Le artistiche piastrelle vietresi

NEWS DI Arredamento08 Aprile 2008 ore 12:20
La raffinata terra di Vietri è stata sempre uno stimolo per i decoratori fautori delle bellissime ceramiche vietresi, lasciandosi inebriare dalla luce e dai profumi del loco.
piastrelle , ceramica , ceramica vietrese , vietri
Archivio Lavorincasa.it

La costiera amalfitana, i suoi panorami mozzafiato, la sua storia, i suoi colori, i suoi odori, il rinvigorire del sole e lo svigorire dei frutti evocano un incantesimo ed una suggestione fuori dal tempo.

VietritalyGli artisti stranieri che la frequentarono, seppur di passaggio, negli anni 20 e 40 del XX secolo ne rimasero da sempre affascinati ed Irene Kowaliska, che delle sirene antiche conosceva solo la tradizione medievale, la soleva chiamare costa delle sirene di Odisseo per la magia del mito che da sempre vive in questi luoghi.

"Non ve ne è un'altra ugualmente bella in tutto il Regno di Napoli, e, di tante escursioni che ho fatto in tutta quanta l'Italia, questa è quella che mi ha lasciata più grata impressione" (Gregorovius, 1861).

Da una natura così forte dove le falesie dalle differenti caratteristiche geologiche precipitano a picco nelle acque del bellissimo mare cristallino, i toni del cielo creano scenari emozionali, i fondali marini delle calette incontrano la natura selvaggia, i fiori inebrianti pervadono con i loro profumi, nascono e ne ricevono l'impulso le bellissime piastrelle vietresi, realizzate probabilmente in primis dagli etruschi. La documentazione scritta più antica risale al sec. XV, quando a Vietri venivano prodotte langelle di nuda terracotta.

VietritalyÈ solo nei secc. XVI-XVII che si assiste ad una evoluzione della struttura produttiva vietrese in chiave protoindustriale, difatti la sua posizione favorevole permetteva un diretto scambio per le vie del mare e nel Rinascimento designandola quale maggior esportatrice di piastrelle artistiche.

Gli evidenti motivi d'ispirazione naif sottolineati da colori vivi e solari, che fecero la fortuna delle ceramiche ne XIX secolo rispecchiano ancora oggi la spontaneità e la cordialità degli artigiani vietresi.

La raffinata terra di Vietri che sorge ai piedi del monte Liberatore, è dunque uno stimolo per i decoratori che si lasciano inebriare dalla luce e dai profumi del loco, portando il tutto nelle bellissime realizzazioni uniche in tutto il mondo.

VietritalyUn progetto d'interni realizzato con tali rivestimenti assume un protagonismo del tutto diverso, sul palcoscenico vediamo alternasi fiori, limoni, grifoni, sirene, tutta la variegata espressione e forza della natura contrastata dagli esaltanti colori carichi di luce solare.

Le radici storiche di questa forma di artigianato si elevano in tutto il mondo con grande valore e caratterizzazione. Fantasia e creatività si coniugano con la tradizione, le piastrelle si animano di vita quotidiana e di un mondo senza tempo rievocando il passato ed i suoi antichi mestieri: pescatori, case bianche dei paesi costieri, pesci guizzanti e lucenti, pastori, contadinelle ed asinelli, velieri, casolari e chiesette di campagna.

VietritalyEd ancora echi marini di litorali e naviganti, la bussola e la rosa dei venti appare nelle decorazioni, in onore al presunto inventore, (di cui non si è mai accertata la vera esistenza) Flavio Gioia che sarebbe nato ad Amalfi o a Positano nella seconda metà del Duecento.

Intorno al 1302 si dice abbia perfezionato la bussola inventata dai Cinesi, mettendo a punto un metodo per rendere lo strumento, già adottato in precedenza dai naviganti Arabi, Veneziani e gli stessi Amalfitani, più utilizzabile e pratico.
Lo strumento si sarebbe diffuso nel Mediterraneo e sarebbe poi stato importato nei paesi nordici.

VietritalyLe suggestioni delle influenze siculo-moresche ed arabo-normanne, che hanno segnato la storia della costiera amalfitana, arricchiscono la tavolozza degli smalti vietresi e ben si confondo tra le decorazioni dei limoni che sembrano pendere ancora dagli alberi della Divina Costiera.

Èdall'ampia campitura di colore, dalle pennellate veloci e dalle sferzate di energia del polso che nasce l'alveo del tonalismo vietrese. Il colore non è mai disperso: si addensa in tocchi puntuali, ieri come oggi, la bellezza è contemplata in raffigurazioni nostalgiche e da immagini e paesaggi che aspettano solo di essere fermate nel tempo da un pennello.
Il tempo accumula, la storia raccoglie, ma la suggestione e la bellezza delle piastrelle vietresi resta immutata.

riproduzione riservata
Articolo: Le artistiche piastrelle vietresi
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Le artistiche piastrelle vietresi: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Le artistiche piastrelle vietresi che potrebbero interessarti
Ceramica Vietrese

Ceramica Vietrese

Un metodo semplice ed efficace per verificare la qualita' della ceramica.
Novità nei rivestimenti in ceramica

Novità nei rivestimenti in ceramica

Alle novità nel settore della ceramica rappresentate dalle finiture, dai colori e dai formati si aggiungono le nuove tecnologie produttive e i nuovi materiali.
Confindustria Ceramica presenta i nuovi dati positivi del settore

Confindustria Ceramica presenta i nuovi dati positivi del settore

All'Assemblea 2017 Confindustria Ceramica ha presentato le indagini statistiche relative ai diversi comparti dell'industria ceramica italiana. Il settore cresce!...
Le piastrelle più famose

Le piastrelle più famose

Molte località turistiche, italiane ed estere, si distinguono per la produzione di bellissime piastrelle in ceramica. In ognuna ci sono delle peculiarità.
Pareti minimal chic

Pareti minimal chic

Le pareti si vestono di disegni sobri ed eleganti, diventano protagoniste assolute, e anche per loro l'estetica elegante ma sintetica ha coniato tinte e fantasie che calzano a pennello.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.233 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Tenda alla veneziana VELUX
    Tenda alla veneziana velux...
    95.16
  • Sera pond color sticks 1 lt
    Sera pond color sticks 1 lt...
    5.06
  • Strigolo o sclupit o bubbolino
    Strigolo o sclupit o bubbolino...
    2.20
  • Controsoffitto cartongesso effetto marmorino
    Controsoffitto cartongesso effetto...
    26.50
  • Controsoffitti in lastre Rigitone Activ'Air
    Controsoffitti in lastre rigitone...
    25.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.