Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

L'eolico in Italia

NEWS Impianti26 Giugno 2008 ore 17:26
Celebrato lo scorso 15 Giugno il Wind Day.
ecologia

Lo scorso 15 giugno si è celebrato in oltre venti stati del vecchio continente il Wind Day, la Giornata europea del vento, istituita con l'intento di sensibilizzare politici, imprenditori ed opinione pubblica sulle potenzialità derivanti dallo sfruttamento dell'energia del vento.

Impianto eolicoSfruttare l'energia derivante dal vento, infatti, significa avere a disposizione una fonte pulita, rinnovabile, che non provoca effetti nocivi sull'ambiente e allo stesso tempo permette di ridurre la dipendenza energetica dal petrolio e alleggerire le bollette.

Questa fonte di energia pulita vede ogni anno incrementarsi sempre di più la quantità prodotta e gli impianti realizzati, tanto che lo scorso anno è stato operato uno storico sorpasso nei confronti del nucleare, superato per numero di nuovi impianti.

Positiva è anche la ricaduta dal punto di vista occupazionale, poiché l'aumento del numero di impianti ha portato una notevole crescita del numero di addetti nel settore.

Energia eolicaTuttavia, nel nostro paese, lo sfruttamento è ancora molto minore di quello che potrebbero esserne le possibilità, tanto da farci apparire in grave ritardo rispetto ai maggiori produttori europei, come Germania, Danimarca e Spagna.
Il paese iberico, in particolare, è arrivato lo scorso anno a coprire oltre il 40% del fabbisogno energetico nazionale con l'eolico.

In Italia, la diffusione degli impianti trova numerosi ostacoli, sia dal punto di vista politico e burocratico, tanto che per ottenere un parere sulla fattibilità di un impianto si può arrivare ad aspettare fino a cinque anni, che dal punto di vista ambientalista, visto che molte organizzazioni, tra cui Italia Nostra, ritengono i vantaggi energetici ottenuti con questa fonte alternativa quantitativamente risibili rispetto ai danni provocati dall'impatto sul paesaggio.

È anche per questo motivo che l'Anev, Associazione nazionale energia del vento, che raggruppa i produttori ed operatori del settore dell'eolico, ha aderito alla manifestazione europea, proponendo una serie di attività didattiche in diverse regioni italiane, finalizzate alla divulgazione di informazioni sull'argomento.


arch. Carmen Granata

riproduzione riservata
Articolo: L'eolico in Italia
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

L'eolico in Italia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
305.842 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
Notizie che trattano L'eolico in Italia che potrebbero interessarti
Alfabetizzazione all'Ecologia e alla Qualita' dell'Architettura

Alfabetizzazione all'Ecologia e alla Qualita' dell'Architettura

Progettazione - Un convegno per sensibilizzare tecnici e cittadini alla conoscenza e alla successiva applicazione di un tipo di progettazione volta a salvaguardare l'ambiente.
Ecomondo a Rimini

Ecomondo a Rimini

Progettazione - All'inizio di novembre a Rimini si terra' Ecomondo, la Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile.

Ecologia e design

Impianti - Philippe Starck progetta un minigeneratore eolico.

Eco-Creative: il contest di Inner Design

Arredamento - Il portale Inner Design bandisce un concorso per la realizzazione di oggetti ecofrienfly. I migliori saranno esposti al Salone del Mobile di Milano 2012.

Turbina eolica domestica

Impianti rinnovabili - Arriva dagli Stati Uniti una nuova turbina eolica adatta anche alle abitazioni perché è stata pensata proprio per essere installata in spazi ristretti.

Concorso ecologico: toBEeco

Arredamento - C'è tempo fino al 31 ottobre, per iscriversi a toBEeco, il concorso destinato a designer, architetti, progettisti  e soprattutto a creativi, che sempre

Energia domestica dal vento

Progettazione - Il design e la tecnologia al servizio dell'ambiente, il mulino domestico da disporre sul tetto della nostra abitazione o magari in piu' punti dei nostri giardini, pronti a fornire una parte di energia necessaria ai bisogni domestici.