Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Isolanti eco-compatibili

La quarta edizione di Klimahouse, Fiera Internazionale per l?Efficienza energetica e l?Edilizia sostenibile, ha messo ancora una volta in evidenza
03 Febbraio 2009 ore 19:36 - NEWS Ristrutturazione
blog casa

La quarta edizione di Klimahouse, Fiera Internazionale per l'Efficienza energetica e l'Edilizia sostenibile, ha messo ancora una volta in evidenza come si possa fare edilizia nel pieno rispetto della sostenibilità ambientale, della riduzione dei costi energetici e del miglioramento del comfort abitativo, tutti valori condivisi appieno da Saint-Gobain Isover, azienda leader mondiale nella produzione di soluzioni per l'isolamento.

In particolare i prodotti in lana di vetro garantiscono i principi di ecocompatibilità su cui si basa l'edilizia attuale, perchà sono prodotti con almeno l'80% di vetro riciclato, eco-compatibile, sicuro in caso d'incendio e inalterabile nel tempo, permettono di isolare gli edifici consentendo un maggiore risparmio energetico e una riduzione delle emissioni inquinanti in atmosfera.

Possibili impieghi del pannello SUPERBAC Roofine

A Klimahouse 2009 sono state presentate diverse novità. Per l'isolamento dei tetti è stata proposta l'innovativa soluzione SUPERBAC, con tecnologia Roofine.Per l'isolamento delle pareti, invece, sono state presentate due soluzioni ideali per poter usufruire delle detrazioni fiscali del 55%: CAPP8, un cappotto in lana di vetro al 100% per l'isolamento delle pareti esterne, e OPTIMA, una soluzione per l'isolamento delle pareti interne, ideale per singole unità immobiliari.

Museo dell'Ara Pacis, utilizzo di lastre in gessoAll'interno dello stand alla fiera bolzanina è stato presentato anche Sistema Habitat, un progetto nato dalla volontà di Saint-Gobain di offrire ai professionisti un'ampia gamma di soluzioni improntate al rispetto dell'ambiente e all'attenzione per le risorse energetiche.Il progetto ha origine dalla condivisione delle esperienze di varie aziende che appartengono al gruppo, tra cui BPB Italia, che dal 1° febbraio ha assunto la denominazione di Saint-Gobain PPC Italia.

Il gruppo inglese, forte del know how maturato nel settore del gesso, materiale naturale, ecologico e riciclabile all'infinito, ha arricchito Saint-Gobain con una vasta gamma di prodotti per sistemi costruttivi a secco e intonaci.

Teatro degli Arcimboldi, utilizzo di lastre in gessoI sistemi a secco trovano applicazione ovunque ci sia necessità di isolamento termico e acustico o di protezione dal fuoco.I principali componenti di questo sistema edile sono le lastre in gesso. Esse possono essere utilizzate per creare pareti divisorie, avvitandole su appositi strutture metalliche, e garantendo resistenza agli urti e isolamento termico e acustico.Altra applicazione è la realizzazione di contropareti da applicare su pareti esistenti in modo da migliorarne le prestazioni termoacustiche e di resistenza al fuoco.Intonaco ecocompatibile Rasocote 9Infine si possono realizzare controsoffitti che, oltre a rispondere ad esigenze di isolamento e resistenza al fuoco, hanno una funzione estetica quando servono per coprire, ad esempio, gli impianti.

Nel settore degli intonaci Saint-Gobain PPC Italia offre una vasta gamma di prodotti che comprendono diversi tipi di intonaci interni ed esterni, a base di gesso, calce o cemento, ma anche intonaci speciali per la protezione dal fuoco e l'isolamento termoacustico, oltre a rasanti e finiture.

I prodotti di Saint-Gobain PPC Italia sono ecologici e biocompatibili, e lo testimoniano le numerose certificazioni ed attestazioni ottenute, grazie a severi test, volte ad attestare la compatibilità con l'ambiente in tutte le fasi del processo produttivo.

www.isover.it

riproduzione riservata
Articolo: Isolanti eco-compatibili
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Isolanti eco-compatibili: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.581 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Isolanti eco-compatibili che potrebbero interessarti


Lampade in pizzo

Arredamento - Il pizzo è una lavorazione particolare di filati con la quale si ottengono tessuti leggeri e preziosi.Di antichissima tradizione, i pizzi e i merletti

Lampade a forma di calici

Arredamento - Eleganza ed esclusività. Sono i concetti che evoca il calice, il bicchiere delle occasioni speciali. La sua forma di tulipano chiuso sorretto dallo stelo

Lampade snodabili

Arredamento - Si snodano grazie a una particolare struttura che si può definire vertebrata, raggiungendo con precisione l?area da illuminare. Le lampade orientabili

Mobili per il living

Arredamento - Liv?it caratterizza la propria produzione con una serie di elementi d?arredo pensati per un pubblico giovane e grintoso, che vive la metropoli e arreda

La casa del Ben-Essere

Arredamento - Fino al 4 luglio, presso i giardini Indro Montanelli a Milano, è possibile visitare la casa del Ben-Essere. È un progetto ideato dallo studio Paolo Bodega

Formati ceramici speciali

Ristrutturazione - Tra i paesi che maggiormente stanno conoscendo una crescita in campo internazionale nel settore della produzione ceramica, c?è da annoverare senz?altro

Dai poliedri alla luce

Arredamento - Il matematico greco Archimede di Siracusa descrisse in una sua opera poi andata perduta tredici poliedri semiregolari che da lui hanno preso il nome di

Frutteti in città

Giardino - Di orti urbani ne abbiamo sentito parlare parecchio.Di community sulle coltivazioni libere

Design giocoso

Arredamento - DailyDesign nasce dal rifiuto di quel design autoreferenziale che non sa essere giocoso e lieve e dal tentativo di recuperare dal passato forme e funzioni