Isolare la mansarda

NEWS DI Sottotetto15 Ottobre 2008 ore 16:32
Abitare in mansarda ha un certo fascino, perché richiama alla mente immagini romantiche e boehemienne. Ma per un adeguato benessere, è necessario isolarla adeguatamente.
mansarda , isolamento termico , sottotetto
Arch. Carmen Granata

Rendere abitabile la mansarda


Vivere in mansardaAbitare in mansarda possiede un indubbio fascino, perché richiama alla mente immagini romantiche di una vita boehemienne.
Tuttavia andare a vivere “sotto il tetto” comporta anche una serie di problemi pratici.

Innanzitutto bisogna assicurarsi che il sottotetto abbia i requisiti di abitabilità, di cui abbiamo parlato in precedenza.

A questi bisogna aggiungere il rispetto delle distanze dagli edifici circostanti, in base a misure che vengono stabilite dal locale Regolamento Edilizio, e in assenza di questo, dal Codice Civile.

Qualunque nuova costruzione, quindi anche le sopraelevazioni (e le mansarde costituiscono sopraelevazione), devono rispettare queste distanze.
Quando si tratta di recupero di un sottotetto esistente, però, si può anche derogare al rispetto delle distanze, poiché si tratta di volumi già edificati.

Un altro dei principali problemi da affrontare è quello “climatico”: le mansarde hanno un'ampia superficie disperdente, il tetto, oltre alle pareti perimetrali, e quindi tendono ad essere calde in estate e fredde in inverno.
Vediamo quali interventi attuare per migliorare l'isolamento quando bisogna ristrutturare una mansarda.


Pavimento della mansarda


Le mansarde devono essere isolate non solo verso l'esterno, ma anche rispetto agli appartamenti contigui o sottostanti, visto che questi possono essere riscaldati di meno o addirittura non riscaldati.
È ovvio, quindi, dover partire dal pavimento. Va detto che l'isolamento del pavimento è un intervento piuttosto delicato che non può avvenire senza la rimozione di quello esistente.

Mansarda: Pavimento in legnoUna volta messo a nudo l'impiantito, bisogna stendere uno strato di materiale coibente, come l'argilla espansa o la vermiculite. Questo metodo richiede che i materiali vadano posti in opera in impasti bagnati, il che può risultare problematico in edifici abitati.
In alternativa si possono adoperare materiali prodotti già in pannelli rigidi, come il poliuretano espanso, mentre la lana di vetro non è molto adatta per pavimentazioni calpestabili.
Il materiale isolante andrà poi ricoperto dal massetto di sottofondo su cui andrà posto il rivestimento scelto.

Se si preferisce non rimuovere la vecchia pavimentazione ma al tempo stesso non aumentare lo spessore complessivo sovrapponendo un nuovo pavimento, creando problemi per le altezze utili interne, si possono trovare delle interessanti soluzioni.

Un pavimento in sughero, di appena 1 cm di spessore, ha un ottimo potere coibente, e insieme con moquette tese o pavimenti in legno, di spessore poco maggiore, rappresenta una delle soluzioni che prevedono l'incollaggio sul pavimento esistente.


Pareti della mansarda


Parete esternaIsolare le pareti di una mansarda dall'esterno rappresenta la soluzione più efficace, ma poiché gli interventi di questo genere avvengono spesso in fase di ristrutturazione, si può risolvere il problema in altri modi.

Molti edifici costruiti in passato avevano murature esterne a “camera d'aria”: si può utilizzare questa caratteristica costruttiva riempiendo l'intercapedine con materiali isolanti, anche se la sola presenza dell'aria è già sufficiente a garantire una buona coibentazione.

Nel caso in cui non siano presenti pareti a cassetta, è possibile applicare dei pannelli isolanti direttamente all'interno, senza che questo comporti una grande perdita di superficie utile.
Esistono in commercio diversi tipi di pannelli con un lato in materiale isolante, tipo lana di vetro o polistirene estruso, e l'altro in gesso che, una volta posti in opera con giunture rasate e stuccate, possono essere trattate con le stesse finiture di qualsiasi parete intonacata.


Tetto della mansarda


È l'elemento di cui bisogna avere maggior cura perché è proprio qui che avvengono più dispersioni, infatti l'aria calda tende a salire verso l'alto.

Mansarda: Tetto con struttura in legnoMolti tetti di antiche costruzioni presentano una struttura in legno formata da un'orditura principale ed una secondaria. È possibile, quindi, inserire pannelli isolanti negli spazi tra le travi principali e ricoprirli con pannelli in gesso o in legno da intonacare successivamente.
I pannelli possono avere al massimo uno spessore intorno ai 10 cm, quindi le travi principali rimangono più sporgenti, con un risultato estetico discreto.
Certo, con tale soluzione le travi rimangono un punto di dispersione, a cui si può ovviare creando degli appositi cassonetti, ma questo va a discapito della resa estetica.

In edifici recenti, invece, dove il tetto è costituito da una soletta in calcestruzzo a superficie inclinata, si possono usare gli stessi tipi di pannelli suggeriti per le pareti, ma con un maggiore spessore.

I risultati migliori si ottengono con il tetto ventilato, costituito da un sistema di coibentazione sottotegola, che prevede circolazione d'aria e applicazione di feltri in lana di roccia o vetro.


Finestre della mansarda


Mansarda: Finestre per tetto VeluxIl punto di maggiore dispersione è comunque rappresentato da finestre ed abbaini.

In fase di ristrutturazione è quindi opportuno sostituire tutti gli infissi esistenti, con modelli a taglio termico che garantiscono la migliore tenuta nei confronti delle dispersioni di calore e impediscono la formazione di ponti termici, e che abbiano caratteristiche di trasmittanza termica tali da consentire un buon risparmio energetico.

Se ci sono le tapparelle bisogna ricordarsi che anche il cassonetto deve essere dotato di un buon isolamento.


Dove rivolgersi?


Casa-luce.itNella sezione Energia del portale Casa Luce trovi tanti consigli ed informazioni utili per trasformare la tua soffitta in un'accogliente mansarda, isolandola in maniera adeguata ed ottenendo, insieme al risparmio energetico, anche un notevole risparmio economico.


Per saperne di più e curiosare tra le mansarde degli altri: www.mansarda.it

riproduzione riservata
Articolo: Isolare la mansarda
Valutazione: 4.46 / 6 basato su 24 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Isolare la mansarda: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Simonalupo
    Simonalupo
    Giovedì 15 Ottobre 2015, alle ore 15:10
    Buongiorno, vorrei acquistare un appartamento in una località di mare. si tratta di un ultimo piano mansardato di una palazzina degli anni 70. il tetto mi è stato detto non presenta nessun tipo di coibentazione. è sconsigliabile?grazie
    rispondi al commento
  • ANDREA
    ANDREA
    Venerdì 10 Agosto 2012, alle ore 15:41
    Buongiorno dovrei acquistare un' appartamento con mansarda da dove ricavare due camere da letto.la casa ha 5 anni come faccio a fare una valutazione dell'isolamento utilizzato e quali interventi potrei richiedere al costruttore in fase di trattativa per avere una mansarda termicamente vivibile?grazie
    rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous ANDREA
      Venerdì 24 Agosto 2012, alle ore 16:29
      Per ANDREA: innanzitutto verifichi se la mansarda è abitabile: se non lo è, vuol dire che l'isolamento non sarà sufficiente. Per il resto la cosa migliore è farsi seguire da un tecnico che faccia sopralluogo e le opportune valutazioni.
      rispondi al commento
    • Anonymous
      Anonymous ANDREA
      Venerdì 24 Agosto 2012, alle ore 18:27
      Per ANDREA: innanzitutto verifichi se la mansarda è abitabile: se non lo è, vuol dire che l'isolamento non sarà sufficiente. Per il resto la cosa migliore è farsi seguire da un tecnico che faccia sopralluogo e le opportune valutazioni.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Isolare la mansarda che potrebbero interessarti
Finestre da tetto in legno

Finestre da tetto in legno

I serramenti esterni rappresentano un punto delicato nell'involucro di un edificio, perché ne costituiscono un punto di discontinuità indispensabile...
Progetto di zona notte mansardata

Progetto di zona notte mansardata

In questo articolo viene illustrato il recupero abitativo di un sottotetto esistente per la creazione di una zona notte, con camera, bagno e cabine armadio.
Isolamento termico del tetto

Isolamento termico del tetto

Sarebbe sufficiente coibentare adeguatamente i tetti delle nostre abitazioni per evitare dispersioni termiche e ridurre drasticamente i consumi energetici.
Come realizzare un alloggio in una mansarda

Come realizzare un alloggio in una mansarda

Di seguito il progetto di realizzazione di un mini appartamento di circa 50 metri quadri all'interno di un sottotetto trasformato, quindi, in mansarda abitabile.
Tapparelle solari in mansarda

Tapparelle solari in mansarda

Oltre a pensare ad un buon isolamento del tetto, è bene disporre di un adeguato sistema oscurante per questo Velux presenta Integra la tapparella ad energia solare.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.234 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Controparete cartongesso pavia
    Controparete cartongesso pavia...
    23.50
  • Isolamento cappotto  in EPS
    Isolamento cappotto in eps...
    50.00
  • Tapparella VELUX
    Tapparella velux...
    297.00
  • Controsoffitto classico s1
    Controsoffitto classico s1...
    3.50
  • Scultura in resina raffigurante civetta
    Scultura in resina raffigurante...
    95.00
  • Passatoia corsia riga
    Passatoia corsia riga...
    10.00
  • Veneziana da mm25447x118
    Veneziana da mm25447x118...
    26.00
  • Guanciale eden permaflex
    Guanciale eden permaflex...
    53.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.