Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Fatto a mano

Ritorno all'artigianalità. Il design si allinea all'handmade e al fatto a mano, con originalità e qualità, sia nel campo della decorazione che in quello dell'arredo.
11 Giugno 2012 ore 20:15 - NEWS Arredamento
handmade , fatto a mano , fatti a mano , fuorisalone 2012

Handmade creativo



Artigianalità, manualità e qualità. Tre caratteristiche che si stanno sempre più diffondendo nel mondo della progettazione e dell'arredo. Sono ormai molto diffusi i complementi che per materiali, rivestimenti e lavorazioni, possono fregiarsi della dicitura handmade, ovvero fatto a mano.

Complementi fatti a mano



Magma Collection, Ilenia IndacoChe l'handmade abbia avuto nuova vita, con decori, raffinatezze e memoria del passato, ne abbiamo avuto prova durante l' ultima Milano Design Week di aprile.

Made a Mano, ad esempio, l'azienda famosa per materiali e rivestimenti in pietra lavica maiolicata e cotto ceramizzato per l'architettura, ha creato, insieme con l'art director, l'architetto Ilenia Indaco, Magma Collection, un'innovativa collezione di complementi per la casa e l'outdoor, caratterizzati dalla bellezza dei materiali e da una lavorazione strettamente artigianale.

Decori, colorazioni e tecniche, tipiche di una tradizione siciliana, a cui il materiale stesso, la pietra lavica, rimanda, anche se interpretata in chiave moderna e contemporanea, con linee semplici e pulite. Una collezione sempre diversa, che, come suggerisce il nome, Magma, arriva dal vulcano e si manifesta sempre in forme differenti e originali. Ecco allora che nascono i tavolini, con piano in pietra lavica maiolicata con decorazioni manuali, sostenuto da una struttura in acciaio verniciato; o ancora la libreria, caratterizzata da legno multistrato e mensole in rovere, rivestiti con pietra lavica maiolicata o cristallizzata in lastre, o la poltrona, che oltre alla pietra lavica, ha una seduta realizzata in cuoio conciato al vegetale.

Vitamin Design, Serie GoSempre in occasione del Fuorisalone, anche il giovane brand Vitamin Design, ha lanciato una serie di arredi e complementi caratterizzati da forme semplici ed essenziali, particolarmente curate, all'insegna dell'ecologia.

Panche, sedie, tavoli e molto altro, che si contraddistinguono per la bellezza del legno massiccio nella loro semplicità, costruiti con legname di foreste sostenibili, con una produzione ecologica, anche per le finiture, realizzate con oli naturali.

Faceture, vasi e lamapdari di Phil CuttanceTra le novità c'è il tavolo Stilus, con la sua forma tutta particolare: le sue gambe affusolate che sostengono il piano sembrano delle matite. Da qui anche l'origine del nome. Anche il tavolo Go, in rovere, cattura l'attenzione, sempre per le gambe, che, in questo caso sono numerose, disposte ad incastro e in modo obliquo, oltre che finire in 4 ghette morbide.

Complementi e arredi originali, come quelli creati da Matthew Broussard, che potremmo definire manufatti ad arte, che si caratterizzano per l'accostamento inedito di materiali e forme, conditi con una volontà di recupero della tradizione e del passato, secondo la scuola di Art and Cfrats di William Morris, a cavallo degli inizi del Novecento.

Si tratta invece di vasi e lampadari, tutti rigorosamente fatti a mano, la serie Faceture, creata dal giovane designer Phil Cuttance. Creati ad uno ad uno, gli oggetti vengono realizzati colando una resina colorata a base di acqua, all'interno di un foglio sottile di plastica, piegato e sagomato, che funge poi da stampo definitivo per un solo pezzo, vista la fragilità della forma stessa creata.

Grafica fatta a mano



Dana Tanamachi, grafica su lavagnaPer arredi e complementi cominciamo ad abituarci, ma di grafica fatta a mano, con l'avvento dei computer e dei programmi specifici, ne vediamo sempre meno. Ma c'è chi va in controtendenza e lo fa con stile. Si tratta di Dana Tanamachi, una giovane designer di New York, molto abile nel disegno a mano libera, che opera con gessetti su pareti e superfici a lavagna, e che si contraddistingue per lettering retrò e particolarmente scenografico. Le sue opere sono molto apprezzate anche per locali pubblici, hotel e spot pubblicitari, fino ad arrivare addirittura al packaging. Uno stile davvero unico, che lascia incantati già nel vederla in azione.

Shantell Martin, grafic designUn po' quello che accade anche con Shantell Martin. Qui a farla da padrone sono i pennarelli e la creatività di questa giovane ragazza, che disegna direttamente sui muri. Siete indecisi sul colore delle pareti? Sulla scelta dei quadri? Niente paura. Lasciatele campo libero e vedrete. Tra le sue attività anche grafica web e digital graffiti.

Si è trattato di pura sperimentazione didattica, invece, Cià ch'el fém - Works of heart, made by hands, l'evento nato dalla collaborazione di NABA, Nuova Accademia di Belle Arti Milano, con Zanotta e Bosch, in occasione del Salone Milanese di Aprile. In quest'occasione un gruppo di studenti ha potuto vivere un'esperienza progettuale a tutto tondo, affrontando in prima persona le fasi di un concept come avviene nella realtà di tutti i giorni, partendo dalla grafica iniziale, come puro segno, fino al plasmare a mano l'oggetto in sè. Tra i vincitori, l'interessante Happy carretto, di Sara Ricciardi e Tavolino+-, di Michele Muggiani, rispettivamente premiati dal Pubblico e dalla Stampa.



riproduzione riservata
Articolo: Fatto a mano
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 3 voti.

Fatto a mano: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
329.228 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Fatto a mano che potrebbero interessarti


Tappeti realizzati a mano, scegli quello più adatto a te

Tappeti - Anche se realizzati tecniche moderne, i nuovi tappeti hanno la qualità artigianale della tessitura a mano e le qualità di filati belli e di ultima generazione.

Parati in seta dipinti a mano

Arredamento - Una delle tante leggende cinesi, racconta che circa 5000 anni fa i primi a praticare la bachicoltura e a far uso della seta siano stati proprio i cinesi.

A Milano, Artigiano in Fiera sancisce l'inizio dello shopping natalizio

Complementi d'arredo - Dal 2 al 10 dicembre a Milano ritorna Artigiano in Fiera, l'appuntamento con le creazioni handmade per la casa che dà inizio alle spese per le feste di Natale.

Realizzare detersivi ecologici fatti in casa

Idee fai da te - Utilizzare detersivi fatti in casa con prodotti naturali, non solo fa bene all'ambiente ma anche al portafogli, poiché consente un discreto risparmio economico!

Band Loch Markt: creatività e autoproduzione a Bergamo

Complementi d'arredo - Si svolge oggi a Bergamo un'interessante iniziativa dedicata alla creatività e all'autoproduzione: il Band Loch Markt. Un mercato dove giovani designer...

Adobe, mattoni in terra cruda

Bioedilizia - L'adobe è una tecnica costruttiva antica, ecologica e sostenibile. Scopriamo inseme in cosa consiste.

Rivestimenti in seta alle pareti

Facciate e pareti - Pareti decorate secondo l'antica arte cinese della lavorazione della seta come rivestimento: il lusso entra nelle nostre case e le invade con fiori, uccelli esotici e motivi orientali.

Porte preziose

Porte interne - Fra le varie proposte sul mercato ci sono porte per interni dal grande pregio, che spiccano per classe ed esclusività. Si avvalgono di finiture preziose...

Autoproduzione, design e qualità

Arredamento - Creatività ed intraprendenza alla base di un design proveniente dall'autoproduzione, caratterizzato da qualità, fantasia e made in Italy.