ICI in caso di divorzio ed eredità

NEWS DI Fisco casa18 Dicembre 2008 ore 15:35
Si avvicina il saldo ICI ovvero l'Imposta comunale sugli immobili che i possessori di fabbricati e terreni agricoli edificabili devono pagare ogni anno sulla base della Dichiarazione ICI.
tassa ici , divorzio , successione , eredità
Archivio Lavorincasa.it

Coppia separataSi avvicina il 16 dicembre giorno in cui bisogna pagare il saldo ICI ovvero l'Imposta comunale sugli immobili che i possessori di fabbricati e terreni agricoli edificabili della Repubblica Italiana devono pagare ogni anno sulla base della Dichiarazione ICI.

Non tutte le persone fisiche sono soggette al pagamento dell'imposta comunale sugli immobili.

Se l'immobile è posseduto da più proprietari, l'imposta deve essere ripartita proporzionalmente tra loro in base alle quote di proprietà, e versata separatamente.

La legge prevede diversi casi all'interno dei quali alcune persone non devono pagare nulla
.

L'esenzione dal pagamento dell'Ici vale per chi, in conseguenza di separazione o divorzio, risulta proprietario della casa coniugale, ma non assegnatario. Separazione

In caso di divorzio o separazione, se la casa non è di pregio quindi appartenente alle categorie catastali A1 (abitazioni signorili), A8 (ville) o A9 (castelli), e la casa viene assegnata alla moglie, il marito proprietario o usufruttario dell'appartamento non deve pagare il tributo statale.

Se invece si parla di categorie precedentemente elencate l'Imposta straordinaria sugli immobili va pagata.

In quest'ultimo caso è possibile usufruire di agevolazioni, detrazioni, esenzioni o aliquota ridotta, se e solo se non si è in possesso di un altro immobile utilizzato come abitazione principale nello stesso Comune in cui si trova quella in questione.

A ciascuno degli anni solari corrisponde una autonoma obbligazione tributaria e per coloro che hanno ereditato immobili nel 2008 la questione ICI diventa un pochino più complessa.

Il calcolo va effettuato alla data del decesso del defunto.

Il periodo successivo alla morte del testatore va pagato dagli eredi singolarmente in rapporto alla quota ereditata.
Le frazioni di mesi superiori ai 15 gg vengono calcolati per eccesso e quindi corrispondenti ad un mese.

Divisioni equeGli ereditari attraverso l'F24 oppure bollettino postale pagheranno la loro quota proporzionale.

Le successioni ereditarie comportano dunque questa piccola questione che è risolvibile con le norme di legge che regolano la materia.

Se l' erede legittimo è il coniuge che continua a vivere nella casa coniugale non appartenente alla categoria: abitazione signorile, villa o castello, nessuno pagherà l'Ici, a prescindere dalle quote di possesso.



Sul sito www.finanze.it è possibile trovare ulteriori spiegazioni in merito all'argomento esposto.

riproduzione riservata
Articolo: ICI in caso di divorzio ed eredità
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

ICI in caso di divorzio ed eredità: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano ICI in caso di divorzio ed eredità che potrebbero interessarti
Denuncia di Successione

Denuncia di Successione

Quando nell'asse ereditario vi sono beni immobili, va sempre presentata la denuncia di successione, sia che si tratti di successione legittima che testamentaria.
Dal 2019 la dichiarazione di successione sarà soltanto online

Dal 2019 la dichiarazione di successione sarà soltanto online

Con un recente provvedimento l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato il nuovo modello per la trasmissione della dichiarazione di successione in modalità telematica...
Tari maggiorata per errore: i consumatori chiedono il rimborso

Tari maggiorata per errore: i consumatori chiedono il rimborso

La Tari, tassa sui rifiuti urbani, in alcuni Comuni italiani sarebbe stata pagata addirittura il doppio a causa di un errore di calcolo della sua quota variabile...
Rapporti di coppia, uso dell'abitazione e diritto

Rapporti di coppia, uso dell'abitazione e diritto

Matrimonio, convivenza, figli, separazione, muore uno dei due? L'uso dell'abitazione è una questione centrale nel rapporto di coppia. Ma cosa prevede il diritto?...
Tassa unica sulla casa

Tassa unica sulla casa

Allo studio una Imposta Municipale sugli Immobili, che dovrebbe accorpare e sostituire tutte le tasse sulla casa.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.483 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Tenda alla veneziana VELUX
    Tenda alla veneziana velux...
    95.16
  • Haier climatizzatore inverter 12000 btu classe a++
    Haier climatizzatore inverter...
    440.00
  • Console francese a mezzaluna in metallo dipinto
    Console francese a mezzaluna in...
    563.00
  • Baule europeo in legno e ferro
    Baule europeo in legno e ferro...
    218.00
  • Tavolo spagnolo laccato e dorato con piano
    Tavolo spagnolo laccato e dorato...
    1350.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.