Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Contabilizzazione del riscaldamento domestico

Ottenere una riduzione della spesa energetica, sulla base dell'effettivo consumo, grazie a sistemi di controllo integrabili, che favoriscono la gestione del riscaldamento domestico.
- NEWS Impianti
riscaldamento

Con contabilizzazione del calore s'intende l'approccio ad un'autonomia gestionale del riscaldamento all'interno di appartamenti condominiali, dotati di impianto centralizzato.

contabilizzazione_impianto centralizzatoNelle nuove costruzioni è oramai cosa automatica, oltre che previsto per legge; nelle costruzioni esistenti invece il conteggio può avvenire in diversi modi, a seconda della conformazione dell'impianto stesso.

Due fondamentalmente sono le soluzioni; la contabilizzazione diretta e la contabilizzazione indiretta.

La prima, è applicabile solo a tipologie di impianti in cui la portata del fluido termoconvettore (cioè l'acqua) nei termosifoni abbia un solo punto di stacco, rispetto all'impianto di distribuzione principale.

In questo caso è possibile misurare le temperature di andata e ritorno direttamente, risalendo così effettivamente alla quantità di calore reale rilasciato nell'appartamento.

contatoreNel caso invece della contabilizzazione indiretta, la distribuzione del fluido termoconvettore avviene mediante montanti, all'interno dei vari appartamenti del condominio. Ciò significa che si è in presenza di più stacchi rispetto alla struttura principale e ciò rende difficoltosa la misura effettiva della portata di fluido nell'appartamento o nel dato subalterno.

I vantaggi sono riscontrabili essenzialmente in una termoregolazione autonoma delle temperature, con relativa gestione dell'orario di accensione. Questo si traduce concretamente in un risparmio energetico e anche di conseguenza economico, notevole, basato sulla ripartizione delle spese condominiali in funzione dei consumi individuali di ciascun utente.

I commercio vi sono varie tipologie di contabilizzatori, che man mano si stanno sempre più affinando; questi si dividono in due gruppi: strumenti per contabilizzare individualmente e valvole di termoregolazione della temperatura e degli orari.

Il principio alla base della termoregolazione è quello di consentire di spegnere e accendere a piacimento i diversi termosifoni, stabilendo anche la temperatura e il calore desiderato stanza per stanza.

Inoltre, in base alla recente normativa, con la sostituzione della caldaia o la ristrutturazione dell'impianto termico, deve essere possibile programmare il riscaldamento di ogni unità immobiliare almeno su due livelli: più caldo durante il giorno e più freddo durante la notte.

contabilizzatore per termosifoneBisogna ricordare comunque che incaso di impianto in cui sia attivo un sistema di contabilizzazione del calore, viene sì favorito il contenimento dei consumi, ma non tanto per una maggiore efficienza degli apparecchi quanto piuttosto per una sorta di responsabilizzazione: ognuno è incentivato a non scaldare l'appartamento quando non ne ha bisogno, con soglie misurate intorno al 20% in meno.

Un impianto centralizzato, soprattutto se implementato con sistemi di contabilizzazione del calore e di termoregolazione, permette di ottenere numerosi evidenti vantaggi: innanzitutto, la condivisione della caldaia tra più alloggi permette di dividere tra tutti i condomini le spese di manutenzione; inoltre, ai fini del funzionamento, una sola caldaia è contraddistinta da una maggiore efficienza rispetto a molte singole e, infine, una gestione centralizzata è una più sicura garanzia di regolare manutenzione e controlli.

Gli svantaggi sono invece essenzialmente legati al mancato furto di calore: chi sta molto in casa infatti, potrebbe in realtà veder lievitare le proprie bollette, a causa del mancato riscaldamento degli appartamenti circostanti.

Per maggiori informazioni:

www.contabilizzazionecalore.com

www.boldringroup.it

www.bmeters.com

www.ecothermo.it

riproduzione riservata
Articolo: Contabilizzazione del riscaldamento domestico
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 5 voti.

Contabilizzazione del riscaldamento domestico: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
334.006 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Contabilizzazione del riscaldamento domestico che potrebbero interessarti


Niente Superbonus se manca il riscaldamento

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Non è possibile accedere al Superbonus 110% se manca l’impianto di riscaldamento nell’edificio. Ecco le interpretazioni dell'Agenzia delle Entrate in materia.

Impianto di riscaldamento, uso e spese

Condominio - Con l?autunno, come d?abitudine, si ripropongono tutte le tematiche inerenti l?uso dell?impianto di riscaldamento ed i relativi costi.Vediamo le

Consigli per risparmiare energia termica

Impianti di riscaldamento - Durante la stagione invernale accorgimenti semplici e piccole ristrutturazioni contribuiscono sensibilmente al risparmio energetico.

Riscaldamento: autonomo o centralizzato?

Ripartizione spese - L'impianto autonomo consente di impostare le temperature in base alle esigenze individuali, tuttavia non è detto che questo tipo di impianto porti sempre a dei consumi inferiori rispetto a quello centralizzato.

Strisce Radianti

Impianti - Tra i vari tipi di sistemi di riscaldamento ad irraggiamento, uno caratterizzato da coefficienti di emissione particolarmente elevati sono le strisce radianti.

Come distaccarsi dall'impianto di riscaldamento centralizzato?

Ripartizione spese - Ecco alcuni motivi e alcune informazioni su come distaccarsi dall'impianto di riscaldamento condominiale, ma per farlo bisogna prestare attenzione ad alcuni aspetti.

Guida al riscaldamento

Impianti di riscaldamento - Come scegliere il sistema più adatto per riscaldare al meglio la tua casa.

Riscaldamento ed ambiente in casa

Impianti di riscaldamento - Le aziende che operano nel settore del riscaldamento domestico sono impegnate a presentare innovative soluzioni improntate al risparmio energetico e alla riduzione di inquinanti.

Orario di accensione del riscaldamento, l'assemblea è sovrana

Condominio - Nel condominio in cui abito l'assemblea condominiale ha deciso uno strano orario di accensione del riscaldamento, che cosa posso fare?
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img mean12
Buongiorno ho un appartamento di 130mq su un piano.Impianto di riscaldamento a pavimento composto da due collettori. Ho un gruppo di rilancio.I termostati negli ambienti sono...
mean12 03 Dicembre 2021 ore 17:07 1
Img stefen.
Salve chiedo aiuto a voi riguardo il mio impianto di riscaldamento a pavimento di circa 10 anni , da circa un mese ho acceso il riscaldamento, ma ho notato che parte solo con il...
stefen. 04 Novembre 2021 ore 11:36 2
Img stefanocps
Ciao a tutti, ho acceso l'impianto per provare il riscaldamento e nonostante la caldaia sembra accendersi regolarmente, i termosifoni rimangono freddi.Prima di accenderli ho fatto...
stefanocps 08 Ottobre 2021 ore 20:34 7
Img nadia garbellini
Buongiorno a tutti, ho recentemente acquistato una baita di tre piani, circa 35 mq a piano, così composta: PT cucina e soggiorno con stufa e caminoP1 camera, bagno e...
nadia garbellini 02 Ottobre 2021 ore 12:43 2
Img attit
Ho acquistato un piccolo appartamento al mare in cui sono presenti gli attacchi per i termosifoni.Al momento c'è una caldaia da 25.5kW installata nel 2007.A noi ora...
attit 27 Settembre 2021 ore 23:30 1