Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

LEAF Awards 2011: Complesso residenziale

NEWS Architettura18 Ottobre 2011 ore 07:36
Nell'edizione 2011, premiati i genovesi di OBR, con un progetto alle porte di Milano, per la grande ecosostenibilità e l' interconnessione tra costruzione e natura.
abitazione

Residenze Milanofiori_@Marco introiniSono stati recentemente assegnati gli Emirates Glass LEAF Awards, il riconoscimento annuale che premia i migliori progetti in campo architettonico, quest'anno tutto italiano.

I vincitori dell'edizione 2011 infatti, sono i genovesi di OBR Open Building Research, con il progetto del Complesso Residenziale Milanofiori, ad Assago, Milano, che rientra in un maxi intervento promosso dal Gruppo Brioschi in un'area di più di 218 mila mq.


Residenze Milanofiori_wintergardenPaolo Brescia e Tommaso Principi, già allievi dell'archistar Renzo Piano, sono stati premiati presso il Landmark Hotel di Londra venerdì 16 settembre, per la categoria Residential Building of the year - Multiple Occupancy, premio in precedenza riconosciuto a personaggi del calibro di Zaha Hadid e David Chipperfield.

Ma scendiamo nel dettaglio del progetto. Secondo la giuria il complesso residenziale Milanofiori Nord ha uno sviluppo abitativo incentrato su una forte sinergia tra costruzione e paesaggio, oltre a creare ambienti intimi e naturali per chi vi abita.


leaf Awards_Milanofiori_AssagoIl tutto nasce nel 2005 con la partecipazione ad un concorso d'idee, vinto da OBR, che ha sviluppato poi le idee basi in un progetto in collaborazione con Favero & Milan Ingegneria, Studio TI e Buro Happold.

Punto base del complesso è il rapporto tra architettura e paesaggio, con una sintesi e una connessione perfetta tra elementi artificiali e naturali, per creare un modello innovativo di sviluppo urbano sostenibile.Complesso Milanofiori_bloccoa scala @Marco IntroiniIl tutto avviene con una forte complementarietà tra il verde del giardino e gli edifici veri e propri, mediante un fronte altamente studiato a livello di permeabilità.

Pareti vetrate vanno a costituire una serie di giardini d'inverno, con cristalli in vetro temprato, che fungono da filtro e si vanno a relazionare, con riflessioni e giochi di luce e trasparenza, ai giardini privati interni al complesso, secondo il fenomeno dell'olismo solare: parti naturali come il parco, il giardino condominiale configurato per favorire l'interazione sociale e le terrazze esterne posizionate all'interno del complesso, che si interfacciano, esaltando la relazione tra interno ed esterno.



Facciate_Milanofiori_@Marco IntroiniInteressante anche lo studio in pianta delle costruzioni, che assumono un particolare allineamento e geometria, che genera una leggera traslazione dei livelli più alti degli edifici, per una maggiore fruizione dell'irraggiamento solare, con facciate rivolte a sud, composte da una serie di frames.
All'interno sono montate delle tende a rullo a scomparsa nel controsoffitto di diversa densità, che permettono di ottimizzare il guadagno termico durante l'inverno e diminuire l'incidenza solare durante la stagione calda.

Un po' come accade con gli stessi wintergardens, con vetrate a taglio termico e vetri a giunti aperti verso l'esterno, che permettono un benefico effetto a camera d'aria.


Le unità abitative, costituite su un sistema strutturale a maglie di 8 metri, sono state concepite nell'ottica di ottenere uno spazio elastico, con pareti tecniche attrezzate e multifunzione, che danno la possibilità di un uso dello spazio adattabile alle diverse esigenze di chi vi abita.

Ciò avviene anche con un grande studio della privacy: un esempio sono le configurazioni degli appartamenti posti al piano terra, i cui spazi verdi sono rialzati rispetto al piano di campagna oltre ad essere realizzati con fitte siepi di bambù.

Il giardino condominiale è composto da alberi a foglia decidua mentre il tetto-giardino, è in realtà un sistema a verde estensivo composto da perenni a bassa manutenzione e con scarso sviluppo in altezza, molto resistenti alle intemperie e con buone capacità rigenerative.

riproduzione riservata
Articolo: LEAF Awards 2011: Complesso residenziale
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 2 voti.

LEAF Awards 2011: Complesso residenziale: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
317.486 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Cancelletto estensibile 1510
    Cancelletto estensibile 1510...
    556.00
  • Cancelletto estensibile classico
    Cancelletto estensibile classico...
    329.00
  • PORTICATI IN LEGNO
    Porticati in legno...
    100.00
  • Interior design, rendering
    Interior design, rendering...
    5000.00
Notizie che trattano LEAF Awards 2011: Complesso residenziale che potrebbero interessarti


Il diritto di abitazione del convivente non rientra nella successione

Proprietà - In caso di convivenza more uxorio che succede se uno dei conviventi muore? Il diritto di abitazione previsto dalla legge con scadenza non rientra in successione

È possibile detrarre gli interessi del mutuo per acquisto pertinenza?

Mutui e assicurazioni casa - Che succede se si stipula un mutuo per acquistare una pertinenza all'abitazione principale? Si potrà beneficiare della detrazione del 19% sugli interessi passivi?

Agevolazioni fiscali: la deduzione per l'abitazione principale

Fisco casa - Per l'abitazione principale è prevista la deduzione dal reddito complessivo di un importo fino all'ammontare della rendita catastale dell'immobile e delle pertinenze.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img marcoatzeni
Salve a tutti, ho un dilemma su gli sfiati colonna di un abitazione che stiamo ristrutturando, la casa in questione ha diversi bagni tutti con una colonna fognaria autonoma tranne...
marcoatzeni 05 Febbraio 2018 ore 22:13 1
Img relina
Buongiorno,sto cercando casa, ho ricevuto una proposta per una villetta unifamiliare su un piano dal costruttore al costo di 250.000 per 130 mq di casa, il prezzo per la...
relina 13 Ottobre 2014 ore 16:42 6
Img simonecet
Salve, ho recentemente ristrutturato un monolocale in un cortiletto. Siamo due stabili che si affacciano al cortile. L'abitazione seppur facente parte del mio stabile di due piani...
simonecet 01 Agosto 2017 ore 21:26 2
Img andyp
Ciao a tutti,vorrei installare una termostufa a legna da collegare ai termosifoni, andrebbe ad affiancare quella a gpl e sostituire altre due stufe a legna.Abito in una casa di...
andyp 20 Luglio 2016 ore 21:49 1
Img giuseppepk
Mi rivolgo a voi per sapere di quali diritti sono tutelato. Ho acquistato qualche anno fa un appartamento in nuda proprietà di una signora nubile di 89 anni senza famiglia...
giuseppepk 26 Giugno 2017 ore 20:45 2