Design al silicone

NEWS DI Tavoli e sedie18 Maggio 2012 ore 12:44
Una serie di complementi per la casa, realizzati in un materiale tanto multifunzionale, quanto insolito: il silicone, declinato in varie forme estetiche e di design.
silicone , design , sedute , poltrona
Arch. Valentina Caiazzo

Siamo abituati a sentirne parlare, però difficilmente lo vediamo applicato in ambito domestico e d'arredo. Eppure il silicone è un materiale estremamente funzionale, utile e pratico, che all'occorrenza diventa anche multitasking.

Caratteristiche silicone



I siliconi, chiamati anche polisilossani, sono in realtà dei polimeri inorganici, che si basano su una catena di silicio-ossigeno e gruppi funzionali legati agli atomi di silicio.
In realtà è un materiale relativamente giovane: fu infatti sintetizzato agli inizi del 1900 da Frederick Kipping.

Il silicone che normalmente vediamo sotto svariate applicazioni, in realtà fa parte delle gomme siliconiche, ovvero masse sempre polimeriche, a cui viene aggiunto un opportuno catalizzatore o agente di vulcanizzazione, che le rende simili per lavorazione e consistenza alla gomma.

Proprio per questa sua somiglianza il silicone si presta a svariate applicazioni anche nell'ambito del design. In genere le gomme siliconiche infatti, hanno la peculiarità di essere notevolmente resistenti alle alte temperature, agli attacchi chimici e anche all'ossidazione; inoltre sono anche ottimi isolanti elettrici e non subiscono grossi invecchiamenti nel breve tempo.


Poltrona in silicone


È proprio il silicone il segreto delle poltrone del designer Alessandro Ciffo.

Sedute che in realtà non hanno telaio o struttura interna, ma una base proprio in silicone che viene riempita d'aria.

Le undici poltrone Iperboliche, sono state presentate all'ultimo Fuorisalone, nel magnifico contesto della Triennale di Milano.

In realtà sono quasi delle opere d'arte, dedicate ognuna ad un artista di fama: Ettore, Joan, Mark, Victor, Jean-Michel, Anselm, Michelangelo, Claude, Jason… questi alcuni nomi, i cui cognomi associati sono facilmente intuibili grazie ai decori che caratterizzano ogni seduta.

Una collezione autoprodotta, da cui traspare fascino, colore e grafica, oltre ad lungo lavoro di sperimentazione e ricerca, condotta dal designer in anni di lavoro.


Silicone a reticolazione acetica


Risalgono a qualche anno fa, i mobili e gli arredi in silicone, di Mù Design, ma sono un esempio calzante per la duttilità e lavorabilità del silicone.

Lo studio, nato dalla creatività di due giovani designer, Cetta Davì e Dario Feo, ha creato una collezione di complementi d'arredo innovativi, non solo nelle forme, ma anche nella scelta del materiale: il silicone, appunto. Il silicone a reticolazione acetica, per la precisione, solitamente usato nel campo dell'edilizia, come antimuffa e con proprietà fungostatiche e batteroresistenti, grazie all'aggiunta di particolari additivi.

Morbidi al tatto e elaborati, gli arredi sono realizzati a mano ed esulano dalla classica produzione industrializzata: tappeti, vasi, contenitori, declinati in più colori, che vanno dal bianco, al grigio, al nero.


Interruttori e lampade in silicone


Il silicone ha anche grandi proprietà tattili. Infatti rende tutto morbido e inconsueto. Inconsueto come gli interruttori creati dal designer statunitense trapiantato a Tokyo Ross McBride.

I Silicon Switches presentano una mascherina in silicone, dal design soffice, che ricopre i vari tasti degli interruttori, spesso lasciati solo alla funzionalità e solo recentemente rivalutati con qualità estetiche.

L'estetica invece non manca alle numerose lampade che hanno abbracciato il silicone come materiale primario.

Grazie alla tecnologia LED inoltre, alcune di queste sono anche libere da fili e collegamenti, quindi ancora più scenografiche.

Basta dare un'occhiata ad esempio ai prodotti realizzati dalla designer Diana Lin: lampade in silicone, addirittura malleabili e modificabili, che ricordano quasi degli antistress, con qualità sensoriali.

Le d-light Bubbles hanno un involucro in silicone, facilmente plasmabile che permette, anche grazie alla conformazione che prevede l'accostamento di dodici luci insieme, di creare un'atmosfera davvero originale e soffusa tra le mura domestiche o in giardino o sul terrazzo di casa .

Simpatica da appendere, la d-light Bubbles ora è disponibile anche in versione ricaricabile, con batteria inclusa: rimane accesa per quattro ore e man mano la luce cala: ideale per le serate all'aperto, può anche essere semplicemente appoggiata su un tavolo a addirittura a terra, in ordine sparso.

Sicuramente però tra le lampade in silicone le più scenografiche e originali sono quelle di Arturo Alvarez.

Le sue emozional lights, sono intere collezioni di lampade dalle forme molteplici, ottenute lavorando il silicone o vari tipi di tessuto con modalità diverse e altrettanti diversi colori.

Lampade in grado di creare atmosfere davvero uniche emozionando nel contempo, non solo per la luminosità diffusa e chiara, ma anche per l'estetica, originale e inconsueta, nonché per l'uso sapiente dei materiali, miscelati ad hoc.

riproduzione riservata
Articolo: Design al silicone
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Design al silicone: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Design al silicone che potrebbero interessarti
Dove mettere la poltrona

Dove mettere la poltrona

Le poltrone possono essere collocate in diversi ambienti delle nostre case, dove vogliamo ritagliarci un angolo per il relax o la conversazione. Vediamo qualche esempio.
Poltrona razionale

Poltrona razionale

Negli anni 70 la società industriale-consumistica cresceva ed il settore terziario si arricchiva di oggetti e complementi dal design innovativo.In quel...
Lampade snodabili

Lampade snodabili

Si snodano grazie a una particolare struttura che si può definire vertebrata, raggiungendo con precisione l?area da illuminare. Le lampade orientabili...
Luci e natura

Luci e natura

A Euroluce 2011 sono state presentate le ultime novita' nel campo dell'illuminazione: molti designer hanno preso ispirazione dalla natura per le proprie creazioni.
Lampade da tavolo giganti

Lampade da tavolo giganti

Imitano materiali e forme dei loro simili mignon ma sono lampade da tavolo giganti, con misure fuoriscala, extralarge adatte per soggiorni e anche per l'outdoor.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.385 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cordivari termoarredo design watt 500 hand bianco
    Cordivari termoarredo design watt...
    545.00
  • Cordivari termoarredo design watt 1800 frame plus
    Cordivari termoarredo design watt...
    1550.00
  • Cordivari termoarredo design watt 795 badge led
    Cordivari termoarredo design watt...
    1590.00
  • Tavolino francese firmato di design
    Tavolino francese firmato di design...
    1050.00
  • Mitsubishi climatizzatore dual split 9+12 kirigamine zen
    Mitsubishi climatizzatore dual...
    1875.00
  • Antico trumeau genovese luigi xvi del xviii
    Antico trumeau genovese luigi xvi...
    5625.00
  • Water bidet con mix termostatico per anziani e disabili
    Water bidet con mix termostatico...
    490.00
  • Arella sempreverde lauro
    Arella sempreverde lauro...
    64.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.