Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Lampade ecosostenibili

NEWS Arredamento17 Maggio 2010 ore 16:46
Sempre più gli oggetti di design sono rispettosi dell?ambiente. Le lampade, in particolare, sono complementi d?arredo che possono avere una duplice
blog casa
Sempre più gli oggetti di design sono rispettosi dell'ambiente. Le lampade, in particolare, sono complementi d'arredo che possono avere una duplice anima green. In primis possono contribuire al risparmio energetico grazie a tecnologie come i Led, che garantiscono efficienze sorprendenti con piccole dimensioni, grande flessibilità di costruzione, costi contenuti e rispetto delle normative ambientali approvate dal protocollo di Kyoto. Ma le lampade possono anche essere create con materiali riciclabili, quindi ecosostenibili.Ecco alcuni di questi esempi illuminanti. Re+ di MariplastLa società Mariplast ha presentato recentemente il nuovo marchio Re+, che propone oggetti di design caratterizzati da ecosostenibilità ed essenzialità.Dalla collaborazione con Stefano Giovacchini di Di Segno, trae origine il progetto Re+, vincitore del concorso internazionale de La Casa del terzo millennio 2009 organizzato dalla CNA di Prato.Re+ è una luce fortemente legata al territorio in cui nasce: ha come anima una rocca di plastica originariamente pensata per la tintura dei filati su di essa avvolti.Essenziale e semplice, divertente, colorata e rispettosa dell'ambiente: Re+ fa dell'ecosostenibilità e della versatilità le sue peculiarità principali, con un corpo illuminante composto da una luce a diodi LED da 7W che le permette, rispetto ad una alogena corrispondente da 50W, un risparmio energetico dell'85%. È realizzata in plastica riciclata e riciclabile al 100% ed è disponibile in vari colori intercambiabili, adatti ad assecondare tutti gli umori e tutti gli ambienti. Creatures di SlampAssolutamente ecocompatibili anche le originali lampade disegnate dal designer londinese Nigel Coates per Slamp. Si chiamano Creatures e assomigliano a delle creature marine: qui linee originali si mescolano tra loro per creare forme davvero atipiche, ma ciò che è ancora più innovativo in questo progetto è il materiale impiegato. Opalflex è, infatti, un innovativo materiale plastico biodegradabile mescolato al policarbonato. La sua versatilità consente di raggiungere un ottimo risultato estetico senza perdere di vista il rispetto per l'ambiente una volta che l'oggetto diventa obsoleto.Tra le novità lanciate Slamp sono da segnalare anche le plafoniere Mini Pacis, realizzate in Cristalflex e Steelflex, Goccia e Corona sempre in Opalflex e Crazy Diamonds in Petg e policarbonato.Per maggiori informazioni e prezzi consultare i siti internet:www.repiu.it www.slamp.it
riproduzione riservata
Articolo: Lampade ecosostenibili
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Lampade ecosostenibili: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
311.061 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Offerta ristrutturazione casa - appartamento - villa
    Offerta ristrutturazione casa -...
    10.00
  • Imbiancatura casa
    Imbiancatura casa...
    5.00
  • Ristrutturazione appartamenti e ville Napoli e Caserta
    Ristrutturazione appartamenti e...
    10.00
  • Imbiancare casa prezzo al mq a milano monza
    Imbiancare casa prezzo al mq a...
    4.00
  • Adesivi murali regole della casa
    Adesivi murali regole della casa...
    18.00
  • Wall stickers da parete farfalle
    Wall stickers da parete farfalle...
    8.79
Notizie che trattano Lampade ecosostenibili che potrebbero interessarti


Tavolo in marmo

Arredamento - Il nome del Barone Georges Eugèn Haussmann è legato, nella storia dell?urbanistica,  al  vasto programma di ristrutturazione urbanistica, da lui

Lampade in pizzo

Arredamento - Il pizzo è una lavorazione particolare di filati con la quale si ottengono tessuti leggeri e preziosi.Di antichissima tradizione, i pizzi e i merletti

Blog sul mondo della ceramica

Arredamento - Il blog è un modo per raccontare e dialogare in modo veloce e diretto, anche il mondo della ceramica ha cominciato a utilizzare questo mezzo di informazione

Lampade a forma di calici

Arredamento - Eleganza ed esclusività. Sono i concetti che evoca il calice, il bicchiere delle occasioni speciali. La sua forma di tulipano chiuso sorretto dallo stelo

Lampade snodabili

Arredamento - Si snodano grazie a una particolare struttura che si può definire vertebrata, raggiungendo con precisione l?area da illuminare. Le lampade orientabili

Mobili per il living

Arredamento - Liv?it caratterizza la propria produzione con una serie di elementi d?arredo pensati per un pubblico giovane e grintoso, che vive la metropoli e arreda

La casa del Ben-Essere

Arredamento - Fino al 4 luglio, presso i giardini Indro Montanelli a Milano, è possibile visitare la casa del Ben-Essere. È un progetto ideato dallo studio Paolo Bodega

Formati ceramici speciali

Ristrutturazione - Tra i paesi che maggiormente stanno conoscendo una crescita in campo internazionale nel settore della produzione ceramica, c?è da annoverare senz?altro

Dai poliedri alla luce

Arredamento - Il matematico greco Archimede di Siracusa descrisse in una sua opera poi andata perduta tredici poliedri semiregolari che da lui hanno preso il nome di