Ecosistema domestico green

NEWS DI Impianti07 Dicembre 2011 ore 22:54
Dalla settimana del design olandese, un rivoluzionario sistema di cucina, autosufficiente e all'avanguardia nello smaltimento e nello sfruttamento dei rifiuti.

DIgester_Microbial HomeSi chiama Microbial Home, ed è nato da un lungo lavoro di ricerca del dipartimento Design Probes, incentrato sullo studio delle tendenze e degli scenari futuri; una proposta targata Philips, che rivoluziona il concetto classico di cucina.

Un vero e proprio ecosistema domestico, che con un occhio di riguardo all'ecologia e alla salvaguardia dell'ambiente, sfida le convenzionali soluzioni in commercio in fatto di smaltimento dei rifiuti, di illuminazione e anche di conservazione degli alimenti.

Presentato alla recente Settimana del design Olandese di Eindhoven, questo innovativo sistema si basa sul concetto di un'abitazione come macchina biologica, in grado di smaltire e filtrare tutto ciò che normalmente chiamiamo rifiuto.
Un vero e proprio modello abitativo green, in grado di essere energicamente autosufficiente, anche grazie allo sfruttamento di ciò che va ad eliminare, compresi i rifiuti umani, attraverso l'uso di semplici processi biologici naturali.

Microbial Home_LarderMa come funziona?
Il cuore del progetto sta nel Bio-digester Island, un impianto che funge da generatore, in grado di raccogliere i rifiuti solidi dei bagni e gli scarti alimentari della cucina, convertendoli in gas metano grazie all'attività metabolica dei batteri presenti all'interno dei rifiuti.

Un sistema che si articola nel progetto in 6 concept, ispirati al concetto di isola, che il biogas va ad alimentare, fornendo in questo modo energia per i fornelli o per riscaldare l'acqua.

Persino per la luce; come avviene con le lampade Bio Light, grazie alla presenza di batteri, in grado di produrre una strabiliante lucina verde. Il tutto è racchiuso in una parete costituita da piccole celle in vetro, collegate con tubicini di silicio, al cui interno sono contenute queste piccole colture di microorganismi bioluminescenti, nutriti grazie ai residui provenienti dal generatore.

Digester_particolare_Microbial homeI residui ottenuti dal filtraggio dei fanghi, invece, una volta disidratati, vengono utilizzati per il compost.

Ma in una cucina che si rispetti anche la dispensa ha la sua importanza, ecco allora che in Microbial Home non poteva mancare Larder, un sistema per la conservazione dei cibi che sfrutta il calore del metano prodotto, per generare un raffrescamento tramite evaporazione, in grado di mantenere diverse temperature e mantenere in questo modo gli alimenti freschi.

Se poi vi infastidisce il solito problema della raccolta differenziata, grazie al sistema di compostaggio Paternoster, plastic waste up-cycler, la plastica non sarà più un problema. Utilizzando degli agenti micotici, questo speciale tritarifiuti, è in grado di decomporla in modo naturale, scomponendola e metabolizzandola, nel giro di qualche settimana.

Sembra fantascienza, ma non lo è. Quindi... preparatevi!

www.design.philips.com


arch. Valentina Caiazzo

riproduzione riservata
Articolo: Ecosistema domestico green
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Ecosistema domestico green: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Ecosistema domestico green che potrebbero interessarti
Smaltimento vecchi elettrodomestici

Smaltimento vecchi elettrodomestici

Dal prossimo 18 giugno sara' possibile consegnare i vecchi elettrodomestici al negoziante dove si effettua il nuovo acquisto.
RES: nuova tassa sui rifiuti

RES: nuova tassa sui rifiuti

Manca poco più di un anno all'entrata in vigore della nuova tassa sui rifiuti, che andrà a sostituire le attuali TARSU e TIA.
Lavello innovativo

Lavello innovativo

Un lavello che riduce la produzione di scarti domestici.
Tari ridotta al 50% se la raccolta rifiuti non funziona

Tari ridotta al 50% se la raccolta rifiuti non funziona

L'importo della Tari può essere ridotto se il servizio di smaltimento dei rifiuti non viene eseguito correttamente. Vediamo quanto affermato dalla CTP di Roma.
Vademecum per riciclaggio

Vademecum per riciclaggio

Il moderno trattamento degli scarti è un componente insostituibile nella gerarchia di gestione dei rifiuti.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.426 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cucine cucina su misura profondita 50 cm profondita ridotta
    Cucine cucina su misura profondita...
    1000.00
  • Cucina laccata lucida
    Cucina laccata lucida...
    3490.00
  • Cucina monoblocco art1001e
    Cucina monoblocco art1001e...
    950.00
  • Ideal standard miscelatore rubinetto lavello cucina ceraplan
    Ideal standard miscelatore...
    107.00
  • Colombo forever porta sapone da appoggio
    Colombo forever porta sapone da...
    70.00
  • Ristrutturazione cucina Monza e Brianza
    Ristrutturazione cucina monza e...
    3400.00
  • Cassaforte alta sicurezza Venezia
    Cassaforte alta sicurezza venezia...
    420.00
  • Granulato di nero ebano mm. 9-12
    Granulato di nero ebano mm. 9-12...
    382.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.