Lavagna in cucina

NEWS DI Arredamento30 Gennaio 2012 ore 16:41
Qualche suggerimento su quali lavagne scegliere per la cucina o come trasformare facilmente pareti, mobili ed elettrodomestici in una pratica superficie a lavagna.
lavagna , cucina , lavagnetta , cucine
Arch. Valentina Caiazzo

Oramai sono oggetti desueti. La tecnologia in generale, e il telefonino in particolare, con le sue mille applicazioni, le hanno surclassate.
Nessuno si segna più cosa manca in frigo nella solita cara, sana e fidata lavagna. Troppo complesso, adesso, dopo aver scritto, doverne fare una copia cartacea o digitale da portare al supermercato.

Lo sbattimento di questa operazione di copia/incolla è oramai assolutamente fuori moda.
Molto più semplice appuntarsi direttamente il tutto sul telefono. Il fidato marchingegno non avrà problemi a ricordarti quello che è in esaurimento oppure si è ormai estinto nella nostra dispensa.
Come ulteriore vantaggio, l'appunto sul telefono, evita la solita triste scena di panico, ovvero ritrovarsi al supermercato senza sapere cosa comprare. Le nostre menti, povere di fosforo, fanno dannatamente fatica a ricordare.

In un futuro ormai non troppo remoto saranno direttamente i frigoriferi a mandarci sms con la lista di cosa è in scadenza o sottoscorta.

Questo scenario rende tecnicamente assolutamente inutile tenere una lavagna in cucina.
Il classico supporto su cui segnare progressivamente cosa manca o cosa ci servirà.

Però l'uomo, come animale sociale, tende ad applicare ad un oggetto molteplici usi e, spesso, la lavagna della cucina diviene una sorta di social network familiare.

E comunque ci sono sempre i nostalgici, che possono sempre utilizzarla per messaggi al volo, prima di uscire, verso qualche familiare.

E allora teniamocela, la nostra lavagna, che magari fa anche da calendario e che, nelle sue versioni con papere e simili, fa tanto English old Style.
Ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le necessità.

Si parte con lavagne in sughero, con relative puntine, che fanno da ricettacolo per disegni di bimbi, post-it, appunti e bollette, passando per quelle in materiali vinilici, con tanto di pennarello, che si prestano perfettamente anche per piccoli ed estemporanei exploit artistici; per arrivare alle classiche lavagne con i gessetti bianchi o colorati e la cimosa che, per quelli della mia generazione, hanno il potere di riportarci direttamente sui banchi di scuola.

Riguardo a queste ultime, la fantasia dei produttori ha veramente espresso risultati notevoli.
Si va dall'old style, di cui accennavamo sopra, al minimal; dai quadretti, alle forme più bizzarre in un mare di proposte tra cui scegliere quella più adatta allo stile e all'arredamento della vostra casa .

Una nota particolare merita la forma che riproduce il ciak.

Fantastico oggetto per chi ha sempre sognato di fare il regista e che potrà, finalmente, attaccarsi in casa l'oggetto che, da solo, contraddistingue i cinefili più appassionati.

Che l'oggetto lavagnetta sia apprezzato lo dimostra anche il fatto che catene affermate come Thun, ne offrono un'ampia selezione.

La preferita è quella classica nera, con gessetti bianchi.


Per chi poi volesse ovviare al problema lavagna con soluzioni alternative, si può sempre optare per scrivere direttamente sui mobili. In commercio si trovano dalle porte ai frigoriferi oppure mobili da cucina. Arredi che hanno direttamente questa finitura e che, per così dire, risolvono il problema alla radice. Se invece avete qualche oggetto da recuperare, brutto fuori, ma ancora funzionante, potete sempre usare la vernice. Il vecchio frigorifero ringrazierà e diventerà un pezzo clou e all'ultima moda.

Per i più audaci c'è anche l'opzione parete. Un'intera parete di fondo della cucina, dipinta con vernici chalkboard, da decorare poi a piacere con i gessetti.
Ci sono le versioni colorate, anche per la camera dei bimbi, in modo da assecondare la vena artistica risparmiando le altre pareti all'effetto vandalo, fino a soluzioni per adulti, total black, dall'alta resa estetica. Quest'ultime stanno benissimo abbinate a soluzioni di cucine con mobili bianchi, o con tinte forti, per un contrasto più netto.

Si può scegliere la parete sul retro del frigorifero, così da segnare al volo senza caccia grossa per una biro e un notes, oppure una parete divisoria, magari in un open space, per differenziare, in modo originale l'ambiente cucina dal soggiorno.

Se siete abili con il faidate, non vi risulterà sicuramente difficile. Poche mosse e potrete trasformare nel giro di poco la superficie prescelta in una bellissima lavagna.

Tuttavia, per chi non fosse intenzionato a sostituzioni così impegnative, per rendere la cosa più semplice, si può risolvere la situazione grazie agli adesivi effetto lavagna che anche in questo caso, hanno forme e finiture decisamente fantasiose.
Per i più sobri, basta un solo rullo o un adesivo, per trasformare il retro della porta della cucina o della dispensa in una lavagna comodissima.

Oppure, se siete alla ricerca di qualcosa di ancora più decorativo, in commercio ci sono varie forme di adesivi: cani, renne, foche o gocce d'acqua ma anche mucche e/o forme più classiche, che potranno facilmente decorare le vostre pareti senza grossi problemi di adattabilità.

Infine, per un approccio soft al chalkboard style, potete sempre iniziare con vasetti, magari faidate, con vernice apposita, per sistemare le piante aromatiche sul davanzale o delle simpatiche tazze per la colazione, su cui scrivere nomi o messaggi particolari per il buongiorno. Un modo intelligente per regalare quel tocco di personalità e, magari, buon umore, che la tecnologia fa ancora fatica a trasmettere.

www.ideapaint.com
www.thun.it

riproduzione riservata
Articolo: Lavagna in cucina
Valutazione: 4.71 / 6 basato su 7 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Lavagna in cucina: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Lavagna in cucina che potrebbero interessarti
Tavolino ad effetto lavagna

Tavolino ad effetto lavagna

Qualche esempio di tavoli e tavolini per grandi e piccini, arricchiti da un originale piano ad effetto lavagna, tutto da disegnare e decorare a piacere.
Rivestimenti con pittura a lavagna e magnetica

Rivestimenti con pittura a lavagna e magnetica

La pittura magnetica e quella tipo lavagna sono dei modi originali per rivestire le pareti così da permettere di scatenare la fantasia dei grandi e dei piccini.
Lavagne magnetiche

Lavagne magnetiche

Le lavagne magnetiche costituiscono uno strumento indispensabile per chi vuole organizzare, ricordare appuntamenti, scrivere appunti su di un unico supporto.
Scrivere e cancellare sulle pareti

Scrivere e cancellare sulle pareti

Scrivere facilmente sulle pareti della cameretta o dell'ufficio, grazie ad una pittura lavabile e cancellabile con un semplice panno, proprio come una lavagna.
Materiali per lavagne di design

Materiali per lavagne di design

Il fascino retrò della lavagna incontra la modernità grazie all'impiego di nuovi materiali capaci di renderla un must dell'arredamento sia in casa che in ufficio.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.426 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Tenda alla veneziana VELUX
    Tenda alla veneziana velux...
    95.16
  • Colombo forever porta salvietta ad anello
    Colombo forever porta salvietta ad...
    55.00
  • Kit semina e raccogli funghi pleurotus ostreatus
    Kit semina e raccogli funghi...
    17.44
  • Cancelletto estensibile
    Cancelletto estensibile...
    205.00
  • Credenza orientale legno dipinto dei primi del
    Credenza orientale legno dipinto...
    825.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 400.00
foto 5 geo Bari
Scade il 01 Giugno 2019
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.