Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Cambiano le etichette energetiche delle lampadine

La Commissione Europea ha stabilito la variazione delle etichette energetiche delle lampadine e di tutti gli apparecchi luminosi venduti in Europa da settembre 2021
- Impianti elettrici

Nuova etichetta energetica degli apparecchi luminosi


Dopo frigoriferi, lavastoviglie, lavatrici e schermi, la Commissione Europea ha stabilito che da settembre 2021, sarà presente una differente etichetta energetica anche per le lampadine e per tutti i dispositivi luminosi venduti nel territorio Europeo.

Le nuove etichette energetiche dei dispositivi luminosi devono contenere precise informazioni, relativamente al consumo energetico, indicato in KWh per 1000 ore, la variazione riguarda le lampadine, LED, moduli LED e apparecchi per i quali la sorgente luminosa non può essere rimossa.

L'intento è quello di fornire costantemente ai consumatori chiare indicazioni, per attuare un vero e proprio risparmio energetico, mediante l'utilizzo di una scala che va dall'A, quella più efficiente, alla G che rappresenta quella meno efficiente.

Nuova etichetta energetica per le lampadine
Secondo la Commissaria all'Energia Kadri Simson, l'aggiornamento delle etichette energetiche di tutti i prodotti d'illuminazione, fornisce ai consumatori l'opportunità di valutare quali siano i migliori, ottenendo al contempo un risparmio in termini di energia e di soldi in bollette.

Inoltre, l'utilizzo di strumenti energetici efficienti consentirà di ridurre l'emissione di gas serra e di risparmiare 7 milioni di tonnellate di CO2 ogni anno sino all'anno 2030, per garantire una sostenibilità ambientale per le generazioni presenti e future.

Sul mercato saranno immessi beni luminosi sempre più efficienti, su cui si possono ritrovare sulle apposite etichette novità come un codice QR, collegabile al database europeo EPREL ( Registro Europeo delle Etichette Energetiche), per conoscere tutti i dettagli e le caratteristiche di un determinato prodotto.

La disposizione normativa europea, prevede un lasso di tempo di 18 mesi per la vendita nei negozi fisici delle lampadine recanti la vecchia etichetta. Mentre, per gli acquisti online la sostituzione delle vecchie etichette con quelle nuove introdotte da settembre 2021, deve avvenire in 14 giorni lavorativi.

Infine, per il futuro, saranno modificate anche le etichette di altri beni quali: scaldabagni, condizionatori d'aria, asciugatrici, aspirapolveri, caldaie a combustibile solido, apparecchi di cottura, unità di ventilazione e frigoriferi professionali.

riproduzione riservata
Articolo: Etichetta energetica lampadine: le novità
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.

Etichetta energetica lampadine: le novità: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alessio pizzetti
Buongiorno,Ho acquistato un condizionatore. Per poter avere la detrazione ho richiesto una pratica ENEA.In sede di pagamento del condizionatore, con bonifico parlante, Quali delle...
alessio pizzetti 24 Maggio 2022 ore 18:28 2
Img susanna cansani
Buongiorno, avrei bisogno di sapere come viene effettuato il calcolo del risparmio energetico energia non rinnovabile all ultimo punto Enea.Per le pratiche del 2022 non viene...
susanna cansani 06 Aprile 2022 ore 17:40 1
Img bigfoot!
Salve, devo installare uno stabilizzatore di tensione per uso domestico per un problema di sbalzi di tensione alla rete elettrica della mia utenza al di fuori dei limiti...
bigfoot! 03 Luglio 2021 ore 12:16 2
Img diabolik2009
Salve a tutti, vorrei chiedere una info riguardo l'acquisto di una nuova caldaia a condensazione per poter usufruire della detrazione del 50% come previsto dalla norma, ma chiedo...
diabolik2009 19 Giugno 2020 ore 10:17 5
Img the.kysersose
Buonasera,volevo porre questo quesito a chi si intende più di me di idraulica.Ho una casa molto grande su due livelli e la mia caldaia è stata cambiata da poco tempo...
the.kysersose 21 Aprile 2020 ore 01:12 5