Design Scandinavo

NEWS DI Progettazione31 Agosto 2010 ore 16:58
Il fascino di un design particolare, sempre attuale: quello scandinavo e' davvero IL DESIGN per eccellenza.
design

Design Scandinavo.Il design scandinavo ha un fascino tutto particolare, sempre attuale, che si tramanda nel tempo, ma che nel tempo si evolve, pur restando fedele al suo spirito, alla sua essenza.
Gli addetti ai lavori, i critici del settore, ne parlano come di un modo di vivere, di sentire le cose prima che disegnarle o di concretizzarle in oggetti d'arredo e in architetture vere e proprie.

È uno stile particolare, si riconosce perchè è autentico e di qualità, semplice, nella misura in cui può essere tale uno stile che nasce dal contatto diretto, fisico e mentale, con la natura.
È uno stile che riconosci, che respiri quando giri per le strade di Stoccolma e delle altre capitali del nord, ma anche nei piccoli centri.

Tuttavia, nella sua semplicità, offre sempre qualche tocco di genio, qualche piccola intuizione, niente di particolarmente sorprendente, almeno ad un primo impatto, ma che, alla distanza, si dimostra come quel quid che ne afferma prepotentemente l'identità inequivocabile tra tante.A. Aalto_ Schizzi per il vaso Savoy. 1936

Ecco perchè questo è un design vincente, prepotente nella sua semplicità, che si afferma perchè cattura l'essenza dell'uomo: il suo essere parte della natura in cui vive.

Questo tipo di design nasce senza vincoli, dove con questo termine si intendono le direttive del mercato, del consumismo; tuttavia ne detta le leggi, perchè diventa esso stesso un design che fa, che crea tendenza. Scopriamone le radici.

Il grande Maestro finlandese Alvar Aalto interpretava questa filosofia di vita come una tensione continua verso l'equilibrio. Lui più di tutti sentiva l'esigenza di un'armonia tra l'uomo e la natura, per contrastare lo sbilanciamento verso l'eccessiva standardizzazione e il tecnologismo esasperato. Le esigenze dell'individuo diventano primarie per riequilibrare quelle della società di massa.

A. Aalto"(...) esiste un altro fattore: la scala umana, cioè la dimensione corretta in tutto ciò che facciamo.(...)È un vecchio sogno che l'uomo possa essere padrone delle macchine e non invece loro schiavo.(...) Le grandi idee sono fatte di piccoli dettagli della vita, esse sorgono dalla terra. I sensi ci trasmettono la materia grezza dalla quale poi nascono i nostri pensieri."

"(...) l'essenza stessa dell'architettura sono la variazione e la crescita, come nel mondo organico. Questo, alla fin fine, è l'unico vero stile in architettura.".

Parole pronunciate più di mezzo secolo fa, ma che ben rappresentano ancora lo spirito che sta alla base del pensiero scandivano in tema di design, inteso a tutto campo. Se infatti la tendenza moderna è la produzione industrializzata, che pure Aalto non disdegnava, al contempo questa deve sempre tenere conto del connubio fra Uomo e Natura: l'oggetto di design è un'opera aperta, pronta ad adattarsi alle esigenze dell'individuo.

Anche la scelta dei materiali , per lui, andò di pari passo, con il privilegiare soprattutto il legno, di cui laA. Aalto_Sedia per il Sanatorio di Paimio. 1933 Scandinavia è ricchissima; tra i materiali artificiali sicuramente il mattone meritava il primo posto, ovviamente per le opere architettoniche in senso stretto.

A proposito del legno: "è il legno col suo carattere specifico e la disposizione delle sue fibre che mi suggerisce la forma futura.(...) In quanto materiale tradizionale il legno può essere utilizzato per scopi non soltanto costruttivi ma anche psicologici e biologici."

Le sue prime realizzazioni di mobili in legno sono quelle per il sanatorio di Paimio, per il quale diede incarico ad una falegnameria del posto di realizzare dei prototipi in legno curvato e compresso di sedie che fossero lavabili conservando al contempo l'elasticità delle strutture a molle.

Il tubolare d'acciaio delle prime realizzazioni lasciò il posto al legno di betulla curvato, non a vapore, ma sfruttando le caratteristiche del legno verde.

A. Aalto_ Padiglione finlandese. New York 1938-39Le idee di Aalto non rimangono dunque Immagini dalla Stockholm Design Week.confinate ad un periodo storico concluso. Sono le stesse idee riprese ancora oggi dai designers moderni, idee fatte proprie e che contraddistinguono il così detto Slow Design. Come sostengono ad esempio alla Design House Stockholm: "puntiamo a preservare il significato originale del design e ci focalizziamo sul processo. (...) sul confortevole lusso scandinavo, attribuiamo grande importanza alla funzionalità degli oggetti, dal punto di vista tecnico ed emozionale."

Passato e presente si ritrovano in un continuum di pensiero senza soluzione di continuità, per un'arte senza tempo.


arch. Raffaella Pierri

riproduzione riservata
Articolo: Design Scandinavo
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 8 voti.

Design Scandinavo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img lucia.zanone
Buongiorno a tutti!!Vorrei ricevere dei consigli da qualcuno che abbia avuto esperienze di progettazione e design nel proprio appartamento in Francia.Se conoscete qualche azienda...
lucia.zanone 18 Settembre 2015 ore 16:33 1
Img giuliamannini
Ciao a tutti.Ho letto un articolo sul sito Lavorincasa.it che parlava di Muschio Indoor...stavo appunto cercando informazioni sull'argomento.Qualcuno ha pareti, quadri, superfici,...
giuliamannini 30 Aprile 2014 ore 16:13 1
Img velmez
Vorrei realizzare una parete scorrevole che separi la cuicna dalla sala da pranzo.Al momento è presente un foro di 210 cm di altezza per 270 di larghezza.L'idea è di...
velmez 15 Maggio 2015 ore 14:22 1
Img vale71
Salve, quando ci siamo trasferiti in questa casa abbiamo messo ovunque (eccetto bagni, ripostigli e cucina) un parquét flottante direttamente sulle vecchie piastrelle.Il...
vale71 05 Febbraio 2014 ore 13:14 1
Img nellobay
Salve a tutti,sono nuovo di questo forum.A breve inizierò a casa dei lavori di ristrutturazione.Vorrei sapere da voi quali sono i migliori software per Home Design, dove...
nellobay 12 Novembre 2015 ore 12:13 3
REGISTRATI COME UTENTE
295.400 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Lampada di design il legno e tessuto
    Lampada di design il legno e...
    504.00
  • Cordivari termoarredo design watt 557 jungle bianco
    Cordivari termoarredo design watt...
    680.00
  • Cordivari termoarredo scaldasalviette design giuly bianco h
    Cordivari termoarredo...
    716.00
  • Cordivari termoarredo design watt 988 frame corallo
    Cordivari termoarredo design watt...
    1250.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.