Il cisto è una pianta mediterranea molto scenografica, che ama terreni poveri e che decora il giardino grazie all'abbondante fioritura delicata estiva.
Ginepro per il giardino d'autunno

Ginepro per il giardino d'autunno

Giardino - Per avere colore e un po' di movimento anche in autunno in giardino, si può mettere a dimora il ginepro, da utilizzare, volendo, anche in casa o in cucina.

Il Giardino Mediterraneo

Giardino - Si svolgerà domani pomeriggio a Bari, con inizio alle ore 17,30, a Villa La Rocca, il quarto appuntamento del ciclo di incontri: Il Giardino Mediterraneo,

Giardino secco

Giardino - Un giardino senza acqua grazie a perenni ed erbe spontanee colorate e particolarmente resistenti a lunghi periodi di siccità, al caldo e al clima mediterraneo.

Canna indica in giardino

Piante - La canna indica è una pianta perenne perfetta per giardini di medie dimensioni e in zone calde e temperate, che decora con i suo i fiori colorati a grappolo

Ninfee da laghetto

Giardino - Le ninfee sono tra le piante acquatiche ornamentali più belle e ricercate per abbellire sensibilmente un laghetto da giardino e donargli fascino ed estetica

Olivo: tradizione mediterranea

Giardino - Pianta simbolo del cllima mediterraneo, l'olivo è un sempreverde che ama il sole, in cui la potatura ha grande importanza per la crescita.

Camelia invernale

Giardino - La Camelia Sasanqua è la specie ideale per avere un angolo del giardino o del balcone, fiorito e scenografico anche in pieno inverno e con temperature molto rigide.
REGISTRATI COME UTENTE
295.444 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Ortovaso verdemax contenitore orto
    Ortovaso verdemax contenitore orto...
    18.18
  • Acimax valagro ml 500
    Acimax valagro ml 500...
    9.88
  • Multiplanter attrezzo piantatore per bulbi e piante
    Multiplanter attrezzo piantatore...
    33.67
  • Agrumax concime liquido ml 500
    Agrumax concime liquido ml 500...
    9.57
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.