Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

IMU doppia per anziani ricoverati

NEWS Normative27 Marzo 2012 ore 16:42
Con l'entrata in vigore della nuova Imu, gli anziani ricoverati in ospizio dovrebbero pagare il tributo come se il loro immobile di proprietà fosse una seconda casa.
imu , aliquote , imposta municipale unica , anziani

Si è diffusa in questi ultimi giorni, una notizia relativa all'imposta municipale unica, la nuova imposta pubblica sugli immobili che da quest'anno ha sostituito l'Ici, che ha veramente il sapore della beffa per tanti anziani ricoverati a vita in case di riposo e di cura e che quindi non abitano l'immobile di loro proprietà.

stangataInfatti lo Spi Cgil, il sindacato dei pensionati italiani, ha lanciato l'allarme, svelando che, dall'attenta interpretazione dell'art. 13 del Decreto Salva Italia, appare evidente che, anche chi possiede un solo immobile di sua proprietà, ma risiede in maniera permanente presso un altro domicilio, dovrà pagare l'imposta come se si trattasse di una seconda casa .

La norma è stata probabilmente pensata per coloro che risiedono permanentemente all'estero, in una sorta di vacanza tutto l'anno, ma finirà per colpire invece gli anziani che si trovino in degenza permanente. Tanto è vero che il presidente di Federcontribuenti, Carmelo Finocchiaro, si è dichiarato pronto ad una stagione di mobilitazione nazionale ad oltranza per evitare che vengano perpetrate queste ingiustizie.

Come è noto, l'aliquota prevista per le seconde case è pari quasi al doppio di quella per la prima (si tratta del 7,6 per mille al posto del 4 per mille), oltre a non godere di alcuna detrazione. A queste aliquote vanno poi aggiunte le addizionali che molto probabilmente la stragrande maggioranza dei comuni farà scattare, che possono arrivare fino al 3 per mille.

Si tratta quindi di una situazione in cui potranno trovarsi tanti anziani non autosufficienti, ricoverati in strutture socio-sanitarie ed assistenziali, pubbliche o private che, per il Fisco, è come se avessero una doppia abitazione.
In pratica i ricoverati, mentre fino a ieri erano chiaramente esonerati dal pagamento del tributo sulla casa, oggi non solo si troverebbero a non avere più alcuna esenzione, ma subirebbero un vero e proprio salasso.

anziani in casa di riposoQuindi, se il Governo non provvederà a correggere il tiro, emanando una norma ad hoc o, quantomeno, provvedendo a pubblicare una circolare esplicativa, per circa 300.000 anziani a giugno potrebbe arrivare una vera e propria stangata di parecchie migliaia di euro.

Infatti, secondo alcune stime fatte, il considerare gli immobili non abitati come seconda casa, porterebbe queste persone a pagare una sorta di Super Imu valutata intorno ai 1.500 o 2.000 euro in più rispetto a quanto pagherebbero per la prima casa.

Il salasso economico appare tanto più ingiusto e sgradevole se si tiene conto del fatto che questi immobili rappresentano spesso, per le persone ricoverate, una importante fonte di reddito integrativa per poter far fronte alle rette sempre più salate delle strutture assistenziali, fondamentale per chi si trova a percepire una pensione che si aggira mediamente intorno agli 800 euro mensili.

Infatti, a causa anche dei recenti tagli, mentre la retta per una struttura privata a carico dell'assistito si aggira in media intorno ai 2000 euro al mese, per le strutture pubbliche è previsto il pagamento di un ticket che comunque si aggira intorno ai 1.400 euro, come è emerso da un'altra recente indagine della Cgil.

È auspicabile quindi un chiarimento nel più breve tempo possibile, anche nella speranza che la norma sia stata così concepita per errore, altrimenti si configurerebbe come un modo per fare cassa paradossalmente proprio sulla pelle delle persone più deboli, con assoluta mancanza di sensibilità.

Un passo avanti è stato fatto con l'emendamento approvato il 17 aprile, grazie al quale i comuni avranno la facoltà di considerare l'abitazione degli anziani ricoverati come prima casa, a patto che essa non risulti locata.

riproduzione riservata
Articolo: IMU doppia per anziani ricoverati
Valutazione: 5.40 / 6 basato su 5 voti.

IMU doppia per anziani ricoverati: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
305.842 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Tenda oscurante manuale
    Tenda oscurante manuale...
    110.00
  • Materasso confort permaflex
    Materasso confort permaflex...
    360.00
  • Materasso silver permaflex
    Materasso silver permaflex...
    480.00
  • Materasso evidence in
    Materasso evidence in...
    387.00
  • Adesivi murali regole della casa
    Adesivi murali regole della casa...
    21.63
  • Wall stickers da parete farfalle
    Wall stickers da parete farfalle...
    8.79
Notizie che trattano IMU doppia per anziani ricoverati che potrebbero interessarti
Quali sono le scadenze per Imu e Tasi 2018?

Quali sono le scadenze per Imu e Tasi 2018?

Fisco casa - Si avvicinano gli appuntamenti con il Fisco per quanto concerne l'Imu e la Tasi 2018. Vediamo quando devono essere pagate le imposte sulla casa: acconto e saldo
Scadenza Imu: previsto il pagamento entro il 18 dicembre 2017

Scadenza Imu: previsto il pagamento entro il 18 dicembre 2017

Fisco casa - Il 18 dicembre è la data prevista per il pagamento della seconda rata dell'Imu, l'imposta municipale unica sugli immobili; quali sono le modalità di pagamento?

Tassa unica sulla casa

Normative - Allo studio una Imposta Municipale sugli Immobili, che dovrebbe accorpare e sostituire tutte le tasse sulla casa.

Come si calcola l'IMU

Fisco casa - L'Imposta Municipale Unica, IMU, ha sostituito la vecchia Ici: in prossimità della scadenza della prima rata, vediamo alcuni esempi per capire come si calcola.

In arrivo IMU unificata: di cosa si tratta?

Fisco casa - IMU e TASI saranno sostituite dalla nuova IMU unificata. Previste importanti novità nella legge di Bilancio 2019. Vediamo quali saranno i cambiamenti previsti.

Imposta Municipale Unica

Fisco casa - Tra le misure previste dal Governo Monti c'è anche l'Imposta Municipale Unica: cerchiamo di capire a chi è rivolta, le modalità di applicazione e le eventuali detrazioni

Federalismo Municipale

Normative - Il Consiglio dei Ministri ha varato ieri sera il decreto sul Federalismo Municipale i cui contenuti interessano soprattutto i proprietari di immobili.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img sal.ferry
Buonasera, volevo chiedervi come trattereste questa parete esterna non battuta dal sole posta a 400 mt sul livello del mare (sopra Sorrento). Ogni anno uso una pittura antimuffa...
sal.ferry 04 Febbraio 2018 ore 19:13 5
Img antoniopaparazzo
Salve a tutti,ho comprato un negozio e voglio fare alcuni lavori.Il primo di tutti è rimuovere lo stucco veneziano e ritinteggiare con pittura normale.Lo stucco presente...
antoniopaparazzo 22 Ottobre 2014 ore 13:42 1
Img vittorio1959
Buon giorno, espongo il mio problema nella speranza di ricevere un aiuto da qualcuno:abito al terzo piano di un condominio di 4 piani.La palazzina è stata ritinteggiata e...
vittorio1959 23 Novembre 2013 ore 12:02 3
Img silviadadi
Ho una casetta ampliata 5 anni fa, nella parte vecchia (risalente al 1920) ci sono le camere da letto ed è esposta a nord, muri in mattoni pieno e pietre intonacati, mentre...
silviadadi 26 Aprile 2011 ore 09:21 10
Img mister221
Ho il problema di rimuovere "l'alzatina" della cucina che è stata incollata col silicone prendendo due parti: le piastrelle e il piano lavoro.Come faccio a rimuovere il...
mister221 06 Dicembre 2008 ore 09:36 14