L'usufrutto

NEWS DI Proprietà28 Dicembre 2011 ore 12:43
Che cos'è l'usufrutto? Quanto dura, ma soprattutto quando conviene e quando no: regole ed obblighi dell'usufruttuario e del nudo proprietario di una abitazione.

Cos'è l'usufrutto?


L'usufruttoL'usufrutto è il diritto di godere della proprietà altrui, rispettandone la destinazione economica.
Esso è regolato dal codice civile e stabilito, come cita l'Art. 978, dalla legge (324, 540 e seguenti, 581, 1153) o dalla volontà dell'uomo (587, 1350 n. 2, 1376, 2643 n. 2, 2684) ovvero quello costituito per contratto o testamento.
Può anche acquistarsi per usucapione (1158 e seguenti del codice civile) ovvero dal perdurare per un determinato periodo di tempo del possesso su una cosa.
Il titolare dell'usufrutto, definito usufruttuario, ha facoltà di trarre dalla cosa tutte le utilità che poteva trarvi il proprietario; pertanto egli ha il pieno e incondizionato godimento del bene.
Il proprietario del bene, essendo totalmente privato di tale godimento, viene definito nudo proprietario (vedi nuda proprietà).
Egli conserva il solo potere di disporre il bene, ma risulta privo della possibilità d utilizzarlo a suo piacimento.


Quanto dura un usufrutto?


Art. 979 c.c
La durata dell'usufrutto non può eccedere la vita dell' usufruttuario (678, 698, 796, 853, 1014).
L'usufrutto costituito a favore di una persona giuridica non può durare più di trenta anni (999, 1014).
Esso è dunque temporaneo.


il Diritto di usufrutto è cedibile?


Art. 980 c.c

L'usufruttuario può cedere il proprio diritto per un certo tempo o per tutta la sua durata, se ciò non è vietato dal titolo costitutivo (1002, 1350 n. 2, 2643 n. 2, 2810).

La cessione dev'essere notificata al proprietario;
finché non sia stata notificata, l'usufruttuario è solidalmente obbligato con il cessionario verso il proprietario (1292).


In caso di morte dell'usufruttuario cosa accade?


L'usufrutto è un vitalizio, e si estingue con la morte dell'usufruttuario, riunendosi alla nuda proprietà ovvero alla morte dell'usufruttuario, il nudo proprietario (o i suoi eredi) ridivengono proprietari per intero del bene, automaticamente firmando e pagando semplicemente la tassa per la registrazione sull'unione tra la nuda proprietà e l'usufrutto: il consolidamento.

Quali sono gli obblighi ed i doveri dell'usufruttuario in merito alle spese da sostenere sull'immobile?


Art. 1001 c.c

L'usufruttuario deve restituire le cose che formano oggetto del suo diritto, al termine dell'usufrutto, salvo quanto è disposto dall'art. 995 (2930).
Nel godimento della cosa egli deve usare la diligenza del buon padre di famiglia (1176).
Pertanto è tenuto ad effettuare a sue spese l'inventario dei beni. (Art. 1002)

L'usufruttoArt. 1004 c.c

Le spese e, in genere, gli oneri relativi alla custodia, amministrazione e manutenzione ordinaria della cosa sono a carico dell'usufruttuario.
Sono pure a suo carico le riparazioni straordinarie rese necessarie dall'inadempimento degli obblighi di ordinaria manutenzione.

Art. 1010 c.c

L'usufruttuario di un'eredità o di una quota di eredità (588) è obbligato a pagare per intero, o in proporzione della quota, le annualità e gli interessi dei debiti o dei legati da cui l'eredità stessa sia gravata.

Per il pagamento del capitale dei debiti o dei legati, che si renda necessario durante l'usufrutto, e in facoltà dell'usufruttuario di fornire la somma occorrente, che gli deve essere rimborsata senza interesse alla fine dell'usufrutto.
Se l'usufruttuario non può o non vuole fare questa anticipazione, il proprietario può pagare tale somma, sulla quale l'usufruttuario deve corrispondergli l'interesse (1284) durante l'usufrutto, o può vendere una porzione dei beni soggetti all'usufrutto fino alla concorrenza della somma dovuta.

Se per il pagamento dei debiti si rende necessaria la vendita dei beni, questa è fatta d'accordo tra proprietario e usufruttuario, salvo ricorso all'autorità giudiziaria in caso di dissenso. L'espropriazione forzata deve seguire contro ambedue.
L'usufruttuario dunque paga tutte le spese comprese quelle fiscali: IMU (imposta municipale unica), l'IRPEF (imposte sui redditi) e le normali spese condominiali.

Quali sono gli obblighi ed i doveri del proprietario in merito alle spese da sostenere sull'immobile?


Art. 1005 c.c

Le riparazioni straordinarie sono a carico del proprietario.

L'usufruttoRiparazioni straordinarie sono quelle necessarie ad assicurare la stabilità dei muri maestri e delle volte, la sostituzione delle travi, il rinnovamento, per intero o per una parte notevole, dei tetti, solai, scale, argini, acquedotti, muri di sostegno o di cinta.
L'usufruttuario deve corrispondere al proprietario, durante l'usufrutto, l'interesse (1284) delle somme spese per le riparazioni straordinarie.

Art. 1006 c.c

Se il proprietario rifiuta di eseguire le riparazioni poste a suo carico o ne ritarda l'esecuzione senza giusto motivo, e in facoltà dell'usufruttuario di farle eseguire a proprie spese.
Le spese devono essere rimborsate alla fine dell'usufrutto senza interesse.
A garanzia del rimborso l'usufruttuario ha diritto di ritenere l'immobile riparato (2756; att. 152).

Art. 1009 c.c

Al pagamento dei carichi imposti sulla proprietà durante l'usufrutto, salvo diverse disposizioni di legge , è tenuto il proprietario, ma l'usufruttuario gli deve corrispondere l'interesse (1284) della somma pagata.
Se l'usufruttuario ne anticipa il pagamento, ha diritto di essere rimborsato del capitale alla fine dell'usufrutto.

Chi deve partecipare alle riunioni condominiali l'usufruttuario oppure il proprietario?


Il condominio è tenuto ad osservare le norme dettate dagli art. 1004 e 1005 c.c. in ordine alla ripartizione delle spese fra nudo proprietario e usufruttuario (Cass. 23291/2006).
L'usufruttuario pagherà nel caso di spese relative all'ordinaria manutenzione.
Il nudo proprietario pagherà nel caso di opere di innovazione, ricostruzione o straordinaria manutenzione (art. 67 disp.att.c.c.)(Cass. 90/10611).

riproduzione riservata
Articolo: L'usufrutto
Valutazione: 4.21 / 6 basato su 53 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

L'usufrutto: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Stefano5
    Stefano5
    Sabato 17 Marzo 2018, alle ore 09:30
    Se cedessi l'usufrutto (mantenendo la nuda proprieta') di un appartamento, e l'usufruttuario volesse affittare tale appartamento, a chi spettano le spese per le migliori (riscaldamento, imbiancatura, e/o lavori in muratura) fatti con il proposito di affittare tale appartamento?
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Stefano5
      Sabato 17 Marzo 2018, alle ore 23:22
      Le spese per il mantenimento ed il godimento del bene spettano all'usufruttuario. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Carmelo
    Carmelo
    Mercoledì 24 Agosto 2016, alle ore 13:54
    Ho il 50% di una nuda proprietà di un appartamento. Vorrei suddividerlo in 2 mini appartamenti.

    Posso eseguire i lavori senza l'autorizzazione dell'usufruttuario e dell'altro 50% di nuda proprietà?
    rispondi al commento
  • Domenico Travagliati
    Domenico Travagliati
    Venerdì 22 Luglio 2016, alle ore 19:26
    Nostra figlia ha la nuda proprietà dell'immobile in cui viviamo e di cui abbiamo l'usufrutto.

    Essendo : tutti i mobili , elettrodomestici e arredi di proprietà di Ns figlia che tipo di dichiarazione dobbiamo sottoscrivere per usufruirne ?
    rispondi al commento
  • Simonaberetta
    Simonaberetta
    Venerdì 25 Settembre 2015, alle ore 19:36
    Buona sera, ho la nuda proprietà di un appartamento e l'usufruttuario si rifiuta di pagare le spese straordinarie a suo carico. E' possibile togliere l'usufrutto per inadempienza? grazie
    rispondi al commento
  • Vincenzoalaimo
    Vincenzoalaimo
    Lunedì 8 Giugno 2015, alle ore 19:07
    Buonasera e complimenti per il servizio che rendete.Desideravo porvi un quesito, considerato i rapporti non proprio idilliaci con l'usufruttuario:visto che le imposte sull'unità immobiliare spettano all'usufruttuario che regolarmente incassa l'affitto della casa (mia moglie proprietaria), abbiamo il diritto di pretendere le certificazione che attestino il pagamento delle tasse, onde evitare brutte sorprese ???vi ringrazio ed attendo.
    rispondi al commento
  • Maria95
    Maria95
    Lunedì 13 Aprile 2015, alle ore 20:26
    Potreste dirmi il nome di qualche avvocato che s'intende di usufrutto avendo personalmente dei problemi seri con la persona che ha il 50% di usufrutto su una casa di mia proprietà grazie
    rispondi al commento
  • Dadaumpa77
    Dadaumpa77
    Domenica 1 Marzo 2015, alle ore 09:12
    Salve, innanzitutto complimenti per il servizio che offrite, volevo chiedere alcuni chiarimenti:Se l'usufruttuaria è residente in Germania, è possibile con atto notarile, vendere il diritto di usufrutto ad un residente in Italia, svolgendo l'intera procedura a distanza? L'usufruttuaria è allettata e non può recarsi in Italia per la firma.
    rispondi al commento
  • Virnascalzotto
    Virnascalzotto
    Venerdì 9 Gennaio 2015, alle ore 22:28
    Buonasera, mia mamma è proprietaria dell'appartamento dove abito in comodato gratuito. Per questioni economiche (Irpef / Imu) vogliamo intestarla a me con atto di donazione o usufrutto. Devo ristrutturare a MIE SPESE chiedendo un piccolo mutuo: so che le banche non concedono i mutui su immobili donati, ma come si comportano su quelli in usufrutto? Posso richiederlo io o serve mia mamma nuda proprietaria? Grazie
    rispondi al commento
    • Luca
      Luca Virnascalzotto
      Giovedì 16 Marzo 2017, alle ore 17:30
      La banca concede il mutuo ristrutturazione intestato all'usufruttuario, ma il nudo proprietario (sua mamma) autorizza ad accendere ipoteca sul bene (terzo datore di ipoteca, la banca lo richiede), in quanto con l'usufrutto non acquista la proprieta, ma un diritto reale di godimento.
      rispondi al commento
  • Edoardo57
    Edoardo57
    Lunedì 17 Novembre 2014, alle ore 12:05
    Mia suocera usufruttuaria di un immobile di proprietà della figlia mia moglie non pagava la tassa sulla nettezza urbana perché esente reddito inferiore ai 10000 euro nel momento di fare il subentro il comune ci dice che non c'é posizione di mia suocera e che quindi la tassa la dovremmo pagare noi per i cinque anni retroattivi.lei cmq era avente diritto all'esenzione.Cosa fare?
    rispondi al commento
  • espandi
  • espandi
  • espandi
  • espandi
  • espandi
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano L'usufrutto che potrebbero interessarti
Usufrutto congiuntivo: nozione e durata

Usufrutto congiuntivo: nozione e durata

L'usufrutto congiuntivo consente ai vari usufruttuari di accrescere le proprie quote, fino all'esitinzione del diritto dopo il decesso dell'ultimo usufruttuario.
Nuda proprietà: vantaggi e svantaggi

Nuda proprietà: vantaggi e svantaggi

La nuda proprietà di un immobile o bene, rappresenta il suo valore venale decurtato dell'usufrutto, cioè del diritto di utilizzare il bene vita natural durante.
Usufrutto e condominio

Usufrutto e condominio

L?usufrutto è un diritto reale di godimento su cosa altrui.Per diritto reale s?intende il diritto di un soggetto su di una cosa (mobile o immobile)...
Nuda proprietà e intermediazione

Nuda proprietà e intermediazione

La compravendita di una nuda proprietà come investimento per l'acquirente e come opportunità per il venditore di godere della casa, ma con qualche soldo in più in tasca.
Usufruttuario e nudo proprietario sono condomini distinti

Usufruttuario e nudo proprietario sono condomini distinti

L'usufruttuario e il nudo proprietario sono responsabili verso il condominio per i propri debiti e non ne rispondono in solido...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.270 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cartongesso milano, antonio liso
    Cartongesso milano, antonio liso...
    45.00
  • Pannelli sughero naturale
    Pannelli sughero naturale...
    12.24
  • Cassonetto Schüco
    Cassonetto schüco...
    1.00
  • Haier climatizzatore inverter classe a+++ gas r32
    Haier climatizzatore inverter...
    630.00
  • Posa parquet grezzo Milano
    Posa parquet grezzo milano...
    25.00
  • Cabina armadio con sostegno per scarpe
    Cabina armadio con sostegno per...
    599.00
  • Edilkamin termostufa stufa pellet kw 14 idrosally
    Edilkamin termostufa stufa pellet...
    2700.00
  • Tessere mosaico vetro
    Tessere mosaico vetro...
    2.20
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.