Il primo spazioporto

NEWS DI Progettazione23 Dicembre 2010 ore 09:54
Spaceport America, su progetto di Sir Norman Foster, a breve aprirà la nuova era del turismo in orbita.
progettazione

spaceport_render1Nel deserto di Roswell nel New Mexico (USA) a breve aprira' la prima stazione al mondo per lanci spaziali commerciali e privati al mondo, Spaceport America sara' anche il primo spazioporto progettato nell'ottica di riduzione delle emissioni di CO2.


È un elegante ed enorme guscio con anima ecosostenibile, adagiato nel paesaggio che quasi con esso si confonde, opera di Sir Norman Foster, archistar esperta di aeroporti che ha vinto il concorso del 2006, in collaborazione con URS Corporation, una delle più grandi società di ingegneria al mondo.


Commissionata dalla Virgin Galactic con un investimento di oltre 300 milioni di dollari, la struttura si presenta come un grande pipistrello high tech dalle forme sinuose, che ricorda da vicino il concetto del volo, progettato tenendo come riferimento le dimensioni delle navicelle spaziali.


L'intero edificio di 100.000 mq, iniziato nel 2008, è stato scavato nel paesaggio naturale a ridosso di una collina, per utilizzare al meglio la massa termica fornita dal terreno. I visitatori vi accederanno attraverso un profondo tunnel scavato nel deserto, in cui i muri di sostegno si trasformano in una sorta di mostra permanente a testimonianza della storia del territorio e dei suoi abitanti.


foto cantiere_1Un gigantesco hangar vetrato è posizionato al centro dell'edificio e ne diviene il fulcro: in esso ci saranno le navicelle spaziali, ibridazioni a metà tra il missile e l'aereo e la stanza delle simulazioni di volo. Vi è un forte equilibrio tra accessibilità e privacy: le aree per gli astronauti, infatti, sono divise da quelle dei viaggiatori e solo la sala di controllo è trasparente e visibile da tutti, ma regolamentata attraverso una limitazione di accessi.


Le prime navicelle per il turismo nello spazio partiranno nel 2011, il cantiere è agli sgoccioli. 300 passeggeri hanno già firmato, ad un costo di 200 mila dollari per il privilegio dei primi voli: una passeggiata di pochi minuti a 100 km dalla Terra, al confine tra spazio ed atmosfera.


Una volta portati a termine i lavori, la struttura dovrà soddisfare gli standard del LEED Platinum; l'edificio, con un efficiente sistema HVAC, è stato infatti progettato con lucernari per la luce naturale e particolari sistemi di ventilazione, per la riduzione dei consumi energetici e con un tetto solare che comprende enormi pannelli fotovoltaici con capacità di riciclaggio di energia elettrica e acqua.


foto cantiere_2Strategie high tech applicate all'ecosostenibilità, permettono inoltre l'utilizzo della massa termica del terreno circostante, per moderare le temperature caldo/freddo del deserto. Vengono impiegati materiali locali e tecnologie costruttive autoctone, per supportare ulteriormente la sensibilità spiccata rispetto al contesto ambientale.


Una volta concluso, Spaceport America servirà come sede ufficiale delle X Prize Competition oltre che come sede della NMSA. Foster oltre ad aver creato un modello ecologico per il futuro dello space tourism, sta tra l'altro compiendo degli studi per l'Agenzia Spaziale Europea, potenzialità edilizie dei materiali raccolti dagli astronauti nello spazio.

www.spaceportamerica.com

www.fosterandpartners.com


arch. Valentina Caiazzo

riproduzione riservata
Articolo: Il primo spazioporto
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Il primo spazioporto: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Il primo spazioporto che potrebbero interessarti
Tetti sicuri

Tetti sicuri

Normative - Ripubblicazione della Norma UNI che disciplina le caratteristiche a cui devono rispondere i tetti di copertura.
Progettare un giardino pensile con il bando di concorso Myplant & Garden

Progettare un giardino pensile con il bando di concorso Myplant & Garden

Spazio esterno - Bando di concorso indetto da Myplant & Garden per la realizzazione di un giardino pensile che fungerà da palestra a cielo aperto, in una struttura ospedaliera.
Ecodesign: il nuovo decreto

Ecodesign: il nuovo decreto

Normative - L'Italia recepisce le linee guida dell'Unione Europea sull'ecodesign e i nuovi scenari per una progettazione ecosostenibile.

Bonus verde: è possibile la detrazione delle spese di progettazione

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'Agenzia delle Entrate fornisce dei chiarimenti sul bonus verde: possibile effettuare la detrazione anche delle spese sostenute per la progettazione dei lavori.

Rencontre de Jardin

Giardino - Rencontre de Jardin: un'occasione per approfondire i temi della progettazione del verde nella suggestiva cornice della Costa Azzurra, dall'8 al 12 Settembre 2011.

Piano Sicurezza e Coordinamento

Leggi e Normative Tecniche - Il Piano di Sicurezza e Coordinamento è un documento obbligatorio quando in un cantiere intervengono almeno due imprese, anche se non contemporaneamente.

-
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img papavero71
Buongiorno a tutti, chiedo un aiuto per la ridistribuzione di questo ambiente in zona notte. Vorrei realizzare tre camere grandi e se ci scappa una quarta piccola ed un comodo...
papavero71 20 Settembre 2018 ore 10:49 6
Img papavero71
Buongiorno, sempre alla ricerca della nuova casa avrei trovato un appartamento che farebbe al caso mio ma non mi piace come ora è distribuito. Vi allego la piantina e...
papavero71 31 Ottobre 2018 ore 11:17 12
Img xjej
Buongiorno, stiamo valutando l'opportunità di ristrutturare un fabbricato e quella in pianta è la distribuzione delle stanze come era stata originalmente pensata e...
xjej 06 Agosto 2018 ore 11:48 11
Img sgluke75
Ciao a tutti, devo ristrutturare completamente il piano rialzato di circa 120mq di una casa indipendente, vorrei alcuni consigli e magari qualche idea di costo totale, dovrei...
sgluke75 03 Agosto 2018 ore 23:16 11
Img pesciulino86
Ciao a Tutti, stiamo comprando una villetta a schiera di 140 mq, con un open space al piano terra con cui vorremo ricavare cucina, zona living e sala a pranzo, senza...
pesciulino86 12 Novembre 2018 ore 21:05 12
REGISTRATI COME UTENTE
295.778 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Progettazione 3d
    Progettazione 3d...
    300.00
  • Progettazione con visione prospettica
    Progettazione con visione...
    300.00
  • Progettazione bagno con illuminazione
    Progettazione bagno con...
    300.00
  • Progettazione di interni
    Progettazione di interni...
    300.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidacasa.com
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.