Imm cologne 2012

NEWS DI Arredamento14 Gennaio 2012 ore 12:25
Il gotha dell?arredamento si ritrova a Colonia. Finito il periodo natalizio, ecco che ripartono le kermesse fieristiche anche nel campo dell?arredo. Dal
rifiuti , porta , fioridi pesco , marmomacc

imm Cologne logo

Il gotha dell'arredamento si ritrova a Colonia.

Finito il periodo natalizio, ecco che ripartono le kermesse fieristiche anche nel campo dell'arredo.

Dal 16 al 22 gennaio decision makers, espositori e pubblico, possono entrare in contatto attraverso quella che si presenta come la più importante fiera europea del settore arredamento e design. I marchi italiani presenti sono numerosi, dimostrando l'importanza del mercato tedesco per la nostra industria e, anche, il grande spirito di innovazione che, da sempre, contraddistingue il made in Italy.

Forse è proprio questa la ragione che segna il successo di questa manifestazione, in cui i marchi italiani sono la rappresentanza estera più nutrita, con nomi di spicco come: Flexform, Skitch, Minotti, Cassina, Gruppo Industriale Busnelli, Poltrona Frau, MDF, La Palma, Riva 1920, Classicon, B&B Italia, Poliform, Driade, Kristalia, Casamania, Porro, Living Divani, Desalto, Sicis, Walter Knoll.

Proprio l'interesse per questa fiera fa comprendere come sia importante puntare sull'innovazione e sulle sinergie, cosa che Imm cologne coglie in pieno. Due, infatti, le iniziative a corredo del corpus centrale della fiera: da una parte il D3 Contest e dall'altra LivinInteriors.

La prima, dopo una severa selezione ha portato da 629 progetti alla esposizione di 28 concept selezionati da una giuria internazionale, come migliori espressioni nell'ambito dell'Interior Innovation Award. Una manifestazione dedicata ai giovani designer e ai nuovi materiali.

imm CologneLivingInteriors, invece, si caratterizza come una fiera nella fiera, in grado di formare valide sinergie tra vari fornitori di settori complementari. Un ottimo sistema per formare un ambito di incontro tra produttori di arredo bagno, pavimenti, pareti, soffitti e illuminazione in grado di offrire una panoramica completa di quelli che saranno le idee, le tendenze e i must nel futuro del nostro abitare.

La manifestazione, nata nel 2006, fa da sequel al grande successo ottenuto lo scorso anno da LiveKitchen che, con la stessa filosofia, aveva già dimostrato di essere un ottimo punto di incontro per industria e pubblico.

Per maggiori informazioni:

www.imm-cologne.com

Orari: Da lunedì a sabato: apertura dalle ore 09:00 alle 18:00

La domenica: apertura dalle ore 09:00 alle 17:00

Aperta al pubblico nei giorni:

Da Venerdì 20 Gennaio 2012 alle 14:00 fino a Domenica 22 Gennaio 2012

riproduzione riservata
Articolo: Imm cologne 2012
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Imm cologne 2012: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Imm cologne 2012 che potrebbero interessarti
Porte da interni fra classicità e modernità

Porte da interni fra classicità e modernità

Infissi - Capitelli, cornici e foglie oro che si abbinano a finiture contemporanee e profili minimali. Nel mondo delle porte da interni tutto è consentito. Anche
RES: nuova tassa sui rifiuti

RES: nuova tassa sui rifiuti

Leggi e Normative Tecniche - Manca poco più di un anno all'entrata in vigore della nuova tassa sui rifiuti, che andrà a sostituire le attuali TARSU e TIA.
Compattatori e dissipatori di rifiuti eco

Compattatori e dissipatori di rifiuti eco

Impianti - Tra le ultime novità  dal mondo della raccolta differenziata, sistemi innovativi ed ecologici per ridurre spese e gestioni della spazzatura domestica.

Combustibile dai rifiuti indifferenziati

Impianti - Il Carbonverde è un combustibile che si ricava dai rifiuti indifferenziati ed è in fase di sperimentazione in alcune cementerie.

Tari maggiorata per errore: i consumatori chiedono il rimborso

Fisco casa - La Tari, tassa sui rifiuti urbani, in alcuni Comuni italiani sarebbe stata pagata addirittura il doppio a causa di un errore di calcolo della sua quota variabile

Tari ridotta al 50% se la raccolta rifiuti non funziona

Fisco casa - L'importo della Tari può essere ridotto se il servizio di smaltimento dei rifiuti non viene eseguito correttamente. Vediamo quanto affermato dalla CTP di Roma.

La casa classica

Arredamento - Se la casa parla classico, il contemporaneo ha tutto da imparare. Il gusto retrò, l?eleganza formale e strutturale, il design morbido e rinascimentale

Rifiuti ed ecosostenibilità in Toscana

Arredamento - Il manuale Zero Rifiuti, di Marinella Correggia, contiene una serie di indicazioni sulle modalità di raccolta e prevenzione dei rifiuti, sia a livello personale che per la collettività.

Mobili classici di fattura artigianale

Arredamento - Non tramonta l?interesse per il mobile classico, soprattutto grazie ai pregi derivanti da una fattura spesso ancora di stampo artigianale.
REGISTRATI COME UTENTE
295.600 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Sistema riscaldamento elettrico Schluter-DITRA-HEAT
    Sistema riscaldamento elettrico...
    435.00
  • Cordivari termoarredo scaldasalviette design giuly bianco h
    Cordivari termoarredo...
    716.00
  • Trumeau inglese in legno dipinto
    Trumeau inglese in legno dipinto...
    1350.00
  • Pavimentazioni cemento stampato
    Pavimentazioni cemento stampato...
    35.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.