Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Biopiscine e laghetti artificiali

NEWS Sistemazione esterna13 Marzo 2010 ore 08:51
Come trasformare un angolo del nostro giardino in un oasi naturale con le biopiscine.

La biocompatibilità ha ormai fortunatamente cominciato ad interessare tutti i settori produttivi.

Le biopiscine: una piscina tradizionaleIl settore della progettazione ambientale e di tutto ciò che a che fare con l'acqua in genere, comincia a proporre una serie di soluzioni che rappresentano una vera e propria rivoluzione rispetto ai metodi tradizionali, ditte come Bordin, Piscine e natura, Ecogreen, offrono ottime soluzioni.

Gli interventi della Ecogreenpool in particolare, sono mirati a realizzare delle ambientazioni naturali, con il reggiungimento di risultati di grande effetto scenico.

Chi dispone di una piscina nel giardino della propria abitazione, conosce fin troppo bene le problematiche legate alla gestione e manutenzione del costoso oggetto del desiderio, che per potersi mantenere all'altezza delle aspettative di chi lo ha realizzato, deve garantire sicurezza igienicità ed economia di gestione.

Nei paesi Nordici tale problematica è stata già da tempo affrontata con ottimi risultati, al punto che molti si sono convinti ad abbandonare ogni tipo di depurazione tradizionale con l'impiego di sostanze chimiche.

L'eccesso di cloro molte volte presente nelle acque, comporta irritazioni anche serie delle mucose più delicate, con grande disagio di chi ne subisce l'azione.

Lebiopiscine : un esempio di biopiscinaUna piscina biologica invece, è innanzitutto un modo nuovo e antico allo stesso tempo di immergersi nella natura, di diventarne parte.

Nella piscina biologica la depurazione dell'acqua non avviene ad opera di sostanze chimiche, che non sono in alcun modo presenti, ma grazie a principi esclusivamente naturali.

L'acqua così trattata risulta morbida sulla pelle, con un grado di leggerezza molte volte accompagnato da un gradevole profumo, che rende piacevole immergersi in essa, salutare e benefica a lungo termine la sua azione.

In effetti per realizzare una piscina del genere, occorre predisporre un piccolo laghetto naturale con una depurazione pilotata attraverso metodiche naturali e prive di qualsiasi utilizzo di sostanze chimiche.

Le biopiscine : l'integrazione con il contesto di una biopiscinaUn impianto così concepito, non ha bisogno dello svuotamento invernale e tantomeno della copertura nei periodi di inutilizzo.

I vantaggi di questo sistema sono tanti, essi vanno dal minimo impiego di acqua potabile al grande risparmio di energia elettrica, senza considerare poi i costi di gestione e manutenzione unitamente al risparmio della spesa per l'acquisto di teloni di protezione.

Rispetto dell'ambiente, economia ed assenza di sostanze inquinanti, delegano tale soluzione fra quelle di maggiore interesse per chi vuole sposare la causa del rispetto ambientale, ricavandone dei benefici fisici ed estetici.

riproduzione riservata
Articolo: Le biopiscine
Valutazione: 3.80 / 6 basato su 10 voti.

Le biopiscine: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Lia Lupino
    Lia Lupino
    Lunedì 29 Luglio 2013, alle ore 14:53
    Fantastica come soluzione... ma fattivamente come si fa e quanto costa una piscina di questo tipo rispetto alle altre?
    rispondi al commento
    • Arch.oliva
      Arch.oliva Lia Lupino
      Mercoledì 14 Agosto 2013, alle ore 08:59
      Per Lia Lupino: Le ditte specializzate del settore effettuano su richiesta un sopralluogo in seguito al quale possono fornire diverse soluzioni con i relativi costi.
      rispondi al commento
  • Francesco Meriani Merlo
    Francesco Meriani Merlo
    Venerdì 26 Ottobre 2012, alle ore 13:15
    Buongiorno, molto interessante. Dal punto di vista pratico, mi può dare al caso in privato o qui un consiglio a chi rivolgermi per un progetto e costruzione di una piccola biopiscina vicino a Trieste?
    rispondi al commento
    • Arch.oliva
      Arch.oliva Francesco Meriani Merlo
      Venerdì 26 Ottobre 2012, alle ore 17:18
      Per Francesco Meriani Merlo: Egr. Signor Meriani Merlo Per progettare e realizzare una biopiscina, è necessario rivolgersi a ditte specializzate che abbiano grande esperienza oltre ad aver realizzato biopiscine in località diverse.
      Questa premessa è doverosa per metterla in guardia da ditte improvvisate che della materia poco ne comprendono.
      Tra le aziende che operano in tutta Italia ed all'estero, capaci di offrire un servizio di progettazione e realizzazione dell'opera valido, in virtù di diverse decine di opere già realizzate, le posso segnalare la seguente:
      Hans Graf Gartenbau Krauchthalstrasse 6 CH-3065 Bolligen tel. 0041(0)31 921 00 97 fax. 0041(0)31 921 45 83 E-Mail: hansgraf@bluewin.ch
      Cordiali saluti Arch.Francesco Oliva
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
309.156 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Retino da laghetto diametro 20 cm
    Retino da laghetto diametro 20 cm...
    20.31
  • Mangime per laghetto tetrapond sticks 25 lt
    Mangime per laghetto tetrapond...
    39.93
  • Vasca per laghetto termoformata 750 litri
    Vasca per laghetto termoformata...
    330.01
  • Laghetto termoformato da 1000 lt
    Laghetto termoformato da 1000 lt...
    308.90
  • Tagliaerba a scoppio Einhell
    Tagliaerba a scoppio einhell...
    192.89
  • Videocamera di sorveglianza wifi esterna
    Videocamera di sorveglianza wifi...
    49.98
Notizie che trattano Le biopiscine che potrebbero interessarti


Materiali per laghetto artificiale

Fai da te - L'acqua, simbolo della vita è un elemento che arricchisce significativamente un giardino, un laghetto può arricchirsi a sua volta di elementi vivi, da animali a piante.

Costruire un laghetto artificiale

Fai da te - L'acqua in giardino costituisce un elemento fondamentale sia per la sopravvivenza delle specie vegetali che per l'aspetto estetico e ornamentale dell'ambiente esterno.

Ninfee da laghetto

Giardino - Le ninfee sono tra le piante acquatiche ornamentali più belle e ricercate per abbellire sensibilmente un laghetto da giardino e donargli fascino ed estetica

Laghetti ornamentali: un'oasi di benessere in giardino

Sistemazione esterna - Con i laghetti da giardino si può creare un piccolo paradiso naturale senza grandi investimenti né interventi. La nostra mini guida all'acquisto e progettazione

Come realizzare un giardino roccioso con cascata

Fioriere e vasi - Disegni a mano illustranti la realizzazione di un giardino roccioso con cascata, per creare fantastici giochi d'acqua tra le composizioni verdeggianti.

Realizzare un laghetto in giardino con vasca flessibile

Sistemazione esterna - Disegni a mano libera illustranti la realizzazione di un laghetto da giardino con vasca flessibile, per creare un suggestivo e fresco outdoor a tema botanico.

Piante acquatiche: tipologie e consigli per la coltivazione

Piante - Le piante acquatiche non sono così difficili da coltivare, in un laghetto artificiale o nella tinozza in terrazzo: basta seguire i consigli di vivaisti esperti.

Piante Idrofile

Piante - Le idrofile sono piante, generalmente dotate di organi aerei che permettono la permanenza continua delle ra­dici nell'acqua senza marcire, attraverso essi respirano.

Come funziona una bioscina naturale

Spazio esterno - Una biopiscina, o laghetto naturale balneabile, è uno specchio d'acqua artificiale la cui pulizia avviene grazie alle piante acquatiche appositamente presenti.