Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Linee guida per il riciclo dei pannelli dei fotovoltaici

Indicate dall'Agenzia internazionale dell'energia le linee guida per il riciclo dei pannelli degli impianti fotovoltaici per rendere sostenibile l'energia solare
- Impianti rinnovabili
Barra Preventivi Online

L'International Energy Agency indica come riciclare i pannelli fotovoltaici


Progettati moduli per impianti fotovoltaici tali da consentire il riciclo dei materiali.

Per il processo di decarbonizzazione è richiesto l'utilizzo dell'energia solare. Gli aumenti di installazione degli impianti fotovoltaici prevedono la fine per la metà del secolo, di milioni di tonnellate di moduli fotovoltaici, nonché di milioni di materiali che dovranno avere una seconda vita, per rendere lo sfruttamento dell'energia solare effettivamente sostenibile.

L'obiettivo, è quello di ottimizzare il riciclo fotovoltaico attraverso il miglioramento dei processi di trattamento dei vecchi pannelli e, implementando le strategie di riciclaggio, ovvero il Design for Recycling (DfR), prima della fase di produzione.

Un importante contributo all'industria, allo stato attuale, è fornito dal Photovoltaic Power Systems Programme dell'Agenzia internazionale dell'energia (IEA-PVPS), con la pubblicazione delle prime linee guida per la progettazione di moduli fotovoltaici facili da riciclare.

Come riciclare pannelli fotovoltaici
L'Agenzia internazionale dell'energia spiega che la crescita globale della tecnologia dell'energia pulita sarà seguita da una crescita di prodotti a fine vita. La preoccupazione che questo boom tecnologico possa mettere a rischio le forniture future delle materie prime, nonostante le attività di dematerializzazione messe in campo, richiede una maggiore attenzione ai processi di economia circolare.

Ancora, l'Agenzia internazionale dell'energia, sottolinea che il fotovoltaico, non è stato progettato pensando alla fase di riciclaggio dunque, presenta delle vere e proprie sfide nel restituire le materie prime incorporate.

I requisiti valutati come critici dal documento della IEA-PVPS sono la funzionalità, la longevità, la durata, l'affidabilità e il costo, evidenziando come il Design for Recycling (DfR), debba supportare o migliorare questi aspetti. Ma potrebbe anche comportare compromessi tra riciclabilità, prestazioni e costi del prodotto.

Le prime azioni da attuare sono quelle di ridurre al minimo i materiali difficili da riciclare e gli adesivi non reversibili, con l'uso di etichette idonee a identificare i materiali riciclabili da quelli che non lo sono.

Le linee guida si concentrano anche sull'importanza della composizione del backsheet, che rappresenta l'ultimo strato nella parte inferiore del pannello solare fotovoltaico, in genere costituito da un polimero o da una combinazione di polimeri. O ancora, sulla possibilità di ridurre al minimo l'uso di incapsulanti per facilitare lo smontaggio dei moduli.

La riduzione del numero e della complessità dei materiali dei moduli fotovoltaici, pone compromessi relativi alla riciclabilità e all'economia. L'utilizzo di diversi sigillanti nel telaio in alluminio potrebbe consentire la separazione dei moduli senza danni ai componenti.

riproduzione riservata
Impianto fotovoltaico: linee guida per il riciclo dei pannelli
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.

Impianto fotovoltaico: linee guida per il riciclo dei pannelli: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti