Decreto Crescita: contributi ai Comuni per efficientamento energetico e sviluppo sostenibile

Flash News DI Leggi e Normative Tecniche09 Maggio 2019 ore 10:52
Con il decreto crescita vengono assegnati ai Comuni dei fondi per investimenti in ambito di efficientamento energetico e per lo sviluppo territoriale sostenibile.

500 milioni di euro ai Comuni per efficientamento energetico e sviluppo sostenibile


Il decreto legge n. 34/2019 (Decreto Crescita), pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 30 aprile 2019, prevede l'assegnazione, a favore dei Comuni, di fondi finalizzati ad interventi di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile.

I dettagli saranno resi noti con il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico che sarà emesso entro 20 giorni dalla data di entrata in vigore del Decreto Crescita.

Fondi ai Comuni efficientamento energetico
Limite massimo erogato sarà pari a 500 milioni di euro per il 2019 e verrà distribuito tra i Comuni in base al diverso numero di abitanti registrati alla data del 1 gennaio 2018.

Si parte da 50.000 euro per i Comuni con meno di 5000 abitanti.
I Comuni, che beneficeranno dell'iniziativa, dovranno iniziare la realizzazione dei lavori entro il 31 ottobre 2019.

Le opere eseguite dovranno essere finalizzate a:

- interventi di efficientamento energetico, compresi interventi volti all'efficientamento dell'illuminazione pubblica, all'installazione di impianti diretti alla produzione di energia rinnovabile e interventi su edifici di pubblica proprietà diretti al risparmio energetico;

- sviluppo territoriale sostenibile, compresi interventi in ambito di mobilità sostenibile, diretti all'adeguamento e messa in sicurezza di edifici pubblici nonché finalizzati all'abbattimento delle barriere architettoniche.

Per poter beneficiare del finanziamento i Comuni devono realizzare opere aggiuntive rispetto a quelle già pianificate con stanziamenti in base alla legge di bilancio 2019. Inoltre non devono avere già avuto un finanziamento pubblico.

L'erogazione avviene mediante la corresponsione di un importo pari al 50%, in base all'attestazione dell'avvenuto inizio dei lavori da parte del Comune.
Seguirà il saldo calcolato in base alla differenza tra la spesa effettiva e quanto già erogato, tenendo conto dei limiti di ciascun contributo.

riproduzione riservata
Articolo: Decreto Crescita: lo stanziamento ai Comuni per efficientamento energetico
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Decreto Crescita: lo stanziamento ai Comuni per efficientamento energetico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Decreto Crescita: lo stanziamento ai Comuni per efficientamento energetico che potrebbero interessarti
Decreto Crescita, le novità più rilevanti nel settore edile e fiscale

Decreto Crescita, le novità più rilevanti nel settore edile e fiscale

Leggi e Normative Tecniche - Al via il Decreto Crescita, contenente importanti novità in ambito economico e fiscale. Si punta alla ripresa del paese con incentivi e favorendo lo sviluppo.
Fondo nazionale per l'efficienza energetica: il decreto attuativo in Gazzetta

Fondo nazionale per l'efficienza energetica: il decreto attuativo in Gazzetta

Affittare casa - Parte il Fondo nazionale per l'efficienza energetica, reso operativo con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto attuativo. Definiti criteri e priorità
Conto termico e efficientamento energetico

Conto termico e efficientamento energetico

Normative - Non mancano iniziative, sia a livello statale che delle singole aziende, tese all'adozione di sistemi applicati all'edilizia che garantiscono il risparmio energetico.

Piano nazionale per l'efficienza energetica: in Gazzetta Ufficiale il decreto

Leggi e Normative Tecniche - Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero dello Sviluppo economico contenente il piano nazionale per l'efficienza energetica, dati e obiettivi.

Case popolari: incentivi per opere di efficientamento energetico e antisismico

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Sbloccati i finanziamenti per la riqualificazione energetica e antisismica degli edifici in edilizia convenzionata e agevolata. Pubblicata la delibera del CIPE.

Expo-Edilizia SITE 2010

Materiali edili - Presso la nuova Fiera di Roma vi sarà la nuova edizione di Expo-Edilizia, manifestazione dedicata a tutti gli operatori del settore delle costruzioni ed edilizia.

Decreto Spalma Incentivi

Impianti rinnovabili - Il decreto Spalma Incentivi prevede la rimodulazione retroattiva degli incentivi per i grandi impianti fotovoltaici e un modello unico per le comunicazioni.

Casa Sostenibile Casa

Impianti rinnovabili - I temi dell'ambiente, della casa e dell'energia sono sempre più al centro della programmazione delle amministrazioni civiche, che tendono ad adeguare

Norme risparmio energetico

Normative - L'efficienza ed il risparmio energetico come ormai noto a tutti, hanno lo scopo di ridurre il consumo di combustibili fossili e di abbattere le emissioni inquinanti.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img alex_70
Salve a tutti, torno dopo una decina d'anni di assenza per chiedere un suggerimento su come operare nel modo corretto. Vivo in un palazzo con 7 unità immobiliari senza...
alex_70 23 Febbraio 2018 ore 16:51 2
Img nico29
Buonasera, vi espongo questo quesito:in base alla nuova legge finanziaria 2015 nella ristrutturazione del mio immobile condominiale è possibile creare un cappotto...
nico29 02 Febbraio 2016 ore 17:36 3
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.