Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Consigli di buona ospitalità ispirati al galateo

NEWS Idee fai da te12 Dicembre 2019 ore 15:31
Rispolveriamo alcune buone norme di comportamento che interessano chi ospita e chi viene ospitato in casa di amici o parenti che sia per una cena o per più giorni.

L'arte di ricevere gli ospiti in casa


Sarà già successo molte volte che amici o parenti che vivono lontano abbiamo espresso il desiderio di venirvi a trovare oppure, come dovrebbe essere, che lo stesso invito sia partito proprio da voi. Il momento del ricongiungimento con familiari e amici è sempre molto bello e va considerato come tempo prezioso da dedicare al piacere dello stare assieme, recuperando il tempo passato lontani.

Avere ospiti in casa
Questo significa che molti si mettono in auto, prendono treni o un aereo per raggiungere la propria casa di origine, dove trascorrere tempo in famiglia, o al contrario per andare a trovare per esempio parenti acquisiti con i quali si è scelto di trascorrere un periodo di tempo, magari durante le vacanze estive o invernali o ancora approfittando di qualche giorno libero dal lavoro.


Ospitalità

Ospitalità

Ospitalità
Stanza degli ospiti

Stanza degli ospiti

Stanza degli ospiti
Tavola imbandita

Tavola imbandita

Tavola imbandita
Ricevere gli ospiti a casa

Ricevere gli ospiti a casa

Ricevere gli ospiti a casa
Asciugamani puliti per gli ospiti

Asciugamani puliti per gli ospiti

Asciugamani puliti per gli ospiti
L'arte di ricevere

L'arte di ricevere

L'arte di ricevere
Regalo in cambio dell'ospitalità

Regalo in cambio dell'ospitalità

Regalo in cambio dell'ospitalità
Cucina ordinata a disposizione degli ospiti in casa

Cucina ordinata a disposizione degli ospiti in casa

Cucina ordinata a disposizione degli ospiti in casa

Spesso si riceve e si invitano ospiti anche nelle seconde case per chi ha la fortuna di averne una magari al mare o ancora in montagna o ancora in campagna.

La location in ogni caso sarà molto appetibile e apprezzata dagli ospiti. Ma siamo sicuri che sia l'ospite che l'ospitante sappiamo davvero bene come è giusto ricevere al meglio secondo il galateo?

Cortesie per gli aspiti
Magari i famigliari più stretti non hanno bisogno di particolari attenzioni, preparazioni e regole e si adattano ritrovando un ambiente famigliare nel quale spesso si è cresciuti. Invece se ci troviamo ad ospitare per la prima volta qualcuno di nuovo e vogliamo fare bella figura o contraccambiare al precedente cortesia, è necessario capire come fare colpo e attrezzare la casa per rendere calda e accogliente per gli ospiti.

Ricevere gli ospiti in casa
Ecco alcuni consigli che vi potranno aiutare nel preparare la casa , dalla stanza degli ospiti alla tavolata in soggiorno per risultare ospiti impeccabili e capaci di mettere a proprio agio gli invitati facendoli sentire a casa propria e circondati da comodità. Ma le regole per non abusare dell'ospitalità e ricambiare al meglio valgono anche per chi non riceve ma si recherà altrove come ospite per qualche giorno.


Le regole dell'ospite perfetto


Partiamo dal momento dell'invito: autoinvitarsi non è mai una buona cosa quindi aspettiamo di aver ricevuto ufficialmente l'invito per un periodo di tempo deciso dal padrone di casa.

Questo aiuta a evitare situazioni spiacevoli: a meno che non si tratti di ospitare parenti o amici intimi, cerchiamo di mettere subito in chiaro che l'invito è valido per un periodo breve e determinato così sarà chiara la durata massima del soggiorno.

Portare un regalo a chi ci ospita


Se l'invito viene accettato e il periodo concordato a priori, una volta varcata la soglia di casa degli ospitanti ricordiamo che è buona prassi nonché educazione portare un regalo.

Portare un regalo a chi ci ospita
Può essere una pianta, un mazzo di fiori, un oggetto per casa: l'importante è non presentarsi mai a mani vuote. Poi a fine soggiorno il modo migliore per sdebitarsi per la calda accoglienza e l'ospitalità è portare fuori gli ospitanti offrendo la cena, l'aperito, lo spettacolo, insomma offrendogli il divertimento e l'intrattenimento per una sera.

Mazzo di fiori
Ricordiamo sempre che si ospita per il piacere di farlo e condividere lo spazio di casa e le esperienze in armonia e all'insegna dell'intrattenimento.

Rispettare gli orari e le abitudini dei padroni di casa


La puntualità, il rispetto degli orari e degli impegni è fondamentale: l'ora in cui vengono serviti i pasti va comunicata e rispettata.

Pasti per gli ospiti
Chi viene ospitato deve sempre ricordarsi di dare il minor disturbo possibile ed essere collaborativo offrendosi di aiutare ad apparecchiare, sparecchiare, conversando con chi prepara i pasti in cucina e dare una mano.

Cosa offrire ai propri ospiti


Innanzitutto, bisogna prestare attenzione ai nostri ospiti ai quali va fatta visitare la casa e vanno spiegati tutti i servizi. Ospitare in casa non significa riservare agli ospiti il trattamento che troverebbero in hotel o in una struttura simile.
Ciò non significa che all'ospite sia tutto dovuto ed è buona regola che collabori e si renda utile.

Chi si prepara a ricevere i propri ospiti deve ricordarsi che igiene e pulizia stanno alla base, ovviamente. Va prestata cura ad ogni stanza: chi ha una stanza per gli ospiti può far trovare sul letto già preparato una coperta in più in caso di necessità.

Asciugamanti per gli aspiti
Un altro plus potrebbe essere far trovare due guanciali alternativi all'ospite così potrà scegliere per il suo riposo quello più alto e soffice oppure il più basso in base ai propri gusti. Proprio come in albergo in camera è bene lasciare una bottiglia di acqua e dei bicchieri per evitare che durante la notte l'ospite debba avventurarsi per casa.

Chi avesse un mini frigo da viaggio può riempirlo con qualche lattina o snack.

Come far sentire a casa gli ospiti
Sempre sul letto possono essere lasciate le salviette pulite destinate all'ospite e d eventualmente un accappatoio. Chi ha la fortuna di poter contare su un secondo bagno da destinare proprio agli ospiti può invece fargliele trovare direttamente in toilette.

Sempre in bagno non devono mancare saponi liquidi, bagnoschiuma ed eventualmente saponette nuove e ancora incartate. Un problema che spesso si pone, per la verità anche in qualche hotel, è dove appoggiare il proprio beauty case. Infatti, spesso mancano piani di appoggio. Per far sentire l'ospite coccolato e ben voluto, ricordatevi di liberare un pò di spazio attorno al lavandino o una mensola o ancora un ripiano del mobile bagno.

Come preparare la stanza degli ospiti
Una volta consegnata la stanza agli ospiti è buona norma sapere se spetterà a loro rifarsi il letto la mattina, arieggiarla e tenerla in ordine, aiutando così il padrone di casa e risparmiandogli questi lavori e garantendo a voi stessi la privacy in camera.

Anche le altre stanze vanno adeguate all'arrivo degli ospiti anche la cucina o la sala da pranzo.


Come apparecchiare la tavola secondo il galateo


Chi riceve ospiti per più giorni, nel periodo natalizio come durante gli altri mesi dell'anno, o semplicemente chi ha invitato amici a cena spesso si trova in difficoltà al momento di apparecchiare la tavola.

Quello diventa il centro della scena e si animerà di risate, sorrisi, conversazioni e racconti che animeranno il pasto e la condivisione di bevande e pietanze.

Tra un commensale e l'altro devono esserci 60 cm a disposizione, lo spazio necessario per muoversi e mangiare comodi.

Per non sbagliare ricordiamoci di stendere una tovaglia perfettamente pulita, non macchiata, e ben stirata. Gli amanti della semplicità possono optare per la tovaglia bianca, un evergreen che rassicura. I lembi devono ricadere scendendo ai lati per almeno 30 cm in maniera uniforme su ogni lato. Per rendere la tavola confortevole sotto al tovaglia può essere disposto un mollettone copritavolo che isola ed evita che legno o vetro si macchino o brucino. Si può acquistare anche su Amazon.

CONSIGLIATO
Mollettone per tavolo...
Inserzione Di Proprietà Di Co.Ingros.Tex - Biancheriaweb...
prezzo € 23.45
COMPRA


Per scaldare l'ambiente possiamo disporre un centrotavola facendo attenzione che non risulti troppo ingombrante e non si sviluppi troppo in altezza impedendo la visuale.
Per evitare imbarazzi meglio disporre centrotavola con nome così ciascun commensale saprà dove sistemarsi. Gli ospiti devono attenersi alla disposizione studiata dai padroni di casa.

Per le ricorrenze importanti i sottopiatti sono immancabili: donano subito un aspetto regale ed elegante. Questi possono far parte del servizio ma molto più spesso sono a contrasto, per esempio in argento nelle tavolate più eleganti, oppure colorati, magari rossi o dorati per le feste.
All'arrivo degli ospiti in tavola dovranno esserci sottopiatto, piatto piano e piattino per l'antipasto.
Il piatto fondo per il primo si disporrà alla fine dell'antipasto.

Come apparecchiare la tavola per le feste
Ma il punto più ostico sta nel disporre correttamente le posate: la forchetta sta a sinistra e il coltello a destra con lama rivolta verso il piatto e non al vicino. Anche nel caso in cui ci sano più coltelli e forchette la disposizione resta la medesima e si inizia ad utilizzare le posate sempre partendo dall'esterno. Le posate da dessert si sistemano frontalmente, la forchetta con il manico verso sinistra e il cucchiaio verso destra.

I calici vanno sistemati uno per il vino bianco e uno per quello rosso sul lato destro sopra al coltello alla destra del piatto. Non deve mancare nemmeno il bicchiere per l'acqua. se volete apparecchiare secondo la regola, disponete un piccolo piatto porta panino sul lato sinistro del piatto, in cima alle forchette.

riproduzione riservata
Articolo: Il galateo dell'ospitalità
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Il galateo dell'ospitalità: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
311.063 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Rete a tavola
    Rete a tavola...
    68.00
  • Tappeto flags my
    Tappeto flags my...
    105.00
  • Tappeto mellimello my
    Tappeto mellimello my...
    174.00
  • Zerbino home ruco
    Zerbino home ruco...
    174.00
  • Parati 3D adesivi mattoni
    Parati 3d adesivi mattoni...
    55.98
  • Wall stickers da parete farfalle
    Wall stickers da parete farfalle...
    8.79
Notizie che trattano Il galateo dell'ospitalità che potrebbero interessarti


Ospitalià, contratto di locazione e sublocazione

Affittare casa - Il locatore può vietare con una clausola che il conduttore ospiti a lungo qualcuno nell'appartamento dato in locazione? No, secondo la più recente Cassazione.

Albergo diffuso: nuova frontiera di casa vacanze

Casa vacanze - Un po' casa e un po' albergo, offre un nuovo modo di fare vacanza e di preservare dal degrado abitazioni storiche che non hanno più residenti fissi.

Doratura

Decorazioni - La doratura tecnica molto diffusa nell'arte e nell'architettura medievale consiste nell'applicare una sottilissima foglia d'oro, che può essere anche in tonalità rame ove veniva usata nei dipinti su tavola in legno.

Tovaglia e tovaglioli

Fai da te - L'arte del ricevere, l'obiettivo di molte donne ma a cosa serve una casa tanto curata e ricercata se non la vede mai nessuno.

Lavorincasa.it al Cersaie 2012

Architettura - Dal 25 al 29 settembre Lavorincasa.it sarà presente al Cersaie di Bologna con un proprio spazio (pad. CS - stand 72) per offrire dei servizi gratuiti ai propri utenti.

Antenna satellitare

Parti comuni - Un numero sempre maggiore di utenti usufruisce, in Italia, dei programmi trasmessi dalla tv via satellite. Per poterli ricevere è necessario dotarsi di...

Come apparecchiare la tavola

Cucina - Poche regole per diventare perfetti padroni di casa, accogliendo amici e parenti a una tavola elegante e semplice.

Isolare termicamente decorando

Ristrutturazione - Come isolare termicamente un edificio decorando la facciata.

SIA Guest 2010 a Rimini

Arredamento - Uno spazio tutto dedicato all?ospitalità. È SIA Guest 2010, 60° edizione del Salone Internazionale dell?Accoglienza, in scena a Rimini fino al 23