Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Etichette dei tessuti come leggerle

Per evitare di rovinare irrimediabilmente i tessuti con un lavaggio sbagliato è importante saper leggere i simboli e le istruzioni presenti sulle loro etichette.
- NEWS Pulizia casa
lavare tessuti , bucato , stirare , etichette tessuti

Un lavaggio non adeguato dei tessuti può a volte comprometterne definitamente la qualità e quindi l'utilizzo.

Non parlo solo dei tessuti degli indumenti, ma anche di tessili per la casa, come tende, biancheria da letto o da bagno, rivestimenti sfoderabili di divani e poltrone, che possono essere spesso lavati a casa con le modalità adeguate.
In altri casi invece è necessario rivolgersi a lavanderie o ditte per la pulizia professionale.

Leggenda etichette per tessuti

In ogni caso, per evitare di commettere errori, è sufficiente saper leggere bene le istruzioni riportate sulle etichette che li accompagnano e che rappresentano una vera e propria carta di identità del tessuto.
In questo modo si potrà capire facilmente in che modo effettuare la pulizia da sé, quando è possibile, e quando invece bisogna rivolgersi a specialisti.


Ogni etichetta contiene diverse categorie di simboli, che riguardano il lavaggio, l'asciugatura, la stiratura e la cura e pulizia in genere.
Oltre a questi simboli, l'etichetta deve riportare il nome o il
marchio del produttore e la composizione del tessuto con l'indicazione delle fibre.

Alcuni di questi simboli sono di lettura intuitiva e semplici da interpretare, altri appaiono più complessi.
Vediamo quindi cosa significano quelli più comuni presenti sulle etichette.
Un consiglio: se avete spazio sufficiente nei pressi della lavatrice, attaccate un promemoria stampato che riporti i simboli e il loro significato.


Simboli delle etichette per il lavaggio


I capi possono essere lavati a mano o in lavatrice. I simboli che riguardano il lavaggio sono rappresentati da una bacinella con l'acqua.
La X sul simbolo indica che il capo non può essere lavato in acqua, ma deve essere pulito solo a secco.

Etichette: simboli per il lavaggio

Il simbolo della mano nella bacinella indica che il tessuto deve essere lavato esclusivamente a mano e poi essere strizzato delicatamente ed asciugato normalmente.

La linea sotto la bacinella indica che il capo può essere lavato in lavatrice ma solo a velocità ridotta con programmi delicati e con risciacquo a temperatura decrescente e con centrifuga corta.

La presenza di un numero nella bacinella indica la temperatura massima al quale il capo può essere lavato in lavatrice e, se è accompagnato da una linea sotto la bacinella, vuol dire che deve essere usata la centrifuga corta.
La temperatura massima di 30° è indicata per colori delicati; quella di 40° per magliette e biancheria con l'elastico; quella di 50° per magliette colorate più resistenti e lenzuola colorate; quella di 60° per lenzuola colorate più resistenti; quella di 90° per lenzuola bianche.

Etichette: simboli per il lavaggio a seccoIl simbolo che indica il lavaggio a secco è costituito da un cerchio con all'interno una lettera.
Solo a titolo informativo diciamo che la lettera indica il tipo di solvente che può essere usato, e quindi non è un'informazione essenziale ai fini della pulizia che si può eseguire in casa.
Etichette: simboli per il candeggio
Il simbolo che indica la possibilità di poter usare la candeggina è un triangolo. Se sul triangolo è posta una croce, vuol dire che non si può candeggiare.


Simboli delle etichette per l'asciugatura


Etichette: simboli per l'asciugatura meccanicaIl simbolo sulle etichette che riguarda l'asciugatura meccanica con l'asciugatrice è rappresentato da un cerchio all'interno di un quadrato.
Il simbolo semplice, indica che il capo si può asciugare in asciugatrice. Se c'è un punto nel mezzo, l'asciugatura va fatta a bassa temperatura; due puntini indicano l'asciugatura normale.
La croce sul simbolo indica che non è possibile effettuare l'asciugatura in asciugatrice.

Etichette: simboli per l'asciugatura naturaleAltri simboli relativi all'asciugatura al naturale sono costituiti da un quadrato con all'interno dei segni.
I segni verticali, indicano che va fatta un'asciugatura all'aria aperta e stirato subito dopo, il simbolo della gruccia indica che il capo va posto ad asciugare su questa, il trattino orizzontale, indica di stendere il capo su una superficie piana, ad esempio quella dello stendino.


Simboli delle etichette per la stiratura


Il simbolo utilizzato per la stiratura è rappresentato dal disegno schematico di un ferro da stiro.
All'interno possono essere presenti uno o più puntini che segnalano la temperatura alla quale può essere usato il ferro: un puntino è per la temperatura bassa (massimo 110°), due puntini per la temperatura media (massimo 150°), tre puntini per la temperatura alta (massimo 200°).

Etichette: simboli per la stiratura La prima temperatura è indicata per acrilico, nylon e acetato; la seconda per poliestere e lana; la terza per cotone e lino.

Anche in questo caso la croce sul simbolo indica che l'operazione non si può effettuare, o al massimo si può stirare molto delicatamente e al rovescio.

riproduzione riservata
Articolo: Leggere le etichette dei tessuti
Valutazione: 5.23 / 6 basato su 22 voti.

Leggere le etichette dei tessuti: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Whiteduke
    Whiteduke
    Sabato 28 Dicembre 2019, alle ore 08:38
    Sono alle prese con un capo, nella cui etichetta è presente il simbolo di un quadrato con una sola linea verticale sul lato destro.
    Ho letto il significato delle linee verticali all'interno del quadrato, continuo però a non spiegarmi quale informazione in più ricavare dal loro numero…
    Forse, dal momento che c'è anche il simbolo che indica il divieto di stiratura con ferro, nel mio caso mi suggerisce di asciugare ad aria aperta e non stirare?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
332.791 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Leggere le etichette dei tessuti che potrebbero interessarti


Il bucato è 100% ecologico con il sacchetto di magnesio

Lavatrici - Arriva dal Giappone il sacchetto con palline di magnesio per pulire il bucato senza detersivi: un espediente che sfrutta una reazione naturale ed è 100% green.

Stirare senza fatica

Fai da te - Stirare è una tra le attività domestiche più faticose. Per farlo con poco sforzo ed ottimi risultati basta seguire pochi, semplici passi. E si avrà una stiratura impeccabile!

Bucato a basso consumo: meglio 30°

Pulizia casa - Fare il bucato a basse temperature, massimo trenta gradi centigradi, consente di ottenere un bucato perfetto risparmiando energia e rispettando l'ambiente.

Accessori per bucato

Pulizia casa - Tra stendibiancheria, mollette e ceste per il bucato non mancano accessori colorati e divertenti che portano una nota di vivacità anche al bagno o alla lavanderia.

Mobili e complementi per attrezzare un angolo lavanderia

Mobili bagno - Avere in casa uno spazio lavanderia attrezzato con mobili, elettrodomestici e complementi adeguati semplifica notevolmente la gestione delle faccende domestiche.

Accessori tecnologici per stirare senza ferro con risultati professionali

Piccoli elettrodomestici - Capi stirati senza usare il ferro: è possibile ricorrendo ad apparecchi alternativi come le presse da stiro o i manichini per risultati professionali senza fatica.

Ferro da stiro a vapore per abiti sempre perfetti!

Piccoli elettrodomestici - Per vestiti senza pieghe esistono i ferri da stiro a vapore, potenti e facili da usare. Sul mercato si possono trovare di più tipologie a seconda delle esigenze.

Accessori innovativi per la cura dei capi

Zona bagno - Lavare e stirare sono tra le attività di casa che bisogna seguire con più costanza. Ecco le innovazioni che renderanno questi lavori meno faticosi e la vita più facile.

Come sbiancare le tende: rimedi naturali e tradizionali

Pulizia casa - Metodi da utilizzare per il corretto lavaggio delle tende, in modo da ottenere il massimo sbiancamento sia per i tessuti bianchi, sia per i tessuti a fantasia.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img blinker
Ciao a tutti!Sono nuovo di qui..ho trovato questo forum in giro per internet nel tentativo di risolvere i miei dubbi, vi spiego tutto:due mesi fa, dopo aver pitturato tutta la...
blinker 08 Gennaio 2016 ore 23:55 3