• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Decreto bollette e rinnovabili: nessuna autorizzazione

Per l'installazione di impianti rinnovabili non saranno necessari permessi, autorizzazioni o atti amministrativi perché sarà considerata manutenzione ordinaria.
Pubblicato il

Cosa prevede il nuovo decreto bollette?


Dopo un'attenta e lunga analisi, il decreto legge sul caro bollette del 1 marzo 2022, n.17, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, è entrato in vigore. Le novità sono tante e rappresentano varie piccole correzioni rispetto al testo approvato 2 settimane fa dal governo.

Tra i nuovi argomenti inseriti nel decreto si evidenzia, innanzitutto, una copertura economica dal ritorno di quasi 2 miliardi di euro, finanziata dalla rivalutazione dei terreni edificabili e con destinazione agricola e dalle partecipazioni non negoziate in mercati regolamentati.

Un provvedimento che porta nelle casse più di 4 miliardi nel 2022 e che distribuisce fino al 2032 una somma pari a 23,5 miliardi.
Purtroppo, a causa della tragica situazione in Ucraina e degli effetti che sta causando sull'intero mercato mondiale, il governo ha dovuto rivedere le cifre di alcuni stanziamenti elencati nella bozza iniziale del decreto, tra cui:

  • Riduzione degli oneri di sistema in bolletta per la fornitura di gas (dagli iniziali 480 la cifra attuale si ferma a 250 milioni stanziati);

  • Rafforzamento del bonus sociale elettrico e gas fermo a 400 invece di 500 milioni.


Installazione impianti fotovoltaici e termici come manutenzione ordinaria


Nel testo contro il caro bollette ci sono aspetti che probabilmente porteranno grossi benefici, non dal punto di vista economico ma burocratico: l'installazione degli impianti a fonti rinnovabili (impianto fotovoltaico e termico) non sarà più caratterizzata da permessi, autorizzazioni o atti amministrativi ma verrà considerata semplicemente un intervento di manutenzione ordinaria, così da semplificarla in maniera significativa.

Impianti fotovoltaici
Interventi diretti anche sugli stoccaggi per l'eventuale e possibile emergenza gas.
Nello specifico, entro il mese di marzo di ogni anno sarà necessario ottimizzare l'iniezione del combustibile naturale negli stoccaggi per offrire una garanzia di almeno il 90% delle capacità di riempimento, mentre entro fine settembre bisognerà cominciare a riempire gli stoccaggi presumibilmente quasi svuotati dall'alta domanda del periodo.

In poche parole dovrà esserci una doppia ottimizzazione annuale anche per assicurare il mantenimento di una capacità predefinita nei depositi in vista di un ciclo di erogazione invernale.

riproduzione riservata
Decreto bollette: per impianti fotovoltaici non occorrono permessi
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 6 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Fedelu77
    Fedelu77
    Domenica 8 Maggio 2022, alle ore 17:13
    Buonasera, relativamente al fatto che per gli impianti fotovoltaici non occorrono autorizzazioni la cosa non corrisponde assolutamente al vero.
    La legge 34/2022 ha equiparato gli impianti fotovoltaici a manutenzione ordinaria anche nei centri storici, cosa che prima non era e ha semplificato l'iter paesaggistico in alcune circostanze.
    rispondi al commento
  • Dreissig
    Dreissig
    Venerdì 4 Marzo 2022, alle ore 12:24
    Veramente era così anche prima... Le rinnovabili sono inserite nell'edilizia libera (tranne che su immobili vincolati).
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ettore peyrot
Buongiorno a tutti.Ho appena installato un impianto fotovoltaico da 5,5 kW senza accumulo, con un inverter ibrido ZCS Azzuro 6000 W.Facendo una verifica sul display dell'inverter...
ettore peyrot 05 Novembre 2023 ore 16:52 1
Img giunya
Buongiorno,sto per iniziare i lavori di ristrutturazione presso l'immobile in cui vivo di mia proprietà.Usufuiremo del bonus 50% per la ristrutturazione e, ove possibile,...
giunya 26 Ottobre 2023 ore 16:27 2
Img unkman
Buongiorno, inizio un nuovo trend qui per chiedere informazioni relativamente al bonus ristrutturazione. Sto eseguendo una ristrutturazione e tra le altre cose ho acquistato da...
unkman 24 Luglio 2023 ore 17:00 3
Img giuse05
Buonasera,secondo voi ,visto che le spese tecniche per i lavori del 110% sono state pagate in base ai millesimi, quindi chi ha una quota di 40, ha pagato il doppio di chi ce l'ha...
giuse05 19 Luglio 2023 ore 21:18 6
Img crimail
Buongiorno.Devo compilare la scheda Bonus Casa relativa all'impianto fotovoltaico che ho realizzato sulla mia casa.Ho un dubbio: la mia casa è un edificio isolato composto...
crimail 28 Giugno 2023 ore 16:08 3