La fresia

NEWS DI Giardino28 Aprile 2009 ore 12:26
Facile da coltivare, teme il gelo, pertanto è consigliabile coltivarla in regioni dal clima mite per non compromettere la sua fioritura.
fiori , fresia , fioricoltura , giardinaggio
Archivio Lavorincasa.it

La fresia giallaLa fresia originaria dell'Africa meridionale, ha una origine incerta sulla sua nascita.

L'alone di enigma che racchiude la sua memoria storica la decreta: fiore del mistero e del fascino.
Il suo nome scientifico Freesia lo si associa però al naturalista F. H. Theodor Freese, vissuto nel 1900, che si dedicò particolarmente allo studio della flora sudafricana.

Molto apprezzata nei paesi nordici come l'Olanda, la Svezia e la Danimarca, dove si coltivano molte varietà dai colori tenui e dal profumo delicato, essa è una pianta erbacea perenne e possiamo vederla nascere spontaneamente in Italia in un colore giallo particolare.

Al genere fresia fanno parte circa quindici varietà botaniche che producono tutte piccoli cormi (bulbi) tondeggianti con una dimensione tra i 2 ed i 3 centimetri che fioriscono in primavera con grappoli di corolle profumatissime, campanulate, in vari colori quasi sempre maculati dal bianco al giallo, dal rosa al blu, dal rosso all'arancione.

Le corolle di queste fresie sono composte da numerosi segmenti, pertanto il suo aspetto risulta vigoroso.

Facile da coltivare, teme il gelo, pertanto è consigliabile coltivarla in regioni dal clima mite per non compromettere la sua fioritura.

La pianta va esposta al sole e nella stagione invernale riparata in serra.

Il bulbo si pianta nella stagione calda preferibilmente in agosto-settembre indifferentemente in terra oppure in vaso La fresiacon un terreno sciolto, morbido, profondo e ben drenato.

È conveniente piantare i cormi in posizione leggermente obliqua, sempre con la punta verso l'alto, alla profondità doppia della loro altezza e distanziati 3-5 cm l'uno dall'altro.

La fresia va concimata con frequenza utilizzando fertilizzanti liquidi e terriccio universale mescolato con sabbia.
Dal momento in cui le foglie cominciano ad appassire si sospendono le annaffiature per permettere ai cormi di entrare in riposo vegetativo.

Dopo la fioritura, che avviene solitamente da giugno a luglio, i bulbi vanno raccolti dal terreno e conservati fino alla piantagione.

Si coltivano sia in esterno, sia in interno e possono essere soggette ad attacchi di acari e afidi, per combattere i quali esistono prodotti specifici.

riproduzione riservata
Articolo: La fresia
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

La fresia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano La fresia che potrebbero interessarti
Piante a noleggio in ufficio

Piante a noleggio in ufficio

Spesso gli uffici tendono a noleggiare macchine, computer e altro, anche le piante da ufficio risultano convenienti con la soluzione a noleggio.
Floreality Show

Floreality Show

Sta per partire Floravventura, un vero e proprio Giro d?Italia alla scoperta del mondo dei fiori e delle piante in compagnia dei più famosi floral designer.FlorAvventura...
Corsi e seminari di giardinaggio

Corsi e seminari di giardinaggio

Dedicarsi ai fiori ed alle piante, nonché prendersi cura del proprio orto e giardino, è un hobby al quale non poche persone amano dedicarsi.Il giardinaggio...
Ortogiardino 2010 e Flor Art

Ortogiardino 2010 e Flor Art

Dal 6 al 14 marzo Pordenone si trasforma nella capitale del giardinaggio, ospitando la trentunesima edizione di Ortogiardino, la principale manifestazione...
Festival dei Giardini

Festival dei Giardini

Ortogiardino è il più importante Salone del Nord Est d?Italia dedicato ai settori della floricultura e del giardinaggio, la cui 33esima edizione si...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.482 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Spugna per fiori 22 x 10 x
    Spugna per fiori 22 x 10 x...
    1.83
  • Dipinto francese natura morta olio su tela
    Dipinto francese natura morta olio...
    1050.00
  • Vaso moderno in vetro colorato
    Vaso moderno in vetro colorato...
    120.00
  • Cifo asso di fiori kg 1
    Cifo asso di fiori kg 1...
    9.36
  • Tavolo cinese in legno laccato
    Tavolo cinese in legno laccato...
    713.00
  • Gabbia cavie 60 ferplast
    Gabbia cavie 60 ferplast...
    29.52
  • Stucco veneziano Milano e province
    Stucco veneziano milano e province...
    35.00
  • Granulato di rosso verona mm. 9-12
    Granulato di rosso verona mm. 9-12...
    377.50
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.