Irrigare orto e giardino risparmiando acqua

NEWS DI Giardinaggio
Vediamo quale soluzione adottare per programmare l'accensione e lo spegnimento dell'irrigazione del giardino, con un risparmio dell'acqua e quindi in bolletta.
03 Giugno 2017 ore 10:34
Arch. Ilenia Pizzico

Innaffiare il giardino risparmiando acqua in modo sostenibile


La parola sostenibilità è oramai diffusa in tutti i campi e deve essere garantita in tutti i processi produttivi: dall'edilizia all'agricoltura, dall'arredamento al settore alimentare è molto importante cercare di tenere a freno il costante aumento dell'inquinamento e lo sfruttamento indiscriminato delle risorse naturali.

Garantire uno sviluppo sostenibile significa in primo luogo stabilire un equilibrio tra l'umanità e la natura, cercando di attuare buone pratiche giornaliere e programmi a lunga durata in grado di assicurare la vivibilità del pianeta per la nostra e le generazioni a venire.


Irrigare risparmiando acqua

Irrigare risparmiando acqua

Irrigare risparmiando acqua
Risparmio dell'acqua in giardino

Risparmio dell'acqua in giardino

Risparmio dell'acqua in giardino
Programmatore Tempo Hybrid di Claber

Programmatore Tempo Hybrid di Claber

Programmatore Tempo Hybrid di Claber
Funzionamento Tempo Hybrid di Claber

Funzionamento Tempo Hybrid di Claber

Funzionamento Tempo Hybrid di Claber
Sensore di pioggia Rain Sensor di Claber

Sensore di pioggia Rain Sensor di Claber

Sensore di pioggia Rain Sensor di Claber

Abbattere gli sprechi d'energia e delle risorse naturali, ridurre l'impatto ambientale, garantire un lungo ciclo di vita dei prodotti, adottare metodologie di produzione di energia rinnovabile sono solo alcuni degli imperativi assoluti che il singolo e ogni azienda deve adottare.

Quindi, anche nel nostro piccolo, con l'irrigazione fai da te ad esempio possiamo fare molto per risparmiare acqua e non inquinare, con un vantaggio non solo in termini di sostenibilità ambientale, ma anche economica. E tra tutte le risorse l'acqua è sicuramente uno dei beni più importanti da tutelare.


Irrigare le piante con un programmatore automatico


Anche prendersi cura delle nostre piante limitando gli sprechi è possibile: che sia un giardino, un orto o le nostre piante sul terrazzo, è molto importante scegliere il sistema di irrigazione più giusto e più performante.

Claber, azienda italiana di riferimento nel mondo dell'irrigazione domestica e professionale, è da sempre in prima linea nel campo dello sviluppo sostenibile.

Scegliere prodotti Claber significa aumentare il benessere delle piante e al contempo abbattere i consumi.
La sua ricerca punta, infatti, a ottimizzare al massimo l'efficienza dell'irrigazione; l'attento controllo nelle fasi produttive e la scelta delle materie prime garantisce anche un lungo ciclo di vita del prodotto.

Come annaffiare le piante in vacanza
Tra i tanti sistemi disponibili, l'adozione di un programmatore automatico rappresenta sicuramente il sistema più efficiente in materia di abbattimento degli sprechi.

Installare un programmatore automatico Claber è un accorgimento semplice ed ecosostenibile, perché consente di annaffiare le piante nell'orario migliore: dopo il tramonto e all'alba, minimizzando le perdite d'acqua causate dall'evaporazione.
La regolazione puntuale dell'irrigazione permette di distribuire l'acqua solo dove serve e nella quantità strettamente calibrata alle necessità delle piante.

Come annaffiare le piante durante le vacanze o quando si è a lavoro, quindi?
Bastano pochi attimi per impostare una programmazione su misura, che consentirà al sistema di capire quando annaffiare le piante, aprendo e chiudendo l'erogazione d'acqua agli orari prestabiliti.


Irrigare le piante con Tempo Hybrid di Claber


Tra l'ampia gamma di programmatori, Tempo Hybrid è un nuovo e performante prodotto a marchio Claber, dotato di un pannello fotovoltaico integrato che assorbe l’energia solare, accumulandola in un super condensatore di nuova generazione; anche se non direttamente esposto ai raggi solari o quando il tempo è nuvoloso, il suo funzionamento è garantito.

L’energia richiesta dal programmatore è fornita al 100% direttamente dal sole; la batteria stilo AA da inserire all’interno dell'apparecchio funge solo da riserva elettrica, per fronteggiare qualsiasi condizione meteorologica.

È possibile riuscire a capire se la luce solare è sufficiente grazie alla presenza sul display del simbolo di un sole: se presente e non lampeggiante, il programmatore funziona interamente con la luce del sole.

Irrigazione a goccia fai da te, con l'irrigatore tempo Hybrid
Non bisogna attendere alcun tempo di carica: grazie all'innovativa tecnologia ibrida il programmatore è subito pronto all’uso. Tempo Hybrid è dotato di un display retroilluminato di grandi dimensioni, per rendere leggibili tutte le informazioni a disposizione.

La parte elettronica è sigillata, il frontalino è realizzato in bi-materiale e protetto da un coperchio trasparente, contro le intemperie.

Aspetto fortemente innovativo e perfettamente in linea con le esigenze di risparmio e tutela dell'acqua è la possibilità di collegamento con il sensore di pioggia Rain Sensor, sia nella versione a filo che senza fili tramite radiofrequenza, un dispositivo che blocca l’irrigazione programmata in caso di precipitazioni, evitando inutili sprechi. I programmatori Claber sono interamente Made in italy, controllati e testati al 100%.

Il programmatore va installato sul rubinetto tramite l’attacco filettato del quale è provvisto: al suo interno è presente un filtro la cui costante pulizia con acqua corrente garantisce l'eliminazione di eventuali impurità, assicurando il corretto funzionamento del programmatore.

Irrigarazione orto

Il programmatore a batteria è ideale per chi sceglie di adottare un impianto di irrigazione a goccia, che con i suoi microirrigatori e gocciolatori consente di innaffiare direttamente e in modo calibrato l'apparato radicale delle piante: che si tratti di orto, di aiuole o di piante in vaso, si riducono anche del 40% i consumi d'acqua e si garantisce la crescita e il rigoglio delle nostre piante.

Il video mostra l'estrema semplicità nell'installazione e nel funzionamento del programmatore per innaffiare le piante che, oltre a prevedere un'irrigazione programmata, consente naturalmente anche la possibilità di effettuare un ciclo manuale: con pochi gesti basta scegliere la funzione più idonea alle esigenze del momento.


Il vantaggio principale dei sistemi sopra descritti è, quindi, il risparmio dell'acqua durante l'irrigazione: questo aspetto si traduce nell'ottimizzazione dell'energia necessaria alla sua distribuzione dall'acquedotto, nella diminuzione dell'inquinamento e dello sfruttamento delle risorse naturali limitate.

Dal nostro canto, vedremo anche un sensibile risparmio in bolletta pur avendo un giardino, un terrazzo o un orto perfettamente rigogliosi.


Innaffiatura: Claber e il risparmio idrico


La sostenibilità di Claber non è presente solo nei prodotti, ma in tutte le attività che l'azienda conduce: per questo Claber ha deciso di condividere le proprie esperienze con gli operatori e i consumatori, riportandole sul sito Green World Mission.

Risparmio dell'acqua
Visitare il portale significa conoscere gli intenti dell'azienda, che oltre a promuovere la diffusione di una coscienza ecologica è in prima linea nel mettere in pratica questi principi, nonché prendere spunto per iniziative e abitudini volte a limitare gli sprechi.

Ampio utilizzo dell’energia idroelettrica e fotovoltaica per la gestione dei propri stabilimenti, investimenti per migliorare l’efficienza energetica dei propri cicli produttivi, riduzione degli scarti e utilizzo di materiali riciclabili, continui studi per ottimizzare le soluzioni di imballaggio, sono solo alcune delle azioni portate avanti da Claber per limitare il proprio impatto ambientale.

Il sito, come sopra accennato, è inoltre una fonte di informazioni per tutti, sui temi della sostenibilità, della tutela ambientale e della gestione dell'acqua, attraverso tre rubriche, con articoli specifici:
- Earthgoodnews, un notiziario sulle iniziative più innovative e positive per il futuro del pianeta;
- Ecosuggerimenti, una guida con semplici consigli per adottare buone pratiche volte al risparmio e alla tutela delle risorse;
- Aqualove, per avere notizie tecniche, conoscere sempre di più e gestire al meglio l'acqua, non solo nell'irrigazione ma in tutti gli aspetti ambientali, industriali e culturali.


Irrigare le piante risparmiando acqua: la Redazione consiglia

Irrigare le piante risparmiando acqua: dove rivolgersi?


Irrigare con ClaberClaber, nota azienda italiana specializzata nella realizzazione di prodotti per l'irrigazione di orti, terrazzi, balconi e spazi verdi, propone soluzioni complete e versatili, al passo con i tempi e rispettose dell'ambiente: riduzione degli sprechi, utilizzo di materiali compatibili, tecnologie all'avanguardia per nutrire i propri spazi all'aperto limitando l'impatto l'ambientale.

Il sito, oltre a contenere tutte le descrizioni e le informazioni dei prodotti realizzati, offre anche ampie sessioni dedicate all'irrigazione fai da te, per prendersi cura degli spazi verdi con cognizione e con gli strumenti più idonei.

CLABER SpA
via Pontebbana 22
33080 Fiume Veneto
Pordenone
Tel. +39 0434/958836
www.claber.com

riproduzione riservata
Articolo: Irrigare le piante risparmiando acqua
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs
Claber azienda leader nella produzione di sistemi di irrigazione fuori terra, goccia a goccia e interrata accessori per il giardinaggio. Azienda certificata ISO 9001.

Irrigare le piante risparmiando acqua: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Irrigare le piante risparmiando acqua che potrebbero interessarti
Impianto di irrigazione programmabile, tutto quello che c'è da sapere

Impianto di irrigazione programmabile, tutto quello che c'è da sapere

Godere della vivibilità del giardino con il minimo sforzo è possibile: con il sistema d'irrigazione programmabile Hydro4 di Claber, sia interrato che fuori terra...
Orologio programmatore

Orologio programmatore

Benvenuta estate! E' tempo di vivere all'aria aperta, nei nostri giardini e sui terrazzi. Tempo di raccogliere i frutti delle cure poste ai nostri giardini,...
Sistemi d'irrigazione automatici

Sistemi d'irrigazione automatici

Realizzare un impianto d'irrigazione automatico è un buon escamotage per tutti coloro che amano il giardino, ma che non hanno molto tempo libero da dedicargli.
Irrigazione Fotovoltaica

Irrigazione Fotovoltaica

Con i pannelli fotovoltaici portabili si possono ridurre i costi di irrigazione di giardini o aree isolate, rendendo disponibile acqua ed energia elettrica.
Utilizzare l'acqua marina in giardino

Utilizzare l'acqua marina in giardino

Curare il giardino comporta un dispendio di acqua dolce notevole, per questo motivo recenti studi stanno sperimentando i sistemi che utilizzano l'acqua marina.
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok