Velatura

NEWS DI Fai da te17 Marzo 2013 ore 00:48
La velatura è una tecnica decorativa attraverso la quale si ricavano gradevoli effetti sfumati in grado di integrarsi con la luce per ambienti raffinati ed eleganti.
velatura , fai da te , spugnatura , spugna frattazzo

Scelta dei coloriLa velatura è una tecnica decorativa per pareti tra le più diffuse attraverso la quale si ricavano gradevoli effetti sfumati che, se realizzati ad arte, sono in grado di integrarsi con la luce, sia essa naturale o artificiale, regalando agli ambienti eleganza e raffinatezza. Vediamo dunque in che modo è possibile realizzare questa tecnica.


Cos'è la velatura?


Come abbiamo accennato, la velatura è una tecnica decorativa caratterizzata da trasparenze e giochi di colore tono su tono: dal momento che il suo punto di forza sta nelle irregolarità poste ad arte e nelle trasparenze, di solito si usano elementi che garantiscano un tratto irregolare. Spugne naturali e sintetiche, stracci, spatole, pennelli rappresentano l'attrezzatura che, singolarmente o combinata, di solito si adopera. Vediamo quali sono quelli principali.

Straccio


Uno dei metodi più noti è quello dello straccio, possibilmente di cotone: ponete accando a voi il recipiente con la pittura ed un foglio di cartone sul pavimento, di quelli da imballaggio per intenderci. Appallottolate il vostro panno ed intingetelo nel colore: fatto questo, prima di lavorare sul muro, fate una prova sul cartone per vedere se il disegno vi convince. Attenzione a non modificare la piegatura dello straccio per non cambiare il decoro.

Spugna e frattazzo

Spugna naturale

La spugna in questione potrà essere sintetica o naturale: la differenza sta non già nel risultato che sarà simile in entrambi i casi ma nella durata dello strumento poiché la spugna naturale potrà essere riutilizzata ancora diverse volte, contrariamente a quella sintetica.

Quanto al frattazzo, sulla sua base sarà incollata una spugna dalla grana grossolana: il tratto sarà simile a quello della pennellata ma un tantino più deciso.


Realizzazione della velatura


La prima cosa da fare è preparare la parete da decorare provvedendo ad eliminare irregolarità ed imperfezioni: per fare ciò procuratevi della carta vetro e passatela sulla parete fino a quando essa non diventerà completamente liscia. Provvedete poi a dare una mano di primer che consentirà al colore un migliore assorbimento da parte della superficie.

Antiche Terre Fiorentine di CandisUna volta scelto il metodo e preparato l'occorrente, testate il vostro tratto: ciascuno di noi quando scrive, disegna o dipinge dà allo strumento che adopera una certa pressione ed è proprio questa che dobbiamo imparare a gestire.

Per fare ciò vale il metodo illustrato prima: su un cartone di recupero provate il vostro tratto fino a quando non otterrete il risultato desiderato. Durante i vari tentativi vi accorgerete ad esempio che una pressione troppo forte può dar luogo a decori che sembrano macchie; se invece è troppo leggera l'effetto velatura risulterà alquanto rado.

Dopo aver scelto i colori, cominciate il lavoro vero e proprio cominciando a decorare piccole porzioni di parete: tamponate la superficie con il supporto scelto avendo cura, di tanto in tanto, di guardare il lavoro da lontano così da avere una visione d'insieme. Cercate di stendere il colore facendo roteare lo strumento su se stesso ma allo stesso tempo avendo cura di evitare di realizzare un motivo costante per evitare l'effetto carta da parati.

Non dimenticate che per donare un aspetto gradevole ed elegante sarebbe opportuno realizzare la velatura in tinta contrastante con il colore di fondo.


Velatura e spugnatura


La spugnatura è uno dei metodi più utilizzati per realizzare la velatura: essa può essere effettuata in due diverse maniere. La prima è quella di preparare la parete, dando prima due mani di colore base, picchiettando poi la superficie con la spugna intrisa di colore: fate attenzione a che essa non sia troppo carica di pittura che potrebbe colare sul muro rovinando il vostro lavoro!

L'altro modo è quello di passare il colore di base sulla parete col rullo e successivamente picchiettarlo con la spugna, per avere un decoro più fitto.


Prodotti per realizzare la velatura


Linea per Velatura di UCICVelatura acrilica neutra trasparente satinata di alta qualità da utilizzarsi all'esterno e all'interno: è quanto consentiranno di realizzare i prodotti della Ucic, adatti ad un uso professionale. La linea specifica per la velatura comprende il fissativo acrilico Decorprimer, Decorfondo, necessario per la realizzazione del fondo e che è possibile colorare per ottenere velature a contrasto di tinta, e le diverse tipologie di colori che è possibile ottenere col Sistema Tintometrico Colordream.

Anche Candis propone una serie di prodotti specifici per la realizzazione della velatura: la linea Antiche Terre Fiorentine propone una serie di colori belli ed eleganti, ispirati ai toni naturali delle colline toscane in cui la scelta delle materie prime impiegate e la ricerca di un gusto estetico decisamente made in Italy ne rappresentano i punti di forza.

riproduzione riservata
Articolo: Velatura
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 16 voti.

Velatura: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Velatura che potrebbero interessarti
Tecniche di stesura delle vernici

Tecniche di stesura delle vernici

Ristrutturazione - Spugnatura, cenciatura, velatura e patinatura: tecniche diverse che assicurano un cambio d'aspetto ad ambienti che potrebbero risultare monotoni.
Le diverse tecniche di pittura per pareti interne

Le diverse tecniche di pittura per pareti interne

Decorazioni - Nel mondo del fai da te, diverse sono le tecniche per poter dipingere una parete, eccone solo alcune, così da stimolare la vostra fantasia nei lavori in casa.
Velatura protettiva per la calce naturale

Velatura protettiva per la calce naturale

Ristrutturazione - Come proteggere nel tempo le facciate trattate a calce dalle aggressioni esterne.

Ristrutturazione completa

Ristrutturazione - Valutazione preventiva dei lavori da fare per affrontare una ristrutturazione completa.

Come tinteggiare la casa

Decorazioni - Tinteggiare una parete è un'operazione apparentemente semplice che, tuttavia, richiede l'adozione di alcuni accorgimenti per evitare intoppi e perdite di tempo.

Cucina Shabby

Cucine classiche - Realistica interpretazione a mano libera di cucina Shabby romantic. Fantasia espressa con legni vissuti, declinati nei toni pastello. Risultato: una dolce atmosfera.

Librerie che arredano

Progettazione - Progettare una libreria funzionale anche in zone ristrette o di passaggio, dove sembra che lo spazio non esista, rivalutando e amplificando gli ambienti di casa.

La pittura a calce per tinteggiare e decorare le facciate

Pittura e decorazioni - La pittura a calce, insieme all'affresco, è una delle tecniche più utilizzate ormai da secoli per la tinteggiatura e la decorazione delle facciate degli edifici

Vernici e pitture

Pittura e decorazioni - Pittura a calce, acrilica o a base di caseina? E qual'è la differenza tra pittura e vernice? Vediamone le differenze ed i diversi prodotti presenti sul mercato.
REGISTRATI COME UTENTE
295.698 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Gesso, imbiancatura e velatura
    Gesso, imbiancatura e velatura...
    700.00
  • Spugna per fiori 22 x 10 x
    Spugna per fiori 22 x 10 x...
    1.83
  • Velature Milano
    Velature milano...
    5.00
  • Imbiancature
    Imbiancature...
    15.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidacasa.com
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.