Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Superbonus 110: i lavori ammessi e i limiti di spesa secondo l'Agenzia delle Entrate

Arrivano i chiarimenti da parte dell'Agenzia delle Entrate con la circolare 24 dell'8 agosto: ecco i lavori ammessi al superbonus al 110. Vediamo chi può accedere
- NEWS Affittare casa

Superbonus 110: i chiarimenti delle Entrate


Via libera ufficiale al Superbonus 110, la detrazione potenziata introdotta con il Decreto Rilancio. Si tratta di uno strumento messo a punto dal Governo per riavviare l'economia e soprattutto il settore dell'edilizia messo a dura prova durante l'emergenza sanitaria da Covid-19.

È bene dunque che i contribuenti siano messi in condizione di conoscere quelli che sono le tipologie di lavori in casa per i quali si potrà fruire della maxi detrazione del 110%.
Vedremo anche quelle che sono le tipologie di beneficiari e di requisiti necessari per accedere all'agevolazione fiscale.

Agenzia delle Entrate superbonus 110
Con la circolare n.24 del 8 agosto 2020 l'Agenzia delle Entrate fornisce i chiarimenti necessari sull'argomento, specificando, oltre ai beneficiari e lavori ammessi, anche quelle che sono le modalità per fruire dello sconto in fattura e della cessione del credito.
Grazie a queste opzioni sarà di fatto possibile eseguire i lavori in casa a costo zero.


Superbonus 110: i lavori ammessi al beneficio fiscale


Si potrà fruire del superbonus 110 per i lavori di incremento del rendimento energetico degli edifici e di miglioramento delle prestazioni antisismiche in riferimento ai quali la spesa sarà sostenuta dal 1° luglio 2020 fino al 31 dicembre 2021.


Condizione
per poter beneficiare dell'agevolazione fiscale è che sia garantito il miglioramento di almeno 2 classi energetiche, da dimostrare mediante Ape (Attestato di prestazione energetica). Ove ciò non fosse possibile, a seguito dei lavori si dovrà conseguire la classe energetica più alta possibile. In entrambi i casi l'attestazione dovrà essere rilasciata da un tecnico abilitato.

Quali sono gli interventi per i quali si potrà fruire della detrazione del 110%?


Si deve specificare che alcuni di questi interventi sono definiti dall'Agenzia delle Entrate come interventi trainanti, cioè che devono necessariamente essere presenti per poter accedere al beneficio fiscale. Quelli non trainanti sono agevolabili purché sia stato realizzato almeno uno degli interventi trainanti.

Condominio e superbonus 110
Gli interventi trainanti sono:

  • Intervento di isolamento termico delle superfici orizzontali e verticali dell'edificio (o dell'unità immobiliare situata all'interno di edifici plurifamiliari che sia funzionalmente indipendente e disponga di uno o più accessi autonomi dall'esterno ) nella misura di almeno il 25% della superficie lorda dello stesso. Si pensi al cosiddetto cappotto termico che consiste nell'apposizione di un materiale isolante lungo le pareti esterne disperdenti dell'edificio con conseguente aumento dello spessore delle pareti. Il materiale isolante utilizzato deve essere conforme ai requisiti ambientali minimi di cui al decreto del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare 11 ottobre 2017.

  • Interventi finalizzati alla sostituzione di impianti di climatizzazione invernale già presenti con impianti centralizzati di riscaldamento, raffreddamento o fornitura di acqua calda sanitaria.Devono essere caratterizzati da un'efficienza almeno pari alla classe A, con un impianto a pompa di calore o a condensazione. Ammessa altresì la sostituzione con impianti a microcogenerazione e a collettori solari.

  • Interventi finalizzati al miglioramento antisismico secondo quanto descritto nell'articolo 16, commi da 1bis a 1 septies del decreto legge 63/2013 (Sismabonus).


Superbonus 110: gli interventi non trainanti


Quelli sopra riportati non sono gli unici lavori che danno diritto a fruire della super detrazione al 110%. Vi sono infatti altri interventi che possono comportare la detrazione potenziata solo qualora siano eseguiti in abbinamento a uno degli interventi trainanti sopra descritti.

Questi sono:

  • l'installazione di pannelli solari e di sistemi di accumulo integrati

  • installazione di colonnine elettriche per la ricarica di veicoli elettrici

  • la sostituzione degli infissi come da vecchio Ecobonus.


Sismabonus lavori ammessiQualora si è in presenza di un immobile sottoposto a regime vincolato anche gli interventi cosiddetti non trainati danno diritto alla fruizione della detrazione fiscale pur in assenza di abbinamento con lavoro trainante. Questi ultimi non sono eseguibili considerati i vincoli contenuti nel codice dei beni culturali e del paesaggio o prescritti sulla base di regolamenti edilizi.


Superbonus 110: quali sono i limiti di spesa per fruire del beneficio fiscale?


A seconda della tipologia di intervento realizzato avremo dei limiti di spesa diversi da rispettare. Oltre le suddette soglie non dunque è consentita l'agevolazione fiscale.

Per gli interventi di isolamento termico il tetto di spesa è pari a:

  • 50mila euro in riferimento ad edifici unifamiliari o per le unità immobiliari indipendenti all'interno di complessi unifamiliari;

  • 40mila euro in riferimento a ciascuna unità immobiliare per condomini composti da 2 a 8 unità;

  • 30mila euro per ogni unità immobiliare per edifici condominiali composti da più di 8 unità.

Per gli interventi di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale il limite di spesa è pari a:

  • 30mila euro per edifici unifamiliari o funzionalmente indipendenti;

  • 20mila euro per ciascuna unità abitativa negli edifici condominiali composti da 2 a 8 unità;

  • 15mila euro per ciascuna unità abitativa negli edifici aventi più di 8 unità immobiliari.

Per gli interventi di installazione di pannelli solari il limite di spesa agevolabile è:

  • 48mila euro e comunque 2400 euro per ciascun kw dell'impianto in riferimento ad ogni singola unità abitativa.

riproduzione riservata
Articolo: Ecobonus 110 e tipologie di lavori: i chiarimenti delle Entrate
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 4 voti.

Ecobonus 110 e tipologie di lavori: i chiarimenti delle Entrate: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
338.932 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Ecobonus 110 e tipologie di lavori: i chiarimenti delle Entrate che potrebbero interessarti


Superbonus 110%: ci si avvia all'estensione alle seconde case e proroga al 2022

Fisco casa - Novità in tema di superbonus 110% a fronte di alcuni emendamenti al Decreto Rilancio: si preannuncia estensione al 31 dicembre 2022, alle seconde case e alle imprese

Superbonus 110%: al via i decreti attuativi del Mise

Leggi e Normative Tecniche - Definiti requisiti tecnici minimi e asseverazioni del professionista per poter beneficiare della super detrazione 110%. Le novità dei decreti attuativi del Mise

Superbonus 110%: spetta anche ai cittadini non residenti in Italia?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Superbonus 110 riconosciuto anche per i cittadini non residenti in Italia secondo l'Agenzia dell'Entrate, quando sussistono tutti i requisiti normativi previsti

Superbonus 110%: nessuna detrazione in caso di unico proprietario di edificio

Affittare casa - Non potrà beneficiare del Superbonus 110, introdotto con il Decreto Rilancio, il proprietario di un edificio costituito da più unità immobiliari. Vediamo perché

Niente Superbonus se manca il riscaldamento

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Non è possibile accedere al Superbonus 110% se manca l'impianto di riscaldamento nell'edificio. Ecco le interpretazioni dell'Agenzia delle Entrate in materia.

Superbonus 110%: possibile proroga fino al 2024

Fisco casa - Secondo il Ministro per lo Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, in audizione sul Recovery Fund, potrebbe esserci una revisione della durata del Superbonus 110%.

Superbonus: come recuperare sconto in fattura parziale in caso di pro-rata IVA

Detrazioni e agevolazioni fiscali - In caso di IVA indetraibile, l'Agenzia delle Entrate spiega come beneficiare della detrazione del 110% dell'imposta non detratta rimasta a carico del contribuente

Sismabonus acquisti 110%: il MEF fa chiarezza sulle scadenze

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il Sismabonus acquisti con aliquota del 110% scade il 30 giugno 2022. Dopo tale data, e fino al 2024, sarà fruibile con le aliquote ordinarie del 75% e dell'85%

Superbonus 110%: ecco le novità con il Decreto Semplificazioni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Tra le novità introdotte con il Decreto Semplificazioni vi è la modifica alla normativa relativa al Superbonus 110. Per l'avvio dei lavori basterà la Cila.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giosue78
Buongiorno, ho appena acquistato online due condizionatori con pompa di calore usufruendo del bonus mobili, pagandoli tramite bonifico per detrazione mobili.Visto che...
giosue78 01 Luglio 2022 ore 07:44 2
Img il mambo
Salve,c'è qualcuno che ha esperienza diretta con la cessione del credito ad una banca?Non parlo di finanziamenti ma di rimborso dopo le spese sostenute personalmente.Grazie...
il mambo 30 Giugno 2022 ore 07:37 6
Img robi77
Vorrei cedere alla Banca un credito per lavori detraibili al 50% , spesa €10.000 credito cedibile €5.000Tutte le spese sono eseguite nel 2022.La spesa per il visto di...
robi77 25 Giugno 2022 ore 19:47 2
Img manuela ardemagni
Buongiorno,il condominio di mia mamma sta trattando con un general contractor per il 110% con sconto in fattura.La società non mi piace nemmeno un pò... nata dal...
manuela ardemagni 19 Giugno 2022 ore 17:28 3
Img robi77
É detraibile con il 50% una recinzione in villetta unifamiliare?Eventualmente posso evitare Scia o Cila?...
robi77 17 Giugno 2022 ore 19:47 6