Isolanti in bioedilizia

NEWS DI Progettazione07 Maggio 2012 ore 10:06
Per costruire in modo naturale ed ecologico secondo i canoni della bioedilizia, sono molti i pannelli e i materiali isolanti ottenuti da fibre naturali e riciclabili.
isolanti , bioedilizia , isolante , materiali isolanti

Costruire naturale



Nell'edilizia classica, così come nella bioedilizia, i materiali da costruzione sono molteplici e diversificati a seconda della funzione.

La scelta dipende da numerosi fattori, tra cui il tipo di costruzione su cui si va ad operare, la tipologia di progettazione, nonché le preferenze dei progettisti o dei committenti stessi.

Nell'ambito della bioedilizia influisce notevolmente l'aspetto del benessere e del comfort di chi poi andrà ad abitare le strutture, ma anche il rispetto dell'ambiente, fin dalle fasi di produzione, per arrivare anche allo smaltimento dei materiali stessi a fine ciclo.

Molte le soluzioni proposte dalle aziende, ormai. Anche nel campo della classica progettazione, i materiali hanno assunto un ruolo fondamentale, per comfort , utilità e bilancio ecologico, oltre che per estetica.

Pannelli compositi



Molto utilizzate le soluzioni a pannelli compositi, ideali per coperture termoisolate.

Ad esempio Laripan® Bio Fl, di Bellotti, è un innovativo pannello composito monolitico, che nel contempo, una volta posato, soddisfa i due requisiti fondamentali di una struttura a tetto: ovvero l'isolamento termico e la finitura dell' intradosso.

Il pannello composito è caratterizzato da un inserto costituito da fibre di legno naturali e riciclabili impregnate con paraffina; inoltre, durante l'assemblaggio del pannello viene inserita a ridosso dell'intradosso una guaina con funzione di freno a vapore.

In questo modo si riescono a raggiungere ottimi valori di isolamento acustico ed eccellenti caratteristiche di isolamento termico del sistema tetto.

Sistemi autoportanti



Esistono anche dei sistemi di costruzione a secco per la bioedilizia caratterizzati dal fatto che sono autoportanti, e perciò ideali per pareti divisorie a secco, ad esempio con sistema di incastri maschio – femmina, oppure per tetto con elevata massa per sfasamenti estivi e in clima mediterraneo.

Uno di questi sistemi è BetonWall®, un prodotto costituito da due lastre di cementolegno BetonWood® e uno strato di lana di legno mineralizzata, che vengono accoppiati insieme, collaborando entrambi al miglior isolamento e disponibili in vari spessori e formati anche con 75 mm di spessore.

Fibre tessili riciclate



Tra le soluzioni di pannelli isolanti per la bioedilizia, molto gettonate quelle ottenute da fibre tessili riciclate, che a seconda della lavorazione, permettono di ottenere diverse gradazioni di isolamento. Fibertex Pan, ad esempio, è un pannello isolante a base di fibre tessili riciclate, da utilizzare per l'isolamento termico e l'isolamento acustico di intercapedini e tetti ventilati.

Fibertex Pan è disponibile in comodi feltri ma anche in pannelli di diverso spessore da 30 kg/mc, oppure in pannelli a densità più elevata, fino a 80 kg/mc. È un prodotto ecologico, perchè oltre alle fibre tessili riciclate, non contiene additivi inquinanti, oltre ad essere un prodotto facilmente riutilizzabile e quindi anche completamente riciclabile. Della stessa famiglia anche Fiberkenaf, anche in questo caso, un prodotto completamente naturale e quindi ecocompatibile.

Eco e sostenibile come Prontomat, il pannello Edilana costituito da freno al vapore e da listelli fermaisolamento in abete di diverse densità. Inoltre questo prodotto è caratterizzato da un materassino interno agugliato, realizzato in pura lana vergine, proveniente dalla Sardegna. Perfetto isolante termico, ha anche ottime caratteristiche di isolamento acustico e di termoregolazione igrometrica all'interno degli ambienti.

Perciò è particolamente indicato per realizzare l'isolamento di tetti ventilati e non ventilati, sia in calcestruzzo che in legno, ma anche pareti interno - esterno, grazie anche alla velocità di posa e alla riduzione di costi di manodopera e di cantiere.

Materiali naturali



Ma l'applicazione in Bioedilizia significa anche utilizzo di prodotti naturali, oltre che di materiali riciclabili e facilmente smaltibili.

Tutte caratteristiche che si ritrovano nei prodotti specifici in lana di vetro Knauf, ottenuti grazie a ECOSE® Technology, una nuova tecnologia che si basa sull'impiego di una resina priva di formaldeide, rivoluzionaria, nuova e di origine vegetale, in grado di assecondare una generazione di prodotti per l'isolamento, all'insegna dell'ecosostenibilità e dell'ecologia.

Il colore ad esempio è tutto naturale. Il marrone tipico si ottinene direttamente dal processo di lavorazione, senza aggiunta di ulteriori coloranti artificiali. Inoltre i prodotti come EcoVetro, si ottengono in pratici materassini, facilmente trasportabili e applicabili nei vari casi di isolamento, acustico e termico.

Stesso packaging e applicazione anche per MappyWool FL, un materassino anticalpestio in pura lana vergine 100%, che viene accoppiato con un film di polietilene naturale, riciclabile ed ecocompatibile, che raggiunge spessori variabili tra 5 e 8 mm. Il materassino anticalpestio ecologico è perfetto per isolare acusticamente e termicamente sia solai divisori interpiano che soluzioni di parete, utilizzando un unico pannello naturale.

Per maggiori informazioni:

mappyitalia
knauf
edilana
diasen

riproduzione riservata
Articolo: Isolanti in bioedilizia
Valutazione: 3.67 / 6 basato su 3 voti.

Isolanti in bioedilizia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Maurizio
    Maurizio
    Venerdì 3 Maggio 2013, alle ore 18:34
    Sarei interessato al vostro prodotto isolante "pannelli compositi".
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Isolanti in bioedilizia che potrebbero interessarti
Bioedilizia e Bioarchitettura, legno e sughero i materiali più utilizzati

Bioedilizia e Bioarchitettura, legno e sughero i materiali più utilizzati

Progettazione - Questi sono i nuovi passi dell'architettura: progettare, scegliendo di adottare i criteri della bioedilizia, quindi materiali e tecniche che rispettino l'ambiente.
Materiali isolanti nella costruzione o ristrutturazione di una casa

Materiali isolanti nella costruzione o ristrutturazione di una casa

Soluzioni progettuali - Come materiali isolanti termici o acustici possono essere usati sia materie plastiche che prodotti naturali, come il sughero.
Sughero e bioedilizia

Sughero e bioedilizia

Arredamento - Il sughero è una risorsa completamente naturale e biodegradabile. Grazie alla sua struttura resistente e durevole è un materiale riciclabile al 100%. Non

Bioedilizia 2009

Arredamento - Per l'ottavo anno Ferrara Fiere rinnova l'appuntamento con Habitat, Salone dell'arredamento e delle soluzioni abitative, che si svolgerà per due week end consecutivi.

Tipi di isolanti e applicazioni

Isolamento termico - Dal punto di vista chimico i materiali isolanti si distinguono in materiali organici e materiali inorganici, sono disponibili in pannelli, granuli e spray.

Isolanti in materiali riciclati

Progettazione - Alcuni oggetti comuni, come le bottiglie in plastica o i vestiti in cotone, al termine del loro utilizzo si possono trasformare in isolanti edilizi molto validi.

Isolare con la fibra di canapa

Isolamento termico - L'apposizione di pannelli o rotoli in fibra di canapa consente il raggiungimento del comfort termoigrometrico e aumenta l'isolamento anche dal punto di vista acustico.

Il cappotto interno in canna palustre

Bioedilizia - La canna palustre è stata utilizzata da sempre come materiale da costruzione per poi essere dimenticata: ora con la bioedilizia si riscopre questo stupendo materiale.

Realizzare tetti in legno privi di ponti termici: le viti filettate

Progettazione - Un efficiente sistema per eliminare i ponti termici per le coperture a falde è rappresentato dall'utilizzo di viti filettate in sostituzione dei listoni in legno.
REGISTRATI COME UTENTE
295.527 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Isolante flessibile in fibre di legno Naturaflex
    Isolante flessibile in fibre di...
    3.17
  • Dolcevita tappeto my
    Dolcevita tappeto my...
    2900.00
  • Pannelli Isover SUPERBAC Roofine G3 e N Roofine G3
    Pannelli isover superbac roofine...
    11.94
  • Pannelli isolanti calcio-silicato
    Pannelli isolanti calcio-silicato...
    75.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.