Fuorisalone 2011: creatività straniera

NEWS DI Architettura01 Maggio 2011 ore 12:30
Numerosi gli eventi e i miscugli culturali e creativi, nella kermesse milanese, come promozione di un design sempre più internazionale.
fuorisalone , design , milano

design-vision-austria.Mai come quest'anno il Fuorisalone si può definire internazionale.

E non solo per gli innumerevoli visitatori provenienti da tutto il mondo, che si riversano in cinque giorni nella metropoli milanese.

Infatti non mancano eventi e allestimenti promossi da enti governativi, per lanciare sulla scena del Salone Milanese, aziende e designer di casa propria.

Belgio, Polonia, Serbia... sono solo alcuni dei Paesi europei coinvolti.

Molto interessanti i miscugli culturali e creativi, anche per le magnifiche locations, che spaziano all'interno della grande Milano: dalle ex fabbriche di via Tortona, alla Pinacoteca di Brera, che per la prima volta ospita quest'anno una mostra di design.


Design, in questo caso, belga al 100%.


logo_1Con la mostra Belgium is Design: un evento sul Belgio, il suo patrimonio e la sua diversità, testimoniata da un incremento costante di imprese creative e di nuove realtà imprenditoriali nel settore del design.

Come il designer Bram Boo, e i suoi mobili. Arredi che spostano il confine tra design e funzionalità, destabilizzando l'occhio e cercando nuove estetiche.

Elementi ricomposti e sghembi, che mantengono però inalterato lo spazio per contenere gli oggetti.

O il designer Mathias van de Valle e il suo Clicq'Up: il primo secchiello origami pieghevole, in grado di ospitare del ghiaccio.

clicqdupCreato per Veuve Clicquot, è riutilizzabile a volontà e la sua capacità di essere piegato dà modo di poter essere trasportato ovunque con facilità e con un notevole risparmio di spazio.

Girando invece per il Salone mi sono imbattuta in Young Creative Poland: in production. Una mostra che permette una lettura della creatività delle aziende polacche, ancora fortemente connotate dalle radici storiche e dalle influenze politiche del passato.

fruitbow lfeichtnerMa la Polonia si affaccia anche nel circuito Ventura-Lambrate, con l'evento UNPOLISHED 6 - YOUNG DESIGN FROM POLAND / MILAN, caratterizzato da una selezione di giovani designer e delle loro opere che si ispirano alla tradizione polacca: dalla cultura dei materiali oppure dall'artigianato, e dai tessuti, dal loro aspetto, dalle tecnologie di produzione, che portano a giocare con la forma e con la materia.

Progetti come quelli di Monika Patuszyska e Karina Marusiska, con loro le porcellane leggere e trasformiste, nei toni del bianco.

E non potevo non fare un salto in via Bugatti, 7, la storica location della Galvanotecnica, che ha visto nascere il progetto Zona Tortona fin dall'inizio, una decina d'anni fa.


Proprio qui infatti il design d'oltralpe prende corpo in Design Vision Austria: un'esposizione di 30 aziende e creativi, promossa dal consolato austriaco all'interno Advantage Austria, in collaborazione con l'industria austriaca del mobile e WIEN PRODUCTS.

Una mostra out of ordinary, il cui fil rouge è la creatività e la precisione artigianale unita alla tecnologia più d'avanguardia tipica della tradizione austriaca.


BrambooUna grande attenzione alla sostenibilità, che si mischia alla storia del design e delle arti minori di un paese che vuole farsi conoscere.

Tra i tanti, nomi noti e creazioni altisonanti, nate dalla collaborazione con designer del calibro di Philipp Bruni e Marco Dessí, che tra l'altro presenta sempre nell'arco del Salone per Skitsch, la serie Dakar, in alluminio, flessibile e leggera.

O ancora il brasiliano naturalizzato austriaco già conosciuto per la sua ciotola per frutta, ispirata alla storia dell'argento viennese, e che lo scorso anno è stato insignito del prestigioso Red Dot design Award per il sistema di mobili per ufficio, quest'anno ci propone una lampada dal design molto originale, per Wiener Silber Manufactur e per Stamm, dei bicchieri dalla base ridottissima che si sorreggono grazie alla distribuzione del peso verso l'appoggio.

lampada austria vision
Interessante la rilettura di arredi come la panca Vienet: una rivisitazione della classica paglia viennese, ma fuori scala e in materiali sintetici colorati.


Ad allestire questo coloratissimo evento, alcune delle principali fucine creative austriache: Gilbert Bretterbauer, Sound:Frame, e la viennese Walking Chair.

riproduzione riservata
Articolo: Fuorisalone 2011: creatività straniera
Valutazione: 3.50 / 6 basato su 2 voti.

Fuorisalone 2011: creatività straniera: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Fuorisalone 2011: creatività straniera che potrebbero interessarti
Fuorisalone 2015: alla scoperta del design nel cuore di Milano

Fuorisalone 2015: alla scoperta del design nel cuore di Milano

Architettura - Milano si prepara a ospitare creativi e appassionati di design pronti a godere del meglio del Fuorisalone per le vie della città, dove ogni angolo ospita un evento.
Eventi green al Fuorisalone

Eventi green al Fuorisalone

Arredamento - Torna la settimana del design e quest'anno ancor piu', in chiave sostenibile. Riuso con stile, anche per gli amanti del verde in casa.
Giardini al Fuorisalone

Giardini al Fuorisalone

Giardino - Anno green per eccellenza, nel 2011, tanti i giardini e gli eventi alla settimana del design milanese.

David Chipperfield al Fuorisalone

Arredamento - Al Fuorisalone 2011, incursione di Chipperfield, con una sedia pieghevole, accatastabile e coloratissima.

Fuorisalone 2011: non solo mobili

Arredamento - Il Fuorisalone si riconferma occasione privilegiata, vetrina ideale per promuovere nuove produzioni di oggetti quotidiani o loro rivisitazioni in chiave design.

Fuorisalone 2011:Design per bambini

Arredamento - Tante idee, curiosita' e suggerimenti, in un vero e proprio appartamento, strutturato a misura di bimbo, tra design, arte e cucina.

Giardino digitale

Giardino - Per veri appassionati di verde e tecnologia, ecco una serie di novità per coltivare il proprio giardino digitale comodamente in casa

Design casa e nuove tecnologie: a Milano torna il Salone del Mobile

Arredamento - Alle porte la manifestazione sulla casa più importante d'europa: ritorna il Salone Internazionale del Mobile, a Milano, con eventi collaterali e il Fuorisalone.

Tendenze al Salone del Mobile 2010

Arredamento - Tendenze al Salone del Mobile 2010 fra allestimenti black&white e scenografie esaltanti, sono le soluzioni intelligenti e l'originalità a conquistare il pubblico.
REGISTRATI COME UTENTE
295.444 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Imbianchino milano, antonio liso
    Imbianchino milano, antonio liso...
    5.00
  • Imbiancature milano
    Imbiancature milano...
    5.00
  • Tamponati milano
    Tamponati milano...
    17.00
  • Ristrutturazione appartamenti milano
    Ristrutturazione appartamenti...
    1.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.