Il condominio è responsabile dei gravi difetti dell'immobile

NEWS DI Condominio24 Ottobre 2012 ore 15:11
Il condominio, intesa come la compagine composta da tutti i proprietari di unità immobiliari presenti nell'edificio, è responsabile dei gravi difetti dell'immobile.

Condominio responsabile dei difetti dell'immobileIl condominio, vale a dire la compagine composta da tutti i proprietari di unità immobiliari presenti nell'edificio, è responsabile dei gravi difetti dell'immobile.

Ciò anche se tali difetti siano imputabili alla cattiva esecuzione delle opere da parte del costruttore.
No, non si tratta di quel fenomeno comunissimo meglio conosciuto come scaricabarile.

Il costruttore, infatti, una volta costituito il condominio non la fa franca; semplicemente si amplia lo spettro dei soggetti responsabili per i danni provenienti dalle parti comuni dell'immobile.

Il perché di questa presa di posizione, che potrebbe sembrare ingiusta, lo spiega chiaramente la Suprema Corte di Cassazione con una sentenza dello scorso 10 ottobre.

Si legge nella pronuncia testé citata che la Corte d'appello di cui s'è contestata la decisione si è correttamente attenuta al consolidato principio affermato da questa corte secondo cui qualora il fenomeno dannoso lamentato dal singolo condomino sui beni di proprietà esclusiva sia originato da difettosa realizzazione delle parti comuni dell'edificio (nella specie precaria situazione della muratura perimetrale adiacente il giardino condominiale e dei pozzetti), nei confronti di questi è responsabile, in via autonoma ex art. 2051 c.civ., il Condominio, che è tenuto, quale custode, ad eliminare le caratteristiche lesive insite nella cosa propria (cfr. Cass. 12 luglio 2011 n. 15291; Cass. 15 aprile 1999 n. 3753; Cass. 21 giugno 1993 n. 6856; Cass. 25 marzo 1991 n. 3209; Cass. 9 maggio 1988 n.3405).

Non si tratta di una responsabilità a titolo derivativo (il Condominio, pur successore a titolo particolare del costruttore venditore, non subentra nella sua personale responsabilità, legata alla sua specifica attività e fondata sull'art. 1669 c.civ.), bensì di autonoma fonte di responsabilità ex art. 2051 c.civ. (cfr. Cass. 6856/93, cit.)
(Cass. 10 ottobre 2012, n. 17268).

Insomma l'elemento chiave per comprendere la responsabilità del condominio è il così detto danno da cose in custodia.

Condominio responsabile dei difetti dell'immobileLa norma di riferimento è l'art. 2051 c.c. che recita:
Ciascuno è responsabile del danno cagionato dalle cose che ha in custodia, salvo che provi il caso fortuito.

La giurisprudenza, nel corso degli anni, è giunta ad affermare che, quella prevista dall'articolo appena citato, è un'ipotesi di responsabilità obiettiva.

In sostanza il custode del bene dal quale proviene il danno è sempre responsabile dell'evento dannoso a meno che non sia in grado di dimostrare che lo stesso proviene da un caso fortuito che può essere rappresentato anche dal fatto di un terzo, ivi compreso il danneggiato.

Ad ogni buon conto se il condominio è responsabile, sussistendo i presupposti, potrebbe comunque decidere di agire contro il costruttore rivalendosi su di esso.

riproduzione riservata
Articolo: Il condominio è responsabile dei gravi difetti dell'immobile
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Il condominio è responsabile dei gravi difetti dell'immobile: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Il condominio è responsabile dei gravi difetti dell'immobile che potrebbero interessarti
Perché il condominio può agire contro l'appaltatore?

Perché il condominio può agire contro l'appaltatore?

Perché in tema di azione di responsabilità per gravi difetti contro l'appaltatore o il costruttore - venditore può agire anche l'amministratore di condominio?...
Secondo la Cassazione crepe e fessurazioni nell'intonaco sono un grave vizio dell'immobile

Secondo la Cassazione crepe e fessurazioni nell'intonaco sono un grave vizio dell'immobile

Quando la fessurazione sull'intonaco può essere grave? Ce lo dice la Cassazione con una recente sentenza che individua i casi in cui vi è grave vizio dell'opera...
Rovina e difetti di cose immobili

Rovina e difetti di cose immobili

La costruzione di beni immobili, le responsabilità dell'appaltatore e i rimedi esperibili dal committente. Il caso della rovina e dei gravi difetti dell'edificio.
Appalto, difformità vizi, gravi difetti e ruolo dell'amministratore

Appalto, difformità vizi, gravi difetti e ruolo dell'amministratore

L'amministratore di condominio può agire in giudizio contro il costruttore dell'edificio solamente nel caso di gravi difetti delle parti comuni dell'edificio.
Amministratore di condominio e gravi difetti dell'immobile

Amministratore di condominio e gravi difetti dell'immobile

In tema di gravi difetti di un edificio in condominio, che cosa dobbiamo intendere con questa locuzione e quali sono i poteri di rimedio dell'amministratore?...
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.296 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Progettazione di interni
    Progettazione di interni...
    300.00
  • Facciate condominio
    Facciate condominio...
    50.00
  • Verniciatura ringhiera Milano
    Verniciatura ringhiera milano...
    10.00
  • Manutenzione condomini Monza e Brianza, Milano
    Manutenzione condomini monza e...
    19.00
  • Cancelletti di sicurezza estensibili
    Cancelletti di sicurezza...
    176.00
  • Mitsubishi climatizzatore inverter canalizzabile 18000 btu classe
    Mitsubishi climatizzatore inverter...
    1505.00
  • Mitsubishi electric climatizzatore inverter 12000 btu msz
    Mitsubishi electric climatizzatore...
    493.00
  • Cordivari termoarredo design watt 557 jungle bianco
    Cordivari termoarredo design watt...
    680.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.