Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Caro gas: riduzione di temperatura e orari di accensione del riscaldamento

Per far fronte al rincaro del gas e all'ipotetico blocco dei flussi da Mosca, il Mite ha stilato un Piano nazionale di contenimento dei consumi di gas naturale.
- Impianti di riscaldamento
gas , riscaldamento , consumi gas , caro energia

Ecco cosa prevede il piano di emergenza in Italia per il caro gas


Il Mite ha emanato il Piano nazionale di contenimento dei consumi di gas naturale. Un piano che, secondo quanto previsto, dovrebbe portare a una riduzione dei consumi di gas per 5,3 miliardi di metri cubi.

A fronte del caro energia, ma soprattutto del potenziale blocco dei flussi di gas provenienti dalla Russia, il prossimo autunno/inverno saremo tutti alle prese con una politica di Austerity.

Piano nazionale di contenimento dei consumi di gas naturale: ci aspettano rinunce e sacrifici sull'utilizzo del riscaldamento
Secondo quanto prescritto nel Piano del Ministero della Transizione ecologica, il riscaldamento dovrà essere impostato a 17 °C, con 2 gradi circa di tolleranza per gli edifici adibiti ad attività industriali, artigianali e assimilabili; e a 19 °C (sempre con il margine di tolleranza di 2 gradi) per tutti gli altri tipi di edifici.

Inoltre, i limiti di esercizio degli impianti termici saranno ridotti di 15 giorni per quanto riguarda il periodo di accensione, posticipando di 8 giorni la data di inizio e anticipando di una settimana la data di fine esercizio. E ancora, relativamente alla durata di accensione giornaliera, è prevista la riduzione di 1 ora.

Tutto quanto appena detto esclude le utenze sensibili come gli ospedali, le RSA e le case di cura.

Attuazione delle buone pratiche


Oltre al regolamento emanato, il Mite raccomanda poi a tutti anche la messa in atto di alcune pratiche virtuose.

Ecco qualche esempio:

  • ridurre durata e temperatura della doccia;

  • ridurre i tempi di accensione del forno;

  • utilizzare lavatrice e lavastoviglie solo a pieno carico;

  • usare le pompe di calore dell'impianto di condizionamento per il riscaldamento;

  • spegnere o attivare la funzione a basso consumo del frigorifero se si va via di casa per un certo periodo di tempo;
  • non lasciare in stand by elettrodomestici come TV, computer e decoder;

  • limitare i tempi di accensione delle lampadine;

Nel Piano nazionale di contenimento dei consumi di gas naturale si legge inoltre che la massimizzazione della produzione a carbone e olio delle centrali esistenti, regolarmente in servizio, contribuirebbe a una riduzione di 1,8 miliardi circa di Smc per il periodo di tempo compreso dal 1° agosto 2022 al 31 marzo 2023.

Per tale periodo è stato stimato un contributo complessivo di risparmio di gas naturale pari a 2,1 miliardi di metri cubi.

riproduzione riservata
Articolo: Gas, il piano del governo riduce il riscaldamento di un grado e non solo
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.

Gas, il piano del governo riduce il riscaldamento di un grado e non solo: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giuseppe mannini
Ciao a tutti, sto ponderando l'acquisto di un immobile di circa 80 mq, sprovvisto di caldaia ma solo di caloriferi in quanto il condominio è passato da impianto...
giuseppe mannini 27 Settembre 2022 ore 13:54 1
Img nilo viaggiatore
Buongiorno, sto acquistando un appartamento per me e la mia famiglia in provincia di Cagliari. L’appartamento è di circa 175mq, abbastanza ben isolato ed attualmente...
nilo viaggiatore 10 Settembre 2022 ore 20:08 1
Img sammimo
Buongiorno, vi scrivo perchè mi sono accorto che Estra, il mio fornitore di gas, invia le bollette con i mesi che si ripetono.Mmi spiego meglio.Una bolletta da Settembre a...
sammimo 04 Settembre 2022 ore 13:37 1
Img bissa40
Salve, dal 2009 ho un impianto di riscaldamento a pavimento e caldaia a condensazione. Dopo tanti anni l'acqua che passa nei tubi ( di plastica se ben ricordo ) va sostituita ?...
bissa40 28 Luglio 2022 ore 08:11 1
Img tedwallenberg
Salve,in un piccolo "condominio" (di 6 appartamenti), zona F, le spese dell'impianto di riscaldamento vengono suddivise in 70% consumo combustibile reale per unità...
tedwallenberg 25 Luglio 2022 ore 23:12 11