Infissi e telai performanti

NEWS DI Infissi08 Agosto 2012 ore 15:24
Per avere comfort termico e risparmio energetico in un edificio, la scelta dei serramenti è fondamentale e va valutata in base a parametri e materiali diversi.
telaio , infissi , finestre , casa passiva
Arch. Valentina Caiazzo

Quando parliamo di efficienza energetica di un edificio, facciamo riferimento spesso all'involucro, ovvero alla parte che differenzia la zona interna da quella esterna.
Ma nel processo che porta al miglioramento energetico di un dato manufatto edile, c'è anche un aspetto importante legato ai serramenti e alla tipologia di infissi che si va ad adottare.

Infissi e serramenti sono aspetti cruciali nella progettazione di un edificio, ancora di più se si parla di un edificio costruito con i canoni della bioarchitettura, o di una casa passiva.
Finestre e portefinestre, se ben progettate, sono in grado di ridurre le dispersioni di calore, di limitare il surriscaldamento e quindi di ridurre il fabbisogno energetico, tipico di una casa abitata in tutte le stagioni.

Ma non tutti gli infissi e i serramenti sono uguali. A seconda del materiale con cui sono realizzati, hanno valori diversi di trasmittanza termica. Indicata con U, la trasmittanza indica la quantità di calore che un dato corpo o oggetto è in grado di scambiare.

Orientamento e luce naturale



I telai degli infissi conducono calore. Questo è il principio base per affrontare il tema del risparmio energetico parlando dei serramenti. A seconda del materiale con cui questi sono realizzati, infatti, possono garantire maggiore o minore resistenza termica.

Ma per avere una soluzione ottimale, non solo i materiali vanno scelti in base alle prestazioni, ma anche in funzione della zona, del clima e del progetto dell'edificio in questione.
Una delle tecniche più utilizzate nelle case attuali, passive e non, è la scelta e l'orientamento dei serramenti in base al contesto in cui ci si trova. Massimizzare lo sfruttamento del calore solare durante i periodi freddi e ridurlo il più possibile in estate, è il fine principale.

Se l'edificio si trova in una zona di clima freddo, è preferibile optare per grandi vetrate esposte il più possibile a sud, in modo da avere una maggiore esposizione e permettere anche di catturare più raggi solari durante il periodo invernale, quando l'inclinazione dei raggi è più bassa.

Quando invece fa caldo, si può optare per l'utilizzo di un'idonea schermatura solare, ovvero un sistema di ombreggiatura in grado di ridurre l'eccessivo calore per esposizione ai raggi del Sole.
Ultimo aspetto, non meno importante, è lo sfruttamento della luce naturale, che con grandi infissi, aumenta notevolmente, migliorando anche il comfort termico.

Per quanto riguarda il posizionamento degli infissi ad est e ad ovest, per il guadagno solare, è preferibile ridurne il numero, se l'illuminazione naturale è già ottimale, in quanto i raggi solari, in queste posizioni, hanno un'inclinazione poco controllabile, poiché molto bassi, anche con l'utilizzo di schermature solari esterne, a meno di posizioni totalmente verticali.

Tutto il contrario avviene nei climi caldi e particolarmente caldi. Qui la strategia migliore è adottare grandi finestre da posizionare a nord, con vetrate generose in modo da far entrare il più possibile luce naturale, ma senza il bisogno di grandi schermature, visto che non arrivano i raggi solari.

A sud invece, è preferibile adottare un sistema di schermature esterne idoneo, anche verticale, in grado di limitare notevolmente l'entrata del calore.

Tipologie di telaio



Non solo l'orientamento è un fattore cruciale nella progettazione degli infissi in un edificio.
I telai sono un altro elemento fondamentale. Disponibili in differenti materiali, per ognuno esistono caratteristiche diverse.

I telai in alluminio sono molto gettonati, in quanto hanno bisogno di poca manutenzione; in realtà, anche se molto resistenti, hanno una conduzione di calore molto rapida, che, deve essere schermata mediante taglio termico, per ottenere un buon potere isolante. Il taglio termico si ottiene apponendo una striscia plastica tra il telaio e il battente.

Anche i telai in legno sono molto utilizzati ed hanno un buon isolamento. Qualche svantaggio si ha a causa della variazione e della contrazione in base alla situazione climatica e allo spessore che di solito è maggiore rispetto agli altri tipi di telaio, comportando una minore superficie vetrata e una conseguente minore illuminazione naturale.

Per quanto concerne la manutenzione, anche nel caso di legno composito, è sicuramente maggiore, ma spesso ci sono soluzioni di rivestimento in vinile, che ne diminuiscono gli interventi.

Oltre ai rivestimenti, esistono anche telai in vinile, ovvero in cloruro di polivinile, PVC, generalmente trattati per resistere ai raggi UV. Questi tipo di telai hanno grande potere isolante, non necessitano di colorazioni ulteriori, anche se, realizzati in un colore diverso dal bianco, con il tempo, tendono a sbiadire, se troppo esposti alla luce del Sole.

Infine esistono delle tipologie di serramenti realizzati in fibra di vetro. Molto resistenti e stabili, spesso presentano delle cavità d'aria, che se riempite con isolanti idonei termici, offrono prestazioni davvero ottimali, anche superiori al legno.

Tipologie di vetro



Anche i vetri hanno delle caratteristiche diverse, che normalmente, in riferimento al risparmio energetico, fanno capo a valori di SHGC: più questi valori sono bassi, più il vetro sarà capace di ridurre i carichi per raffrescamento.

Esistono in commercio diverse tipologie di vetro, che riescono anche ad abbassare i guadagni solari e anche i valori di SHGC, ovvero il solar heat gain coefficient, in modo diverso. I vetri basso emissivi, i vetri riflessivi o anche colorati, hanno la capacità di ridurre il passaggio di luce visibile, in quantità tali da migliorare il comfort ambientale, senza limitare l'illuminamento.

riproduzione riservata
Articolo: Infissi e telai performanti
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 6 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Infissi e telai performanti: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Infissi e telai performanti che potrebbero interessarti
Finestre blindate

Finestre blindate

Proteggere la propria casa con sistemi di protezione attiva o passiva è diventato uno dei passi base della progettazione, ecco alcuni consigli sulle finestre blindate.
La Casa Passiva

La Casa Passiva

Una casa che produce energia da fonti rinnovabili, a impatto zero e perfettamente integrata con il paesaggio. Esiste, e si chiama Casa Passiva.
Scegliere la finestra giusta

Scegliere la finestra giusta

Tipologie di finestre e serramenti adatti a mansarde e ambienti confinati in abitazioni con tetti a falde inclinate, per maggiore luce e minor ingombro degli spazi.
Sistemi di apertura dei serramenti

Sistemi di apertura dei serramenti

La scelta dell'infisso non riguarda solo il colore, il materiale e il profilo, ma deve tenere conto anche di altri aspetti costruttivi e funzionali.
Casa passiva ed attiva

Casa passiva ed attiva

L?idea di casa passiva Pannelli fotovoltaici nacque nel maggio del 1988 dalla collaborazione tra Bo Adamson dell'università svedese di Lund University.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.267 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Imbiancatura casa
    Imbiancatura casa...
    5.00
  • Imbiancare casa prezzo al mq a milano monza
    Imbiancare casa prezzo al mq a...
    4.00
  • Ristrutturazione casa o villa, preventivo gratuito
    Ristrutturazione casa o villa,...
    10.00
  • Progettazione spazi interni esterni
    Progettazione spazi interni esterni...
    1.00
  • Biasi caldaia a condensazione da incasso inovia
    Biasi caldaia a condensazione da...
    1323.00
  • Brandina sardegna
    Brandina sardegna...
    79.00
  • Impianto riscaldamento radiante appartamento 40 mq Roma
    Impianto riscaldamento radiante...
    2400.00
  • Ombrellone rimini 300x400
    Ombrellone rimini 300x400...
    1060.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.