Eliminazione gas radon da edifici esistenti

NEWS DI Soluzioni progettuali
L'Arpa Toscana ha pubblicato delle schede informative con soluzioni interessanti per eliminare o prevenire l'ingresso di gas radon all'interno di edifici esistenti.
23 Settembre 2014 ore 14:24
Arch. Sara Martinelli

Problema gas radon negli edifici esistenti


gas radon negli edificiQualche tempo fa è stato pubblicato sul nostro portale un articolo inerente il radon, in cui si analizzano le caratteristiche e la pericolosità di questo gas per la salute umana, soprattutto quando questo trova modo di penetrare e stazionare nelle nostre abitazioni.

Spesso si parla di sistemi tecnici di contenimento del gas radon che si possono mettere in opera in occasione di una nuova costruzione o di una ristrutturazione consistente. Al contrario poco si tratta della correzione di edifici esistenti attuando interventi minimi che possano comunque portare a buoni risultati di mitigazione del radon.

A tal riguardo il settore specialistico di ARPAT (ARPA Toscana) Radioattività e amianto è intervenuto mettendo a punto e divulgando 11 schede informative proprio sulle principali tecniche di mitigazione che si possono impiegare per ridurre la concentrazione di gas radon negli edifici esistenti.

Le tecniche di mitigazione descritte sono basate principalmente sulla riduzione dell'ingresso del radon nelle abitazioni più che sulla sua eliminazione una volta entrato in casa .
Tali tecniche possono essere utilizzate singolarmente o in combinazione all'interno del medesimo edificio.
Ovviamente la scelta della/e tecniche da adottare deve essere valutata in base al livello di inquinamento da radon già presente, dalle caratteristiche dell'immobile (in particolare se è già presente sotto il pavimento un vespaio), dalla fattibilità tecnica, dalla disponibilità dei proprietari ad interventi più o meno consistenti e non da meno dal costo dell'intervento.

Le schede informative hanno carattere divulgativo e non prescindono dalla necessità di rivolgersi ad un tecnico di fiducia per valutare gli interventi più adatti alla nostra abitazione.


Interventi di mitigazione del radon negli edifici esistenti


Riassumiamo allora quali tecniche propone l'ARPA Toscana per la mitigazione del gas radon nelle abitazioni esistenti. Segnalo che le immagini di seguito pubblicate sono tratte dalle schede tecniche dell'ARPA Toscana di cui stiamo trattando.

eliminazione radon con sigillatura fessure1) Sigillatura delle canalizzazioni verticali, crepe, giunti, impianti; pavimentazione delle cantine e/o impermeabilizzazione della pavimentazione esistente.
Il radon che proviene dal sottosuolo trova spesso vie di ingresso alla casa attraverso crepe nella pavimentazione, fessure negli impianti o attraverso i giunti.
Sigillare queste vie di accesso con sigillanti elastici o con malta per le crepe permette di ridurre il radon con una variabilità che va dal 10% al 60% a seconda dei casi.

2) Ventilazione naturale o forzata del vespaio.
Se l'immobile è dotato di un vespaio, ossia una camera d'aria tra la soletta del piano terra e il terreno, si può favorirne la ventilazione e quindi la dispersione del radon che vi si accumula attraverso bocchette che collegano il vespaio con l' ambiente esterno. La ventilazione può avvenire in modo naturale, ma qualora non si mostri abbastanza efficace si può ricorrere a degli aspiratori.

3) Ventilazione delle cantine e dei locali interrati non occupati.
Per evitare che il radon passi ai piani superiori abitati dell'edificio, è sempre buona cosa ventilare bene gli spazi non abitabili sottostanti, come ad esempio le cantine. Se sono già presenti finestre, la soluzione è a costo zero. In caso contrario si possono prevedere nuove prese d'aria, eventualmente integrate con ventilatori elettrici.

eliminazione radon con stuoia alveolare4) Estrazione dell'aria dall'intercapedine sotto il pavimento.
Si tratta della realizzazione di un'intercapedine d'aria sotto il pavimento mediante l'applicazione di una stuoia in plastica con struttura alveolare dello spessore di 10-20 mm. La stuoia è poi collegata ad una tubazione che sfocia alla sommità dell'edificio dotata di un sistema di aspirazione che convoglia l'aria aspirata all'esterno. In questo caso si rende necessario il rifacimento totale del pavimento.

eliminazione radon con depressurizzazione suolo5) Depressurizzazione del suolo mediante pozzetti radon collocati sotto l'edificio.
Si realizzano sotto l'edificio dei pozzetti cavi (demolendo il pavimento controterra dove questi vengono posizionati) e si collegano ad un condotto di estrazione che aspira forzatamente l'aria piena di radon e la disperde alla sommità dell'edificio.

6) Depressurizzazione del suolo mediante pozzetti radon collocati esternamente all'edificio.
Operazione come la precedente, ma collocando i pozzetti sul perimetro del fabbricato e non sotto. L'efficacia è inferiore rispetto all'intervento sotto il fabbricato, ma sicuramente salva dalla necessità di demolire alcuni punti del pavimento interno. Si può aumentarne la resa inserendo più pozzetti attorno alla casa.

7) Ventilazione delle condutture di drenaggio.
Quando l'edificio è già dotato di un sistema di drenaggio dell'acqua collocato sotto il pavimento, si possono utilizzare le tubature di questo impianto per estrarre con una ventola l'aria carica di radon che vi passa e portarla verso l'esterno della casa.

eliminazione radon con pressurizzazione suolo8) Pressurizzazione del suolo sotto l'edificio.
Consiste con l'immettere nel sottosuolo l'aria prelevata dall'interno dell'edificio per mezzo di un ventilatore, creando quindi una sovrappressione che contrasti l'infiltrazione del radon.
Si possono utilizzare come punti di ingresso dell'aria dei pozzetti come abbiamo visto precedentemente oppure un sistema di drenaggio già presente nell'immobile.
La differenza con le misure di prevenzione analizzate precedentemente è che l'aria non viene più aspirata dal suolo e dispersa nell'ambiente esterno ma immessa nel suolo per contrastare l'arrivo del radon.

9) Pressurizzazione dell'intero edificio.
Questo metodo è un po' più complesso e necessita di un edificio che disponga già di una buona tenuta all'aria come serramenti senza spifferi ecc. Si tratta di generare una leggera sovrappressione all'interno degli ambienti abitati in modo da contrastare l'ingresso del radon. Questa sovrappressione è creata mediante un ventilatore che preleva aria dall'esterno e che la immette costantemente nell'ambiente interno.

10) Ventilazione naturale o forzata degli ambienti interni.
Aprire spesso le finestre per cambiare l'aria aiuta certamente ad allontanare il radon che si accumula negli ambienti abitati. In alternativa si può installare un sistema di ventilazione meccanica che, senza dover aprire le finestre, assicuri un costante ricambio d'aria di tutte le stanze.

11) Ventilazione forzata degli ambienti interni con l'impiego di sistemi di climatizzazione e recupero del calore.
Per contrastare la dispersione energetica della ventilazione meccanica per il ricambio d'aria costante negli ambienti abitati, è possibile installare un recuperatore di calore, soprattutto nelle zone con clima rigido.

Le descrizioni fornite per ogni intervento sono indicative, giusto per dare un'idea della varietà di misure correttive che si possono mettere in atto.

Ogni intervento andrà poi valutato con un tecnico di fiducia, analizzando non solo i vantaggi ma anche le possibili problematiche che potrebbe comportare. Una fra queste ad esempio è che alcuni interventi potrebbero causare dispersioni energetiche maggiori per l'edificio.
Quindi bisogna sempre capire quali sono le priorità e le soluzioni migliori. Analizzeremo meglio gli interventi più interessanti con articoli futuri.

riproduzione riservata
Articolo: Eliminazione gas radon da edifici esistenti
Valutazione: 4.10 / 6 basato su 10 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Eliminazione gas radon da edifici esistenti: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Eliminazione gas radon da edifici esistenti che potrebbero interessarti
Radon in edilizia

Radon in edilizia

Gas subdolo, presente in natura nel sottosuolo, classificato al secondo posto per l'insorgenza di tumori polmonari, puo' entrare in casa attraverso crepe e fenditure nei muri.
Il gas Radon all'interno delle abitazioni

Il gas Radon all'interno delle abitazioni

La salute dell'uomo non è solo compromessa dall'inquinamento atmosferico, ma anche da elementi presenti in natura come il gas radioattivo e cancerogeno radon.
Gas radon

Gas radon

Il gas radon è una forma d'inquinamento che penetra nelle nostre case rendendo gli ambienti insalubri. Ecco qualche notizia in più su questo nemico invisibile.
Verifiche tecniche prima di acquistare un immobile

Verifiche tecniche prima di acquistare un immobile

Quando si sta per fare un investimento sono tanti gli aspetti da considerare, ecco alcune indicazioni specifiche che riguardano le verifiche tecniche da effettuare.
Isolamento con ghiaia in vetro cellulare

Isolamento con ghiaia in vetro cellulare

La pratica del riciclaggio si sta diffondendo molto anche nel mondo dell'edilizia, la ghiaia in vetro cellulare è l'esempio, ideale per l'isolamento ed ecologica.
accedi al social
Visibilità AziendeRegistrati
21.228 Aziende Registrate
img azienda img preventivi aziende img redazionale
img impresa img marketing img banner
barra aziende
SERVIZI UTENTIRegistrati
283.882 Utenti Registrati
img mypage img ristrutturazione img preventivi utente
img progettazione img consulenza img mercatino
img cadcasa img forum img computo
img riscaladamento img clima img imu
barra utenti
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Princess cotton candy
      Princess cotton candy...
      40.77
    • Roger&gallet roger&gallet thé vert sapone profumato 100gr
      Roger&gallet roger&gallet...
      5.93
    • Argoclima chic silver argento 2000w ventilatore garanzia italia
      Argoclima chic silver argento...
      56.16
    • Kwb tools set 65pz. di utensili in valigetta kwb
      Kwb tools set 65pz. di utensili in...
      78.00
    • Advanced hydroponics starter kit - advanced hydroponics of holland
      Advanced hydroponics starter kit -...
      55.00
    • Kom amsterdam com amsterdam 7118 6 coltelli da bistecca con lama ondulata in blocco portacoltelli legno, summer mix
      Kom amsterdam com amsterdam 7118 6...
      28.98
    • Misurazione radon
      Misurazione radon...
      250.00
    • Dispositivo monitoraggio inquinamento indoor TecnovAir R
      Dispositivo monitoraggio...
      699.00
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
    • Pappylait cane 250 gr
      Pappylait cane 250 gr...
      13.42
    • Compo floranid prato con diserbante
      Compo floranid prato con diserbante...
      24.97
    • Legatrice
      Legatrice...
      34.77
    • Kanlux portalampada applique da parete esterno ip44 doppio attacco gu10 magra el-235
      Kanlux portalampada applique da...
      15.43
    • Stocker srl forbice potatura a doppio taglio stocker ergo light 21 - manico ergonomico
      Stocker srl forbice potatura a...
      36.00
    • Outlook design italia outlook design v972610044 doodo orologio da parete impermeabile, verde
      Outlook design italia outlook...
      21.85
    • Makita duc252z elettrosega per potatura 250 mm li-ion 18 v x2 serie z (solo corpo macchina)
      Makita duc252z elettrosega per...
      199.99
    • Foster forno da incasso 3 funzioni vetro scuro elettra compact 7170 052 - 7170052
      Foster forno da incasso 3 funzioni...
      355.00
    • Corman omron kit nebul comp air c803
      Corman omron kit nebul comp air...
      7.13
    • Palla grasso piccola pz 6
      Palla grasso piccola pz 6...
      2.97
    • Pompa xl 300 electric pro
      Pompa xl 300 electric pro...
      330.38
    • Pompa libertis 5 l multi
      Pompa libertis 5 l multi...
      110.90
    • Wonderweed 300 canna da diserbo
      Wonderweed 300 canna da diserbo...
      24.34
    • Detergente per polverizzatori 100 bio
      Detergente per polverizzatori 100...
      12.14
    • Grasso per polverizzatori
      Grasso per polverizzatori...
      11.22
    • Unyrain rimuovi ruggine remover unyrain 250 ml per superfici e tessuti professionale
      Unyrain rimuovi ruggine remover...
      8.20
    • Apple iphone 8 64gb gold garanzia europa
      Apple iphone 8 64gb gold garanzia...
      659.00
    • Sbam design oobook - lampada libro da tavolo - noce scuro
      Sbam design oobook - lampada libro...
      79.00
    • Rigo serbatoio di ricambio per aerografo mri-as art. ser38ik
      Rigo serbatoio di ricambio per...
      18.86
    • Urmet citofono tradizionale base bianco urmet 1130-50
      Urmet citofono tradizionale base...
      39.11
    • Dc casa bastone per tenda da doccia, aste da 80 cm
      Dc casa bastone per tenda da...
      5.59
    • Pond wizard
      Pond wizard...
      121.98
    • Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn
      Pomodoro ibrido alto beefmaster vfn...
      3.19
    • Pompa zaino super lt20
      Pompa zaino super lt20...
      79.30
    • Pompa a zaino energy plus
      Pompa a zaino energy plus...
      256.20
    • Pompa a zaino uni lt12
      Pompa a zaino uni lt12...
      52.22
    • Pompa a zaino uni lt15
      Pompa a zaino uni lt15...
      53.07
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Onlywood
  • Immobiliare.it
  • Weber
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Policarbonato online
  • Black & Decker
  • Ceramica Rondine
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 800.00
foto 3 geo Taranto
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 500.00
foto 6 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 1.50
foto 0 geo Messina
Scade il 01 Gennaio 2018
€ 290.00
foto 3 geo Roma
Scade il 31 Gennaio 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 900.00
foto 4 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
104501
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok