Lampada per la sala da pranzo

NEWS DI Lampade a sospensione07 Gennaio 2013 ore 19:33
Illuminare bene la sala da pranzo, significa posizionare lampade all'altezza giusta, con forme di luce puntiformi e insieme soffuse, per un'atmosfera piacevole.

Consigli per l'illuminazione della sala da pranzo


Illuminare il tavolo da pranzoNon sempre nella progettazione illuminotecnica di uno spazio domestico la luce e la fonte di luce coincidono con l'orientamento; capita ad esempio in spazi come il living, che la luce debba essere soffusa, magari ottenuta per giochi molteplici e non propriamente diretta in base al possibile utilizzo.

Al contrario, la sala da pranzo, o meglio il tavolo da pranzo, è uno di quegli arredi, che da sempre ha come accompagnatore, un punto luce, personale e specifico, in grado di illuminare, sia in maniera uniforme che puntiforme, la zona di lavoro o di seduta.

illuminare il tavolo da pranzo 2La sala da pranzo è uno degli ambienti più legati all'aspetto della socialità; ci si ritrova per la cena di tutti i giorni, o anche solo in grandi occasioni, quando si riuniscono famiglie e/o amici.

È un punto focale, che non solo deve essere ben illuminato in modo da poter svolgere tutta una serie di attività, ma nel contempo, deve anche essere illuminato in modo corretto, in modo da creare la giusta atmosfera, anche per momenti di relax e di chiacchiere.

La luce sopra tavolo, ai fini della visione delle cibarie, è di tipo diretto.
Un tavolo ben illuminato, infatti, creerà delle ombre nette e contrapposte che faranno risaltare notevolmente sia i piatti e le stoviglie che le pietanze stesse.

Ma i piani da considerare sono due; oltre all'aspetto orizzontale del piano del tavolo, normalmente una sala da pranzo è dotata anche di sedute, che circondano l'arredo e lo rendono fruibile.
In questo caso l' illuminazione dell'ambiente dovrà prendere in considerazione anche questi elementi, valutando che verranno poi utilizzati da commensali, anche con cadenza quotidiana.
La luce quindi non dovrà essere fastidiosa e troppo diretta, ma soffusa e morbida, in modo da non creare disagio e rendere anche inconsapevolmente più breve il momento del convivio.

illuminare il tavolo da pranzo 3Perché si crei la giusta atmosfera la luce dovrà essere di tipo indiretto, ottenuta o dalla stessa sospensione sopra tavolo, o con gioco di riflessi mediante altre fonti di luce all'interno della stanza.

Una soluzione possibile che ben si lega sia all'uso quotidiano che ad un uso sporadico in occasione di eventi particolari, è l'utilizzo di faretti ad incasso, da sistemare nel mobilio circostante la stanza e solitamente posizionato a parete.

illuminare la zona pranzoUtilizzando faretti di tipo orientabile è possibile regolare l'intensità e la direzione della luce, creando atmosfere soft e con luce indiretta, in grado però di illuminare a dovere l'ambiente, senza delegare il compito alla sola lampada a sospensione posta sopra il tavolo da pranzo.

Per quest'ultima soluzione invece, le possibilità sono infinite. Molte aziende hanno a catalogo prodotti specifici, studiati proprio per l'illuminazione della sala da pranzo, che a volte si può differenziare dalla zona cucina, in quanto l'altezza e l'intensità della luce è diversa.


Lampade moderne per il tavolo da pranzo



Bell Lamp, DisciplineScendiamo più nello specifico e andiamo a vedere più da vicino qualche prodotto un po' curioso, adatto ad illuminare il tavolo da pranzo, magari anche in ambienti domestici dal gusto moderno.

Se vi piacciono i colori forti, ma luci e arredi dalle linee semplici, la lampada giusta è Bell lamp, di Discipline, creata dalla designer svizzera Sibylle Stoeckli e prodotta dal giovane brand creato da Renato Preti, specializzato in prodotti funzionali, semplici e dalle linee essenziali.
Con Bell Lamp è il nome stesso che richiama le forme.

Una campana di vetro, verniciata in vari colori, in cui è inserita la lampadina, la cui luce viene filtrata anche grazie alla tipologia di verniciatura nella parte superiore.
Oltre all'utilizzo come sopra tavolo, Bell è ideale anche all'esterno, ad esempio su un terrazzo, vista la facilità di spostamento e di utilizzo. Il prezzo oscilla intorno ai 260 euro.

Tatou, FlosAnche all'interno della famiglia di Tatou, le lampade create dalla designer Patricia Urquiola per Flos, c'è una versione a sospensione particolarmente adatta per illuminare la sala da pranzo.
Qui, come in tutta la linea, a farla da padrone sono la calotta lavorata e intrecciata e un gioco di luci ed ombre molto piacevoli, che creano, oltre alla giusta illuminazione diretta, anche un bell'effetto visivo e soffuso per chi guarda da lontano. Tatou a sospensione costa circa 450 euro e si può acquistare, anche con un piccolo sconto ad esempio sul sito di Ap illuminazione.

Infine, un accenno anche al design scandinavo, molto gettonato di questi tempi.

Se parliamo di Nord, non possiamo non citare Muuto, il brand danese, che prende il nome dalla parola Muutos, ovvero cambiamento.

Suoi sono prodotti dalle linee essenziali e pulite, utili e belli da vedere, ottenuti grazie alla collaborazione con designer e studi di grido, come Luoise Campbell e Norway Says, creatore proprio della lampada a sospensione Mhy.

Mhy, MuutoUn lampadario giocoso, la cui forma si ispira al mondo dei fumetti, da cui trae anche le colorazioni nette e vivaci.

Sistemata in sala da pranzo, rende allegra la tavola, e nel contempo può alleggerire un arredo troppo serioso o minimal.

Mhy è una lampada che si adatta molto bene anche all'ambiente cucina, magari sistemata in serie o in gruppo, ideale ad esempio per tavoli alti effetto bar o zone di lavoro a penisola.

Disponibile in tantissimi colori, che spaziano dal giallo, al rosso, fino al rosa e al turchese, Mhy costa 149 euro e si può acquistare anche online, ad esempio su Trend House.it.

riproduzione riservata
Articolo: Lampada per la sala da pranzo
Valutazione: 5.17 / 6 basato su 12 voti.

Lampada per la sala da pranzo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Alessandra
    Alessandra
    Venerdì 24 Maggio 2013, alle ore 15:07
    Salve, grazie per i numerosi e preziosissimi consigli... sarei interessata all'acquisto del lampadario da sospensione orizzontale (terza foto) Grazie ancora e cordialità Alessandra
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Lampada per la sala da pranzo che potrebbero interessarti
L'illuminazione della zona pranzo

L'illuminazione della zona pranzo

Arredamento - Illuminare la zona pranzo significa scegliere e posizionare in maniera corretta una fonte di luce che sia in grado di svolgere la funzione per cui è pensata, arredando.
Lampade per il tavolo da pranzo

Lampade per il tavolo da pranzo

Lampade a sospensione - La zona pranzo, e in particolare il tavolo, devono essere illuminati nel modo giusto in modo da essere funzionali e piacevoli per i commensali.
Illuminare il terrazzo

Illuminare il terrazzo

Arredamento - Ogni angolo del terrazzo ha una funzione diversa: valorizzarle tutte con una corretta illuminazione rende lo stesso più vivibile ed appetibile esteticamente.

Sala da pranzo

Arredamento - La classica sala da pranzo puo' dirsi ormai retaggio di un modo di abitare lontano da quello attuale, ma disporre di un locale apposito e' sempre utile per vivere al meglio sia le occasioni conviviali che quelle piu' formali.

Illuminare il verde

Giardino - Alcuni suggerimenti su come creare angoli suggestivi nel proprio giardino.

Illuminare gli ambienti e gli spazi

Soluzioni progettuali - La luce negli ambienti svolge un ruolo importante, non solo per le normali attività quotidiane ma anche perchè caratterizza lo spazio con la sua valenza estetica.

La zona pranzo

Cucina - Nelle abitazioni più moderne, se lo spazio è sufficiente, anche senza rigide suddivisioni esiste una zona destinata al pranzo, ben distinta dalla cucina e dal salotto.

Illuminare in sicurezza e razionalità

Arredamento - Consigli su come scegliere la corretta illuminazione per ogni ambiente.

Illuminare dove necessario

Progettazione - Se la posizione dei punti luce non si adatta allo studio di arredo degli interni, e' di fondamentale importanza scegliere con accortezza gli apparecchi di illuminazione.
REGISTRATI COME UTENTE
295.806 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tavolo fratino italiano in legno massello
    Tavolo fratino italiano in legno...
    2300.00
  • Tavolo da pranzo allungabile olandese laccato e
    Tavolo da pranzo allungabile...
    5500.00
  • Tavolo da pranzo francese in legno di
    Tavolo da pranzo francese in legno...
    2100.00
  • Tavolo veneziano in legno laccato
    Tavolo veneziano in legno laccato...
    2400.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Faidacasa.com
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.