• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Stop alle caldaie a gas dal 2029: stangata per le famiglie

L'Unione Europea vorrebbe porre il divieto di vendita delle caldaie autonome a gas a partire dal 2029. Ciò significa una spesa pesantissima per molte famiglie.
Pubblicato il

Stop caldaie a gas dal 2029: per il Codancons c'è bisogno di bonus e incentivi


Dall'Europa, con il Regolamento Ecodesign 813/2013, sta per arrivare il divieto di vendita delle caldaie autonome alimentate a gas a partire dal 2029.

Tale decisione, non ben accolta dai produttori del settore, rientra nelle politiche di abbattimento delle emissioni di anidride carbonica messe in atto dall'UE.

Lo stop alle caldaie a gas dal 2029 rappresenta una spesa molto pesante
Oltre a ciò, si deve anche ricordare che già nella Direttiva EPBD Case Green si parla di uno stop alle caldaie a gas, in quanto, per i nuovi edifici e per quelli esistenti in fase di ristrutturazione, è vietato l'utilizzo di sistemi di riscaldamento a combustibili fossili, tanto che gli Stati membri non dovranno più dare, entro gennaio 2024, alcun genere di incentivo per l'installazione di caldaie individuali alimentate a combustibili fossili.

Rispetto alla Direttiva Case Green, che salva i sistemi di riscaldamento che usano gas green, il Regolamento Ecodesign è ancora più rigido, perché vieta anche gli apparecchi alimentati con biometano e idrogeno.

La questione verrà discussa il prossimo 12 giugno, nel corso della riunione in cui l'Unione Europea discuterà la bozza di revisione del regolamento 813/2013/Ue.

Sul tema, Codacons – Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori – si è già espresso ritenendo il divieto che l'UE vorrebbe imporre dal 2029 circa le caldaie a gas nelle abitazioni private costituisce una misura assai pesante, al limite dell'insostenibile per molte famiglie.

Tra l'altro, oltre a rappresentare una spesa economica fortemente onerosa, pare che possa non portare grandi vantaggi dal punto di vista dell'ambiente.

Di fatto, se il provvedimento messo a punto dall'UE dovesse divenire realtà, coloro che, dal 2029, dovranno sostituire la vecchia caldaia a gas, saranno obbligati ad acquistare una pompa di calore che, stando ai dati riportati sempre da Codacons, implica un costo che va da 6.000 a 16.000 euro, in base all'impianto prescelto.

Una spesa non di poco conto, senza considerare la costante crescita dei prezzi di questi impianti e la manodopera.

Oltre a ciò, sono da considerare anche dei limiti di carattere pratico.

Anzitutto, non tutte le abitazioni possono dotarsi di pompe di calore per limiti di spazio o mancanza di aree all'aperto dove poter collocare l'impianto stesso.

Inoltre, qualora la casa non fosse ristrutturata, e quindi non godesse di un isolamento ottimale, la resa scenderebbe di molto, andando così a vanificare gli effetti positivi sull'ambiente.

Premesso tutto ciò, il Presidente di Codacons, Carlo Rienzi, ha affermato che se l'Unione Europea vorrà imporre l'addio alle caldaie a gas, dovrà pensare a bonus e incentivi, oltre a tener conto delle eccezioni per quelle case impossibilitate ad installare pompe di calore.

riproduzione riservata
Dal 2029 niente più caldaie a gas: stangata per le famiglie
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img niodeipoveri
Buongiorno,spiego in breve, abbiamo ristrutturato uno stabile, dopo due anni dalla fine dei lavori al momento della verifica della caldaia, la ditta ha fatto presente che non...
niodeipoveri 22 Maggio 2024 ore 15:20 2
Img lucas2
Salve,nel 2022 ho sostituito la caldaia "tradizionale" con una a condensazione e nel 2023 ho usufruito per 8000 euro (tetto max 2023) del bonus mobili.Se oggi (2024) cambio il...
lucas2 29 Aprile 2024 ore 19:32 2
Img enricoruggi
Buongiorno, ho una vecchia caldaia Vaillant a metano e presenta dei problemi come il blocco almeno 3 o 4 volte al giorno, allo spegnimento termosifoni tramite termostato esterno...
enricoruggi 29 Marzo 2024 ore 16:38 1
Img fabiuzzo76
Salve a tutti, riassumo quello che mi è successo:Nel giugno 2021 ho rifatto il bagno e cambiato caldaia, adesso ho macchie di umidità in camera e anche le persone...
fabiuzzo76 15 Gennaio 2024 ore 13:25 2
Img alessandro de chiara
Buongiorno.Nel display utilizzatore della caldaia Daikin è possibile impostare il prezzo dell'energia elettrica e quello del gas, per decidere la convenienza (lo fa la...
alessandro de chiara 09 Dicembre 2023 ore 20:58 5