Come illuminare il bagno

NEWS DI Lampade a sospensione22 Dicembre 2014 ore 11:31
Ecco alcuni suggerimenti per la scelta delle lampade e del tipo di luce per l'ambiente bagno, in base alle funzioni che si svolgono e all'atmosfera desiderata.
illuminazione , luci bagno , illuminare bagno

Illuminazione del bagno


illuminazione del bagnoIl bagno tende oggi a essere un ambiente sempre più spazioso ormai non solamente dedicato alle semplici funzioni di igiene quotidiana; diventa infatti luogo di ricerca del benessere e del relax.

Per creare l'atmosfera giusta nella stanza da bagno con l'illuminazione è essenziale dosare bene la luce nelle varie zone. Un bagno troppo luminoso sembrerà duro e inospitale, se al contrario la luce sarà troppo debole, si faticherà a svolgere le varie funzioni.

Nel progetto di illuminazione di un bagno abbastanza grande il sistema migliore è quello di usare livelli di luce differenti.
Bisogna quindi progettare molti punti luce comandabili autonomamente in modo da poter scegliere per ogni momento della giornata e per ogni funzione l'illuminazione più adatta.

Prima di tutto conviene avere un'illuminazione generale diffusa, ottenibile con luci a soffitto, come faretti ad incasso oppure con lampade a sospensione o a parete.
L'importante è che la luce sia diffusa in modo uniforme.
A seconda delle dimensioni del bagno e del fatto che sia diviso o meno, saranno necessari uno o più punti luce.


Come progettare l'lluminazione del bagno


luci GeraÈ possibile utilizzare le luci a LED inserendole nel pavimento, nel rivestimento della parete o lungo la base della vasca o della doccia per creare un'atmosfera rilassante durante la notte; i led consumano pochissimo e danno luci tenui del colore desiderato.

Mosa ledLa ditta Gera propone soluzioni d'effetto, con led colorati, strisce di luce e apparecchi luminosi particolari.

L'olandese Mosa e la tedesca Steuler Fliesen producono rivestimenti di diversi formati con LED incassati: soluzioni pratiche, funzionali e d'effetto.

Il passo successivo è considerare l'illuminazione funzionale delle diverse zone: le parti del bagno che vanno ben illuminate sono la vasca o la doccia, e la parete del lavandino con lo specchio.
Per poter creare vari livelli di illuminazione è importante rendere indipendenti l'accensione e lo spegnimento del maggior numero di punti luce possibile.

Bisogna tener presente inoltre che nel bagno, come in tutti i luoghi dove c'è un contatto con l'acqua, bisogna rispettare le norme di sicurezza. Ogni bagno va considerato come diviso in zone all'interno delle quali può essere installato in modo sicuro l'impianto elettrico solo utilizzando componenti con il giusto grado di protezione.
Ci sono zone che potrebbero essere totalmente sommerse dall'acqua, altre raggiunte solo da schizzi e altre non raggiungibili dall'acqua.

luci Lina Li 6, Mawa DesignPer ogni zona occorrono dispositivi elettrici e di illuminazione di differente grado di protezione dall'acqua identificato da codice IP.

La zona vasca sarebbe l'ideale avesse un'illuminazione regolabile, in modo da poterla tenere a intensità più bassa, magari con l'aggiunta di qualche candela, quando si desidera il relax, e invece poter avere una bella luce quando se ne ha necessità.

Sicuramente i giochi tra luce e acqua donano al bagno un'atmosfera particolare; molti rivenditori vendono le vasche idromassaggio fornite di illuminazione subacquea che garantisce vari effetti ottici. Normalmente per questo tipo di illuminazione viene adoperata la fibra ottica che consente il contatto con l'acqua in quanto la sorgente elettrica viene posta a distanza di sicurezza dalla luce emessa.

Ad esempio Laufen fornisce opzionalmente il faro subacqueo a luce bianca nelle vasche idromassaggio, in alcune gamme di prodotti poi sono disponibili luci a LED colorate.

Se si è scelto poi di installare una vasca o una doccia dotati di meccanismo per la cromoterapia, si avrà un'ulteriore fonte di luce colorata, che ha però solamente la funzione di rilassare e rendere benefici a corpo e mente.
In alternativa, se la vasca o la doccia non sono dotate di cromoterapia, possiamo ottenere un effetto rilassante e soft durante il bagno posizionando lampade da atmosfera colorate, oppure candele tutt'intorno.

illuminare bagnoLa zona del lavandino deve essere molto ben illuminata, è la zona infatti dove si compiono operazioni come truccarsi e radersi che necessitano di una luce brillante e direzionata.
L'ideale è avere due punti luce ai lati dello specchio, ancora meglio tutto attorno come succede nei camerini degli attori! Una fonte di luce unica dall'alto creerebbe ombre fastidiose.

Le lampadine è bene che siano antiabbagliamento e di colore bianco. Se sopra il lavandino abbiamo un pensile con la luce integrata potrebbe bastare, al massimo si possono aggiungere dei faretti a soffitto orientati.

riproduzione riservata
Articolo: Illuminare il bagno
Valutazione: 3.60 / 6 basato su 10 voti.

Illuminare il bagno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Illuminare il bagno che potrebbero interessarti
Luci per specchiarsi

Luci per specchiarsi

Lampade a sospensione - Per vedere bene il nostro viso riflesso nello specchio del bagno è consigliabile collocare dei punti luce separati dall'illuminazione generale della stanza.
Illuminare la stanza da bagno

Illuminare la stanza da bagno

Mobili bagno - Illuminare in maniera corretta la stanza da bagno non è impresa semplice: è necessario considerare le dimensioni della stessa e le diverse attività che vi si svolgono.
Illuminare gli ambienti e gli spazi

Illuminare gli ambienti e gli spazi

Soluzioni progettuali - La luce negli ambienti svolge un ruolo importante, non solo per le normali attività quotidiane ma anche perchè caratterizza lo spazio con la sua valenza estetica.

Illuminare giardino e ingresso

Giardino - Alcuni suggerimenti utili per illuminare correttamente e in modo scenografico porte di ingresso, vialetti, giardini, alberi e aiuole quando il sole tramonta.

Illuminare camera da letto e guardaroba

Zona notte - Luci che favoriscono il rilassamento e il riposo per la camera da letto e luci funzionali per illuminare bene gli armadi e poter distinguere i colori dei vestiti.

Illuminare il bagno, consigli e prodotti

Zona bagno - Per illuminare correttamente il bagno bisogna pensare innanzitutto a differenziare la gestione della luce: diretta nella zona specchio e diffusa in tutta la stanza.

Diffusori di luce

Progettazione - I diffusori di luce a parete rappresentano una soluzione interessante per illuminare in maniera adeguata gli ambienti. Più economici di altri sistemi, garantiscono un'ottima resa e un bell'effetto finale.

Messa al bando lampade ad incandescenza

Lampade a sospensione - Dal primo settembre 2012 le lampade ad incandescenza sono fuori legge, per cui ora si utilizzano sistemi alternativi per progettare l'illuminazione della casa.

Luci a led per arredare

Lampade a sospensione - La luce è spesso protagonista dell'arredamento di una casa: alcuni punti luce collocati nel posto giusto possono completamente cambiar volto ad una stanza.
REGISTRATI COME UTENTE
295.445 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Progettazione bagno con illuminazione
    Progettazione bagno con...
    300.00
  • Ristrutturazione bagno Bologna
    Ristrutturazione bagno bologna...
    450.00
  • Ristrutturazione del bagno invalidi
    Ristrutturazione del bagno invalidi...
    500.00
  • Sostituzione e sovrapposizione vasca da bagno
    Sostituzione e sovrapposizione...
    450.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.