Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Prevenzione della muffa

Prevenire la muffa ed intervenire con prodotti specifici nei casi più semplici: qualche consiglio per evitare che le nostre case siano invase dalle muffe.
23 Marzo 2012 ore 10:58 - NEWS Risanamento umidità
muffa , antimuffa , condensa , fungo

Muffa sui muriLa muffa è uno dei problemi più frequenti che ritroviamo nelle nostre case.

Si tratta di un fungo che compare sotto forma di macchie verdi o nere sulle superfici di muri e soffitti e, più in generale, ovunque vi sia un elevato tasso di umidità.

Gli ambienti poco illuminati e poco ventilati costituiscono il suo habitat preferito ma le cause della sua proliferazione possono essere anche altre: per esempio un impianto di riscaldamento non installato correttamente o la presenza di infissi a taglio termico che favoriscono il formarsi di condensa.

Inoltre, la muffa emana tossine nell'aria ed i suoi effetti si manifestano attraverso un indebolimento del sistema immunitario e difficoltà respiratorie, soprattutto in bambini ed anziani.

Nei casi di degrado più avanzato è possibile intervenire attraverso sistemi invasivi che richiedono l'intervento di tecnici esterni (taglio orizzontale ai piedi del muro, iniezioni di resine, elettrosmosi): laddove l'umidità è in una fase iniziale, è possibile effettuare interventi localizzati senza l'ausilio di personale specializzato al fine di prevenire il diffondersi di questo fastidioso fenomeno.


Rimedi fai da te contro la muffa


Muffa nel bagnoUno dei rimedi più noti per rimuovere le macchie sulle pareti è l'utilizzo della candeggina.

Mescolatene due cucchiai a 1/2 litro d'acqua calda ed, utilizzando un vecchio straccio, passate questa soluzione sulle macchie: lasciate agire per circa 10 minuti e rimuovete con cura.

Sarebbe buona norma usare dei guanti in lattice e indossare dei vestiti vecchi mentre si svolge questa operazione. Una soluzione da evitare è la carteggiatura: la muffa potrebbe sopravvivere, oltre che spostarsi da una parte all'altra della camera assieme alle polveri.

Tra gli ambienti maggiormente attaccati dalle muffe c'è il bagno: il vapore generato da docce e bagni caldi contribuisce alla formazione delle macchie che di solito prediligono gli angoli dei soffitti per poi propagarsi sulle pareti.


Il miglior modo per evitare che l'umidità si accumuli è quello di installare una ventola in bagno.
Lasciate quindi la ventola accesa almeno 15 minuti dopo essere usciti dal bagno:
un timer potrebbe essere una buona soluzione.

Aziende come Vortice producono modelli dotati di sensore che si azionano automaticamente nel momento in cui si entra nella stanza e che danno la possibilità di essere programmati in modo tale da rimanere in funzione per un breve periodo dopo l'uscita.

Infine, per rimuovere la muffa dalle piastrelle e dalla porta della doccia, è possibile preparare una miscela composta da due cucchiai di aceto bianco e una tazza di acqua: una volta applicata sulla parte da trattare occorre lasciarla agire per circa 15 minuti prima di sciacquare.


Trattamenti contro la muffa


Sicuramente saprete che esistono in commercio prodotti specifici che vanno applicati a pennello, a rullo o a spruzzo direttamente sull'area contaminata: i locali devono necessariamente essere arieggiati una volta effettuato il trattamento.

Macchia di muffaVitalProtect Aktiv è un neutralizzatore autorizzato in soluzione acquosa per gli interni il cui uso è possibile in tutti gli ambienti poiché non inquinante e non tossico.

In caso di muffa più diffusa è consigliabile l'azione di un prodotto sterilizzante come il Vip Sanifix Disinfettante Antimuffa.

Diluito in 6 litri di acqua (il flaconcino da 250ml) è un ottimo rimedio antimuffa a carattere permanente per infestazioni di muffe sui muri. Entrambi sono prodotti dall'azienda tedesca Tecnovabuilt.

Una volta applicato l'antimuffa ed aspettato il tempo necessario perché il prodotto faccia effetto, è possibile effettuare un intervento di pitturazione al fine di riparare completamente il danno provocato dalle macchie.

Naturalmente è consigliabile usare una pittura specifica affinché il problema non si ripresenti dopo un paio di anni: Silancor Pittura Plus di Mapei, oltre ad essere antialga ed antimuffa, è una pittura a base di resina siliconica in dispersione acquosa, capace di garantire un'elevata idrorepellenza ed una buona permeabilità al vapore grazie al sottile film poroso che si viene a creare una volta passata sul muro.

riproduzione riservata
Articolo: Prevenzione della muffa
Valutazione: 3.48 / 6 basato su 23 voti.

Prevenzione della muffa: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Lorenzo Marchesi
    Lorenzo Marchesi
    Sabato 4 Gennaio 2014, alle ore 14:36
    Buongiorno Architetto, abbiamo appena tinteggiato in casa nostra, e l'imbianchino ha provveduto a isolare i punti dove a suo avviso entrava l'umiidità che creava la muffa.
    Ma dopo neanche due mesi le muffe si stanno riformando.
    In particolare, abbiamo in camera da letto un armadio a muro che, malgrado i pannelli di polistirolo che abbiamo messo, continua a produrre muffa.
    Mi saprebbe suggerire il nome di un'azienda seria e specializzata?
    Grazie.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
328.041 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Prevenzione della muffa che potrebbero interessarti


Come arrestare la formazione di muffa e condensa

Risanamento umidità - Alcune dritte su come ridurre e limitare la formazione di muffa e conseguente umidità all'interno dei nostri ambienti, per effetto della condensa.

Debellare la muffa con specifici prodotti spray

Pulizia casa - Per far sparire le odiate macchie di muffa presenti negli angoli più umidi di casa, sono efficaci trattamenti spray: facili e veloci offrono risultati duraturi!

Combattere l'umidità

Risanamento umidità - La presenza di un eccesso di umidità in casa, che si riconosce dalla presenza di condensa, muffa e odori sgradevoli, può ingenerare danni per la salute.

Una centralina antimuffa

Impianti - Eliminare l'umidita' di risalita con l'elettrofisica ha il vantaggio di non invadere con mezzi demolitori le murature, la tecnica consiste nell'installare una famiglia di centraline elettroniche - Lavorincasa.it

Una soluzione definitiva per la muffa sulle pareti

Fai da te Muratura - La muffa è uno dei nemici invisibili per la nostra salute e ce la possiamo ritrovare in casa per vari motivi. Come eliminarla? Un prodotto specifico è la soluzione

Pericolo muffa da umidità di condensa

Risanamento umidità - Le nuove abitazioni o quelle con recente ristrutturazione sono sempre più iperisolati, da qui la controindicazione è che questa eccessiva impermeabilità comporta la formazione di muffe.

Soluzioni per risolvere il problema della muffa da condensa

Risanamento umidità - In presenza di umidità di condensazione è opportuno verificare la dispersione termica delle strutture per evitare la formazione di muffe che rendono i locali insalubri

Degrado biologico delle superfici: cause e rimedi

Pulizia e manutenzione - Cause, conseguenze e rimedi riguardanti il fenomeno del degrado biologico superficiale, che si manifesta sia sulle superfici interne sia sulle superfici esterne

Soluzioni per problemi di condensa superficiale

Ristrutturazione - La ventilazione meccanica controllata permette di aerare i locali evitando la formazione di condensa e muffe sulle pareti interne.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ahmedmanuguerra
Salve a tutti. Sono proprietario di un appartamento mansardato di un edificio anni 70. Sono in possesso dell'immobile da neanche un anno. E prima di mettere mano ai lavori, ho...
ahmedmanuguerra 28 Gennaio 2021 ore 10:46 3
Img .matteo
Buongiorno, ragazzi sono nuovo. Volevo delle delucidazioni essendo ignorante. In pratica la parete nord presenta muffa e ogni inverno mi tocca spruzzare prodotti per eliminarla.
.matteo 28 Gennaio 2021 ore 10:23 1
Img mircos1965
Buongiorno, da poco nel mio garage ho sostituto degli infissi esterni in ferro con quelli in PVC di marca SHÜCO.Il vetro è di tipologia : 4/16GASWE/33BEMi succede che...
mircos1965 21 Gennaio 2021 ore 09:03 8
Img emanueleauriemma
Salve a tutti e Buon Anno, vorrei condividere con voi la (preoccupante) vicenda che sto vivendo nel mio appartamento da poco ristrutturato, e avere un punto di vista diverso sul...
emanueleauriemma 10 Gennaio 2021 ore 14:14 16
Img gavino84
Ciao a tutti mi chiamo Gavino faccio l'operaio in una ditta di manutenzione industriale presso una centrale termoelettrica quindi non ho esperienza nel settore edile. Inizio a...
gavino84 10 Gennaio 2021 ore 09:18 5